Stephen Appiah

Ex calciatore ghanese
Stephen Appiah
Stephen Appiah - Udinese Calcio 1997-98.jpg
Appiah all'Udinese nella stagione 1997-1998
Nazionalità Ghana Ghana
Altezza 178 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2012
Carriera
Giovanili
1992-1994 Hearts of Oak
Squadre di club1
1994-1997 Hearts of Oak 21 (19)
1997-2000 Udinese 36 (0)
2000-2002 Parma 28 (0)
2002-2003 Brescia 31 (7)
2003-2005 Juventus 48 (3)
2005-2008 Fenerbahçe 64 (11)
2009-2010 Bologna 2 (0)
2010-2011 Cesena 14 (0)
2012 Vojvodina 11 (1)
Nazionale
1995-1996 Ghana Ghana U-17 6 (2)
1997 Ghana Ghana U-20 4 (1)
1995-2010 Ghana Ghana 67 (15)
Palmarès
Transparent.png Campionato mondiale Under-17
Oro Ecuador 1995
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Stephen Appiah (Accra, 24 dicembre 1980) è un ex calciatore ghanese, di ruolo centrocampista.

BiografiaModifica

Considerato come uno dei migliori calciatori africani degli anni 1990 e 2000, la sua carriera è stata limitata da gravi infortuni e problemi caratteriali.[senza fonte]

Caratteristiche tecnicheModifica

Centrale di grande spessore e dalle indubbie qualità tecniche, poteva agire da interno in un centrocampo a 4 e in tutte le posizioni in un centrocampo a 3.

CarrieraModifica

ClubModifica

Inizia a giocare negli Hearts of Oak di Accra nel 1995. Due anni dopo viene notato da Pietro Lo Monaco, in quel periodo capo osservatore dell'Udinese, squadra del campionato italiano, che lo acquista e lo fa esordire in Serie A nello stesso anno. Nel 2000 si trasferisce al Parma e nel 2002 al Brescia.

Nel 2003 è acquistato dalla Juventus; l'esperienza in bianconero si rivela tuttavia deludente sul piano personale, e a fine stagione rispose alle polemiche: «se fossi andato al Torino mi avrebbero trattato meglio». Dopo questa frase anche i tifosi cominciano a disprezzarlo, sicché nell'estate 2005 viene ceduto al Fenerbahçe.[1] Nella squadra turca riesce a riscattarsi, vincendo nel 2007 il campionato e la Supercoppa nazionale.

 
Appiah durante l'esperienza al Fenerbahçe

Nell'estate seguente subisce un infortunio al ginocchio che lo tiene lontano dal campo per molti mesi; rischia anche la morte per le complicazioni seguite all'operazione, causate dall'errata terapia anticoagulante prescritta dai medici della squadra turca, che gli causano una tromboflebite.[2] Nonostante questi gravi problemi, la società turca ottiene dalla federazione turca il congelamento del contratto a causa del prolungarsi del periodo di cura.[3]

Ai problemi di salute si aggiungono anche quelli con la legge italiana, in quanto risulta essere debitore nei confronti dell'avvocato Mattia Grassani e dei procuratori Dario Canovi e Santiago Morrazzo di circa un milione di euro.[4]

Dopo un periodo di prova di cinque giorni con il Tottenham, il calciatore non ha convinto lo staff, il quale gli ha proposto prima altre tre settimane di allenamento, poi ancora un mese. Il calciatore, stanco dei continui rinvii, ha declinato l'offerta. Ha provato anche con il Rubin Kazan, club neo campione russo ma senza accordarsi.[5]

Il 1º novembre 2009 viene ingaggiato dal Bologna per una stagione[6] ma a causa di un infortunio gioca solo le ultime due giornate: viene inserito al secondo tempo di Bologna-Catania e Cagliari-Bologna. A fine campionato il Bologna non ha rinnovato il contratto di Appiah.

Nell'agosto 2010 viene ingaggiato dal Cesena, squadra neopromossa in Serie A. Svincolatosi dal club romagnolo al termine della stagione 2010-2011, il 2 febbraio 2012 si accorda con il Vojvodina, formazione della Superliga serba.[7]

NazionaleModifica

 
Appiah in nazionale al campionato del mondo 2006

È stato uno dei migliori giocatori della nazionale ghanese, con cui ha giocato da protagonista le Olimpiadi di Atene 2004. Come capitano del Ghana ha ottenuto la prima storica qualificazione della nazionale a un Mondiale. Titolare a Germania 2006 nel centrocampo ghanese, ha segnato su rigore il gol della vittoria contro gli Stati Uniti. Il Ghana, secondo nel girone dell'Italia (successiva vincitrice del torneo), è uscito agli ottavi di finale, eliminato dal Brasile.

Nonostante negli ultimi due anni abbia giocato saltuariamente, ha continuato a giocare con una certa continuità nella Nazionale del suo Paese e ne è stato anche capitano.

Ha figurato fra i 23 convocati del Ghana per il Mondiale 2010 in Sudafrica, dove, pur non essendo utilizzato da titolare, è sceso in campo in 3 incontri.

Terminato il Mondiale, ha annunciato il suo ritiro dalla Nazionale ghanese[8].

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 26 dicembre 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
1994-1995   Hearts of Oak PL 0 0 CG 1 0 - - - - - - 1 0
1995-1996 PL 7 5 CG 4 3 - - - - - - 11 8
1996-1997 PL 15 16 CG 2 3 - - - - - - 17 19
Totale Hearts of Oak 21 19 7 6 - - - - 28 25
1997-1998   Udinese A 11 0 CI 1 0 CU 0 0 - - - 12 0
1998-1999 A 21+2[9] 0 CI 4 3 CU 0 0 - - - 27 3
1999-2000 A 4 0 CI 1 0 CU 1 0 - - - 6 0
Totale Udinese 36+2 0 6 3 1 0 - - 45 3
2000-2001   Parma A 15 0 CI 5 1 CU 6 1 - - - 26 2
2001-2002 A 13 0 CI 3 0 UCL+CU 1+6 0+0 - - - 23 0
Totale Parma 28 0 8 1 13 1 - - 49 2
2002-2003   Brescia A 31 7 CI 1 0 - - - - - - 32 7
2003-2004   Juventus A 30 1 CI 8 0 UCL 6 0 SI 1 0 45 1
2004-2005 A 18 2 CI 2 0 UCL 3 0 - - - 23 2
Totale Juventus 48 3 10 0 9 0 1 0 68 3
2005-2006   Fenerbahçe SL 32 8 TK 2 1 UCL 6 2 - - - 40 11
2006-2007 SL 26 3 CT 1 0 UCL+CU 3+7 2+1 - - - 37 6
2007-2008 SL 6 0 CT 1 0 UCL 2 0 ST 0 0 9 0
Totale Fenerbahçe 64 11 4 1 18 5 0 0 86 17
nov. 2009-2010   Bologna A 2 0 CI - - - - - - - - 2 0
2010-2011   Cesena A 14 0 CI 1 0 - - - - - - 15 0
feb.-giu. 2012   Vojvodina SS 11 1 CS 2 0 - - - - - - 13 1
Totale carriera 255+2 41 39 11 41 6 1 0 338 58

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Camerun
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
12-10-1995 Accra Ghana   2 – 0   Sierra Leone Amichevole -  
4-10-1998 Douala Camerun   1 – 3   Ghana Qual. Coppa d'Africa 2000 -
13-10-1998 Arnhem Paesi Bassi   0 – 0   Ghana Amichevole -
28-2-1999 Accra Ghana   5 – 0   Etiopia Qual. Coppa d'Africa 2000 -  
22-1-2000 Tamale Ghana   1 – 1   Camerun Coppa d'Africa 2000 - 1º turno -   67’
6-2-2000 Kumasi Ghana   0 – 1   Sudafrica Coppa d'Africa 2000 - Quarti di finale -   53’
9-7-2000 Accra Ghana   5 – 0   Sierra Leone Qual. Mondiali 2002 -
3-9-2000 Maseru Lesotho   3 – 3   Ghana Qual. Coppa d'Africa 2002 -
8-10-2000 Accra Ghana   4 – 1   Zimbabwe Qual. Coppa d'Africa 2002 1
14-1-2001 Kinshasa RD del Congo   2 – 1   Ghana Qual. Coppa d'Africa 2002 -   79’
28-1-2001 Accra Ghana   1 – 3   Liberia Qual. Mondiali 2002 -
25-3-2001 Accra Ghana   3 – 0   RD del Congo Qual. Coppa d'Africa 2002 1   86’
5-5-2001 Freetown Sierra Leone   1 – 1   Ghana Qual. Mondiali 2002 -
17-6-2001 Kumasi Ghana   3 – 1   Lesotho Qual. Coppa d'Africa 2002 1   31’
17-5-2002 Lubiana Slovenia   2 – 0   Ghana Amichevole -
7-9-2002 Kampala Uganda   1 – 0   Ghana Qual. Coppa d'Africa 2004 -
30-3-2003 Radès Madagascar   3 – 3
(9 – 10 dcr)
  Ghana Amichevole 1  
13-6-2003 Accra Ghana   1 – 3   Kenya Amichevole 1
22-6-2003 Accra Ghana   1 – 1   Uganda Amichevole -
16-11-2003 Accra Somalia   0 – 5   Ghana Qual. Mondiali 2006 -   61’   80’
19-11-2003 Kumasi Ghana   2 – 0   Somalia Qual. Mondiali 2006 1
5-6-2004 Ouagadougou Burkina Faso   1 – 0   Ghana Qual. Mondiali 2006 -
14-6-2004 Kumasi Ghana   0 – 0   Togo Amichevole -   46’
20-6-2004 Kumasi Ghana   3 – 0   Sudafrica Qual. Mondiali 2006 2   86’
3-7-2004 Kampala Uganda   1 – 1   Ghana Qual. Mondiali 2006 -   90’
10-10-2004 Kumasi Ghana   0 – 0   RD del Congo Qual. Mondiali 2006 -
23-3-2005 Nairobi Kenya   2 – 2   Ghana Amichevole -
27-3-2005 Kinshasa RD del Congo   1 – 1   Ghana Qual. Mondiali 2006 -
5-6-2005 Kumasi Ghana   2 – 1   Burkina Faso Qual. Mondiali 2006 1
18-6-2005 Johannesburg Sudafrica   0 – 2   Ghana Qual. Mondiali 2006 1
17-8-2005 Londra Senegal   0 – 0   Ghana Amichevole -   60’
4-9-2005 Johannesburg Sudafrica   0 – 2   Ghana Qual. Mondiali 2006 -
8-10-2005 Praia Capo Verde   0 – 4   Ghana Qual. Mondiali 2006 -
11-1-2006 Monastir Togo   0 – 1   Ghana Amichevole -   68’
15-1-2006 Gafsa Tunisia   2 – 0   Ghana Amichevole -
23-1-2006 Porto Said Nigeria   1 – 0   Ghana Coppa d'Africa 2006 - 1º turno -
27-1-2006 Porto Said Ghana   0 – 1   Senegal Coppa d'Africa 2006 - 1º turno -   90’
31-1-2006 Ismailia Ghana   1 – 2   Zimbabwe Coppa d'Africa 2006 - 1º turno -
26-5-2006 Bochum Turchia   1 – 1   Ghana Amichevole -
29-5-2006 Leicester Giamaica   1 – 4   Ghana Amichevole 1   84’
4-6-2006 Edimburgo Ghana   3 – 1   Corea del Sud Amichevole -
12-6-2006 Hannover Italia   2 – 0   Ghana Mondiali 2006 - 1º turno -
17-6-2006 Colonia Rep. Ceca   0 – 2   Ghana Mondiali 2006 - 1º turno -
22-6-2006 Norimberga Ghana   2 – 1   Stati Uniti Mondiali 2006 - 1º turno 1   90+1’
27-6-2006 Dortmund Brasile   3 – 0   Ghana Mondiali 2006 - Ottavi di finale -   7’
15-8-2006 Londra Ghana   2 – 0   Togo Amichevole -
4-10-2006 Yokohama Giappone   0 – 1   Ghana Amichevole -
8-10-2006 Seul Corea del Sud   1 – 3   Ghana Amichevole -
14-11-2006 Londra Australia   1 – 1   Ghana Amichevole -
6-2-2007 Londra Ghana   4 – 1   Nigeria Amichevole -   82’
18-11-2007 Accra Ghana   2 – 0   Togo Amichevole -   75’
21-11-2007 Accra Ghana   4 – 2   Benin Amichevole 1   46’
5-9-2008 Tripoli Libia   1 – 0   Ghana Qual. Mondiali 2010 -   18’
11-10-2008 Sekondi-Takoradi Ghana   3 – 0   Lesotho Qual. Mondiali 2010 1   85’
19-11-2008 Accra Ghana   0 – 0   Tunisia Amichevole -
11-2-2009 Il Cairo Egitto   2 – 2   Ghana Amichevole 1   81’
29-3-2009 Kumasi Ghana   1 – 0   Benin Qual. Mondiali 2010 -   74’
12-8-2009 Londra Ghana   4 – 1   Zambia Amichevole -  
6-9-2009 Accra Ghana   2 – 0   Sudan Qual. Mondiali 2010 -   47’   74’
9-9-2009 Utrecht Giappone   4 – 3   Ghana Amichevole -   46’
11-10-2009 Cotonou Benin   1 – 0   Ghana Qual. Mondiali 2010 -   80’
15-11-2009 Kumasi Ghana   2 – 2   Mali Qual. Mondiali 2010 -   61’
1-6-2010 Rotterdam Paesi Bassi   4 – 1   Ghana Amichevole -   46’
5-6-2010 Milton Keynes Ghana   1 – 0   Lettonia Amichevole -   58’
13-6-2010 Pretoria Serbia   0 – 1   Ghana Mondiali 2010 - 1º turno -   73’
26-6-2010 Rustenburg Stati Uniti   1 – 2 dts   Ghana Mondiali 2010 - Ottavi di finale -   78’
2-7-2010 Johannesburg Uruguay   1 – 1 dts
(4 – 2 dcr)
  Ghana Mondiali 2010 - Quarti di finale -   74’
Totale Presenze 67 Reti 15

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Hearts of Oak: 1996
Hearts of Oak: 1996-1997
Parma: 2001-2002
Juventus: 2003
Juventus: 2004-2005[10]
Fenerbahçe: 2006-2007
Fenerbahçe: 2007

NazionaleModifica

1995

IndividualeModifica

2005, 2007
2006-2007
2004
2006

NoteModifica

  1. ^ Juventus: ceduto Appiah, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 19 luglio 2008.
  2. ^ Appiah ha rischiato la vita!, su calcioblog.it. URL consultato il 19 luglio 2008.
  3. ^ Tuttosport - Appiah, niente soldi fino a giugno, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 19 luglio 2008.
  4. ^ Gazzetta - Appiah, mai più in Europa, su tuttomercatoweb.com. URL consultato il 19 luglio 2008.
  5. ^ (EN) Stephen Appiah Offered a Rubin Kazan Lifeline After Tottenham Reject His Demands, su bleacherreport.com, 8 febbraio 2009.
  6. ^ Bologna: arriva Appiah, su bolognafc.it. URL consultato il 1º novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 4 novembre 2009).
  7. ^ Dogovorili se Apija i Vojvodina | Vesti, FKVojvodina.com
  8. ^ (EN) Ghana, Nigeria stroll as Egypt held, su fifa.com, 5 settembre 2010. URL consultato il 6 settembre 2010 (archiviato dall'url originale l'8 settembre 2010).
  9. ^ Doppio spareggio per Coppa UEFA/Intertoto.
  10. ^ A seguito della sentenza della Commissione di Appello Federale in merito ai fatti oggetto dello scandalo del calcio italiano del 2006, lo scudetto vinto dalla Juventus nel campionato 2004-2005 fu revocato e non più assegnato.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica