Apri il menu principale
Stephen Logan
Stephen Beautiful.png
UniversoBeautiful
Autori
1ª app.marzo 1988 – ottobre 2011
Interpretato da
Voci italiane
SessoMaschio
ProfessioneImprenditore

Stephen Logan è stato un personaggio della soap opera statunitense Beautiful, interpretato da Patrick Duffy dal 2006 al 2011. In precedenza dal 1988 al 2001 ha avuto il volto di Robert Pine.

Indice

Biografia del personaggioModifica

È il patriarca della famiglia Logan.

La prima apparizioneModifica

Stephanie, al fine di non far tornare insieme Eric e Beth, rintraccia Stephen Logan, il quale riappare nella soap moltissimi anni dopo avere abbandonato la famiglia senza una spiegazione. Evidente è la rabbia che Storm, il figlio maggiore, prova nei confronti del padre, la cui fuga lo ha costretto a prendere in mano le redini della famiglia, aiutando la madre Beth. Stephen si trasferisce poi a Parigi assieme a Beth, Katie e la madre Helen, che dopo la partenza del figlio era rimasta a vivere con la nuora ed i nipoti.

L'accordo con Massimo MaroneModifica

Torna poi un paio di volte a Los Angeles negli anni '90 per accompagnare all'altare la figlia Brooke. Nel 2001 Massimo Marone lo paga cinque milioni di dollari per far sì che tenga lontana Brooke da Ridge, in quel periodo sposato con Taylor. Stephen, che soffre di cuore, fa credere alla figlia che sta molto più male di quanto lo sia e che gli rimane poco tempo da vivere. Brooke, quindi, decide di trasferirsi a Parigi per stare vicina al padre. Qui un uomo segue Brooke sulla Torre Eiffel per sedurla e Brooke, nel tentativo di sfuggirgli, cade nel vuoto ma si salva. Questo fa correre Ridge a Parigi per stare vicino a Brooke. Nel giro di poco, la verità viene a galla; Brooke rifiuta di perdonare suo padre e torna a Los Angeles.

La riappacificazione con BrookeModifica

Nel 2006, spinto da Ridge che lo aveva incontrato a Parigi mesi prima, torna da Brooke e si riappacifica con lei. Nello stesso periodo ha dei flirt con Jackie Marone e con Taylor Hamilton. Quando viene a sapere che la figlia Brooke è stata violentata da un uomo precedentemente assunto da Stephanie per tenere la donna lontana da Ridge, Stephen arriva a minacciare Stephanie la quale, pochi giorni dopo, al termine di una sfilata della Forrester Creations, viene ferita da un colpo di pistola. Stephen viene arrestato con l'accusa di tentato omicidio ma, in seguito, Storm Logan ammette di essere lui il responsabile dell'attentato a Stephanie e di aver tentato di far ricadere la colpa sul padre, per tutto il male che ha fatto alla sua famiglia.

La morte di Beth e la vendetta fallita contro StephanieModifica

In seguito Stephen si trasferisce a Villa Forrester insieme a Beth, su invito di Eric e Donna, per restare vicino all'ex-moglie, le cui condizioni di salute continuano a peggiorare. Una settimana dopo il loro ritorno, Beth muore nella piscina dei Forrester perché mentre litiga con Stephanie, quest'ultima le butta in piscina un centrino dove Beth aveva cucito le foto della sua famiglia e, per raccoglierlo, si tuffa, ma non sapendo nuotare, affoga nell'acqua e muore. Per vendicarsi, Stephen torna ad essere manipolatore, e diventerà molto amico di Pam, sorella di Stephanie, la quale s'innamorerà ardentemente di lui. Anche Stephen s'innamorerà di lei, e la porterà a letto. Pam in questo modo perderà la verginità, e inizierà a sviluppare la sua prima vera relazione. Ma il lato più horror deve ancora arrivare: Stephen convincerà Pam ad interrompere la terapia, e Stephanie, per calmare le acque sul loro rapporto, la porterà a Big Bear, dove si ripeterà una vicenda accaduta qualche anno prima, quando Pam ha tentato di uccidere Donna, facendola mangiare da un orso.

Stavolta, però ci sarà un altro terrore: quando arriverà anche Stephen, Pam, a causa dei suoi disturbi mentali, punterà la pistola contro Stephanie, la quale dopo averla strappata di mano alla sorella la punta contro Stephen, lo ferisce sulla spalla con un proiettile e poi chiama la polizia che lo arresta.

Lo scarceramento e l'uscita di scenaModifica

Donna, dopo aver divorziato da Eric, chiede come conclusione del matrimonio il 12,5 % delle azioni della Forrester Creations, cosa che a Stephanie non sta per niente bene. Ella infatti, per evitare che la famiglia Logan rientri in possesso dell'azienda, propone un patto: se Donna rinuncia a quel pacchetto azionario, lei cercherà di far scarcerare suo padre. Donna ne parla con le sorelle e con Bill Spencer e dice loro che accetta la proposta di Stephanie, ma quest'ultimo le dice che deve rifiutare, perché lui ha un piano per far uscire di prigione Stephen e per vendicarsi dei Forrester. Le tre sorelle ci pensano qualche giorno e decidono insieme di ascoltare Bill e di rifiutare l'offerta e prima del processo, Donna firma le carte e compra il 12,5 % delle azioni della Forrester e Stephanie dice che farà di tutto per far condannare Stephen, però Bill, insieme al giornalista Jarret, riesce a convincere Pam che, se vuole, può difendere Stephen. Durante il processo Pamela decide di testimoniare a favore di Stephen e, nonostante Stephanie continuasse a supplicare il giudice di condannarlo, egli verrà assolto e uscirà di prigione. Una volta uscito, Stephen ringrazierà Pam. A febbraio 2011, al matrimonio di Donna e Justin, dichiara che ha intenzione di sposarsi con Pam. Tempo dopo, lo vediamo sostenere la famiglia quando Brooke è dispersa con Thomas e poi sostenere Brooke, nel momento in cui ha divorziato da Ridge. Mesi dopo, Stephen lascia Pam e si reca in Texas per un affare, uscendo così di scena. Negli anni a venire viene comunque molto spesso menzionato dalle figlie. Successivamente Donna si trasferirà a Dallas per stare con il padre.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione