Apri il menu principale

TassonomiaModifica

Il fraticello ha 3 sottospecie[1]:

  • Sternula albifrons albifrons
  • Sternula albifrons guineae
  • Sternula albifrons sinensis

Aspetti morfologiciModifica

Distribuzione e habitatModifica

Escluse le Americhe, è diffuso in tutto il resto del mondo, in Italia nidifica in paludi d'acqua salmastra, saline e lagune, sempre nelle vicinanze dell'acqua.

BiologiaModifica

Status e conservazioneModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Laridae, in IOC World Bird Names (ver 8.2), International Ornithologists’ Union, 2018. URL consultato il 18 maggio 2014.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli