Steve James (attore)

attore statunitense

Steve 'Lurch' James (New York City, 19 febbraio 1952Burbank, 18 dicembre 1993) è stato un attore statunitense.

BiografiaModifica

Steve James nacque a New York City, figlio del trombettista Hubie James; la sua famiglia aveva parecchi collegamenti col mondo dello spettacolo: suo zio era l'attore James Wall, noto per il personaggio di Mr. Baxter nel programma per bambini Captain Kangaroo; il suo padrino fu l'attore e cantante Joe Seneca (noto per il ruolo del padre di Danny Glover in Silverado), che lo portava spesso al cinema quando era bambino, e fu soprattutto grazie a lui che James scelse di darsi alla recitazione. Nel 1970 si diplomò dalla Power Memorial Academy, e frequentò presso il C.W. Post College il corso di Arti e Film; dopo la laurea cominciò a trovare lavoro in spot pubblicitari e piccole produzioni; in seguitò divenne anche stuntman per produzioni girate a New York, come The Wiz, I guerrieri della notte e The Wanderers; lavora anche in TV, apparendo in telefilm come T.J. Hooker, Hazzard e più tardi Moonlighting e Raven.

Inizialmente utilizza anche il nome d'arte "Samuel Walls", per poi tornare al suo nome reale. Negli anni 70 gira anche alcune pellicole di arti marziali prodotte a Hong Kong. É una pellicola del genere prodotta però in America che gli darà una certa fama, Guerriero americano con Michael Dudikoff, capostipite nel 1985 di una serie; James prenderà parte anche a Guerriero americano 2 - La sfida e Guerriero americano 3 - Agguato mortale, sempre al fianco di Dudikoff con cui gira anche Avenging Force nel 1986; nello stesso anno è nel cast di Delta Force con Chuck Norris e Lee Marvin.

Dopo una serie di lavori, quasi tutti nel genere arti marziali o azione, Steve James recita in Bloodfist V: Human Target insieme a Don "The Dragon" Wilson, e partecipa al pilota della serie TV fantascientifica M.A.N.T.I.S.; viene anche ingaggiato per il ruolo di Jackson "Jax" Briggs in Mortal Kombat, adattamento del noto videogioco picchiaduro previsto per il 1995, ma non girerà la pellicola; ammalatosi di cancro al pancreas, muore il 18 dicembre del 1993 nella sua casa all'eta di 41 anni. Bloodfist V uscirà l'anno successivo, mentre M.A.N.T.I.S. andrà in onda qualche settimana dopo.

James lascia una vedova, Christine Pan, che aveva sposato nel 1992; al suo funerale gli elogi funebri vengono tenuti dalla vedova Christine, dall'attore Sidney Poitier (all'epoca datore di lavoro della vedova), dal padre Hubie James e dall'amico John A. Gallagher; i suoi resti sono stati cremati e racchiusi in un'urna posta nella sua casa a Burbank, California.

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Controfigure, stuntman e altroModifica

SceneggiatoreModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN14973208 · ISNI (EN0000 0000 6155 7217 · LCCN (ENno98101268 · BNF (FRcb14039431w (data) · BNE (ESXX1363553 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no98101268