Apri il menu principale
Steven Fletcher
Steven Fletcher 2015.jpg
Fletcher con la maglia del Sunderland nel 2015.
Nazionalità Scozia Scozia
Altezza 185 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sheffield Weds
Carriera
Giovanili
2000-2004 Hibernian
Squadre di club1
2004-2009Hibernian156 (43)
2009-2010Burnley35 (8)
2010-2012Wolverhampton60 (22)
2012-2016Sunderland94 (23)
2016Olympique Marsiglia12 (2)
2016-Sheffield Weds89 (20)[1]
Nazionale
Scozia Scozia U-205 (1)
2006-2008Scozia Scozia U-217 (5)
Scozia Scozia B1 (0)
2008-Scozia Scozia33 (10)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 22 novembre 2018

Steven Kenneth Fletcher (Shrewsbury, 26 marzo 1987) è un calciatore scozzese con cittadinanza inglese, attaccante dello Sheffield Wednesday e della Nazionale scozzese.

Indice

CarrieraModifica

ClubModifica

Fletcher è nato a Shrewsbury, in Shropshire, ma ha vissuto i suoi primi anni in Inghilterra e Germania, a seconda di quale base militare fosse assegnato suo padre, soldato della British Army. Suo padre è morto di cancro, quando Fletcher aveva solo dieci anni, così lui e sua madre si sono trasferiti a Hamilton, vicino ai parenti. A soli tredici anni, è stato notato dall'allenatore delle giovanili dell'Hibernian, che lo ha fatto entrare in squadra.[2]

Ha debuttato al termine del campionato 2003-2004, in una vittoria per tre a zero contro il Kilmarnock. Nel campionato successivo, è entrato stabilmente in prima squadra, giocando ventisei partite e realizzando cinque reti. Nel campionato 2005-2006, Fletcher ha siglato dieci reti in neanche duemila minuti di gioco, ossia un gol ogni due partite.

Fletcher ha avuto un ruolo importante agli Hibs dopo la cessione da parte del club degli attaccanti Garry O'Connor e Derek Riordan. Ha segnato nella vittoria per cinque a zero in Coppa Intertoto 2006, nella vittoria per cinque a zero sul Dinaburg e ha giocato regolarmente in campionato. Il suo punto più alto stagionale è arrivato quando ha messo a segno una doppietta contro il Kilmarnock, nella finale di Coppa di Lega scozzese 2006-2007.

Fletcher, nel campionato 2007-2008, è diventato il principale marcatore dell'Hibernian. Ha segnato anche la sua prima tripletta da professionista nella vittoria per quattro a due contro il Gretna e ha vinto un premio come miglior giovane del campionato scozzese.[3] Il suo nome è stato avvicinato al Real Madrid, quando gli osservatori delle Merengues lo avevano visionato ai tempi in cui Fletcher era nel settore giovanile dell'Hibernian.[4] Il Daily Mail ha riportato, a novembre 2008, l'interesse del Manchester City e di altri due club di Premier League nei suoi confronti.[4]

Il 26 giugno 2009, il Daily Express ha rivelato che il Blackburn Rovers avrebbe offerto quattro milioni di sterline per il suo cartellino, per sostituire Roque Santa Cruz, passato al Manchester City.[5] Il giorno seguente, il Daily Mirror, ha dichiarato che i rivali del Blackburn, il Burnley, avrebbe proposto una cifra poco inferiore ai tre milioni di sterline.[6] Pochi giorni dopo, l'Hibernian ha accettato un'offerta di tre milioni, più incentivi bonus basati sulle presenze, dal Burnley.[7] Fletcher ha completato il suo trasferimento firmando un contratto quadriennale con il Burnley e la cifra sborsata dal club per il suo cartellino ha rappresentato il record della squadra.[8]

NazionaleModifica

Fletcher ha debuttato nella Scozia Under-21 nel corso del campionato 2004-2005. È stato il miglior marcatore della Scozia Under-19 che ha raggiunto la finale al campionato europeo 2006, ma in finale la Spagna Under-19 si è imposta per due a uno. Dopo l'avventura europea, The Scotsman lo ha inserito tra i dieci sportivi scozzesi da tenere d'occhio nel 2007.[9]

Fletcher è stato convocato nella Scozia per l'amichevole contro la Croazia, disputata a marzo 2008. È partito da titolare e ha fornito l'assist per la rete di Kenny Miller. All'intervallo, però, è stato sostituito a causa di un infortunio.[10] È stato richiamato nell'Under-21 per la partita contro la Slovenia Under-21, quando ha segnato una doppietta. È stato così convocato nuovamente per la Nazionale maggiore, nella sfida contro la Norvegia, quando ha sostituito James Morrison.[11]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 30 maggio 2016.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004   Hibernian SPL 5 0 - - - - - - - - - 5 0
2004-2005 SPL 20 5 SFACup+CdL 4+2 0 - - - - - - 26 5
2005-2006 SPL 34 8 SFACup+CdL 4+2 2+0 CU 1 0 - - - 41 10
2006-2007 SPL 31 6 SFACup+CdL 5+5 1+4 Int 3 1 - - - 44 12
2007-2008 SPL 32 13 SFACup+CdL 2+1 0+1 - - - - - - 35 14
2008-2009 SPL 34 11 SFACup+CdL 1+1 0 Int 2 0 - - - 38 11
Totale Hibernian 156 43 27 8 6 1 189 52
2009-2010   Burnley PL 35 8 FACup+CdL 1+2 1+3 - - - - - - 38 12
2010-2011   Wolverhampton PL 29 10 FACup+CdL 3+2 1+1 - - - - - - 34 12
2011-2012 PL 32 12 FACup 2 0 - - - - - - 34 12
Totale Wolverhampton 61 22 7 2 68 24
2012-2013   Sunderland PL 28 11 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 31 11
2013-2014 PL 20 3 FACup+CdL 1+4 0 - - - - - - 25 3
2014-2015 PL 30 5 FACup 4+0 0 - - - - - - 34 5
2015-gen. 2016 PL 16 4 FACup+CdL 1+1 0+0 - - - - - - 18 4
Totale Sunderland 94 23 14 0 108 23
gen.-giu. 2016   Olympique Marsiglia L1 12 2 CdF 4 1 UEL 2 0 - - - 18 3
Totale carriera 358 98 55 15 8 1 421 114

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Scozia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-3-2008 Glasgow Scozia   1 – 1   Croazia Amichevole -   46’
11-10-2008 Glasgow Scozia   0 – 0   Norvegia Qual. Mondiali 2010 -   56’
28-3-2009 Amsterdam Paesi Bassi   3 – 0   Scozia Qual. Mondiali 2010 -   71’
1-4-2009 Glasgow Scozia   2 – 1   Islanda Qual. Mondiali 2010 1   78’
5-9-2009 Glasgow Scozia   2 – 0   Macedonia del Nord Qual. Mondiali 2010 -   68’
14-11-2009 Cardiff Galles   3 – 0   Scozia Amichevole -   54’
11-8-2010 Solna Svezia   3 – 0   Scozia Amichevole -   64’
8-10-2010 Praga Rep. Ceca   1 – 0   Scozia Qual. Euro 2012 -
12-10-2012 Cardiff Galles   2 – 1   Scozia Qual. Mondiali 2014 -
16-10-2012 Bruxelles Belgio   2 – 0   Scozia Qual. Mondiali 2014 -
6-2-2013 Aberdeen Scozia   1 – 0   Estonia Amichevole -   67’
22-3-2013 Glasgow Scozia   1 – 2   Galles Qual. Mondiali 2014 -   4’
15-11-2013 Glasgow Scozia   0 – 0   Stati Uniti Amichevole -
5-3-2014 Varsavia Polonia   0 – 1   Scozia Amichevole -   46’
7-9-2014 Dortmund Germania   2 – 1   Scozia Qual. Euro 2016 -   58’
11-10-2014 Glasgow Scozia   1 – 0   Georgia Qual. Euro 2016 -
14-10-2014 Varsavia Polonia   2 – 2   Scozia Qual. Euro 2016 -   71’
14-11-2014 Glasgow Scozia   1 – 0   Irlanda Qual. Euro 2016 -   55’
25-3-2015 Glasgow Scozia   1 – 0   Irlanda del Nord Amichevole -   63’
29-3-2015 Glasgow Scozia   6 – 1   Gibilterra Qual. Euro 2016 3
13-6-2015 Dublino Irlanda   1 – 1   Scozia Qual. Euro 2016 -
4-9-2015 Tbilisi Georgia   1 – 0   Scozia Qual. Euro 2016 -
7-9-2015 Glasgow Scozia   2 – 3   Germania Qual. Euro 2016 -
8-10-2015 Glasgow Scozia   2 – 2   Polonia Qual. Euro 2016 1
11-10-2015 Faro Gibilterra   0 – 6   Scozia Qual. Euro 2016 3
29-3-2016 Glasgow Scozia   1 – 0   Danimarca Amichevole -   46’
29-5-2016 Attard Italia   1 – 0   Scozia Amichevole -   46’
4-6-2016 Longeville-lès-Metz Francia   3 – 0   Scozia Amichevole -   58’
4-9-2016 Ta' Qali Malta   1 – 5   Scozia Qual. Mondiali 2018 1   68’
11-10-2016 Trnava Slovacchia   3 – 0   Scozia Qual. Mondiali 2018 -   76’
8-10-2017 Lubiana Slovenia   2 – 2   Scozia Qual. Mondiali 2018 -   80’
17-11-2018 Scutari Albania   0 – 4   Scozia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno 1   68’
20-11-2018 Glasgow Scozia   3 – 2   Israele UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -   87’
Totale Presenze 33 Reti 10

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Hibernian: 2006-2007

IndividualeModifica

  • Premio Scottish Football Writers' Young Player of the Year: 1
2008

NoteModifica

  1. ^ 91 (21) se si comprendono le presenze nei play-off
  2. ^ (EN) Easter Road call-up spared Fletcher a soldier's life, The Scotsman.
  3. ^ (EN) Fletcher is writers' young pick, BBC News.
  4. ^ a b (EN) EXCLUSIVE: Mega-rich Man City join the race for Hibs' £4m-rated Fletcher, Daily Mail.
  5. ^ (EN) Allardyce chases Hibs hitman, Daily Express.
  6. ^ (EN) Burnley bid for Scotland striker Steven Fletcher, Daily Mirror.
  7. ^ (EN) Fletcher looks to be leaving Hibs for Burnley, Edinburgh Evening News.
  8. ^ (EN) Clarets smash record to land Fletcher, Burnley F.C. (archiviato dall'url originale il 3 agosto 2009).
  9. ^ (EN) Young, gifted and Scots: ten to watch in 2007, The Scotsman.
  10. ^ (EN) Scotland 1–1 Croatia, BBC News.
  11. ^ (EN) Scotland 0–0 Norway, BBC News.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica