Apri il menu principale
Stoicorum Veterum Fragmenta
AutoreHans von Arnim
1ª ed. originale1903-1924
Genereraccolta
Sottogenerefilosofia
Lingua originalegreco antico, latino

Gli Stoicorum Veterum Fragmenta (abbreviati in SVF) sono una raccolta di frammenti e testimonianze degli Stoici antichi messa insieme tra il 1903 e il 1905 dallo storico tedesco Hans von Arnim (1859-1931). Comprende i frammenti e le testimonianze di Zenone di Cizio, Crisippo di Soli, e dei loro seguaci più prossimi. L'opera era composta in un primo momento di tre volumi, ai quali nel 1924 Maximilian Adler aggiunse un quarto, contenente gli indici generali.

Struttura dell'operaModifica

Traduzioni italianeModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica