Storie d'amore proibite (il cavaliere e la zarina)

film del 1959 diretto da Jacqueline Audry
(Reindirizzamento da Storie d'amore proibite)
Storie d'amore proibite (il cavaliere e la zarina)
Titolo originaleLe secret du Chevalier d'Éon
Lingua originalefrancese
Paese di produzioneFrancia, Italia
Anno1959
Generecommedia
RegiaJacqueline Audry
SceneggiaturaEnnio De Concini, Cécil Saint-Laurent, Vittorio Nino Novarese, Jacques Rémy, Pierre Laroche (dialoghi)
ProduttoreAlfredo Guarini, Eugène Tucherer, René Chevrier (non accreditato)
FotografiaHenri Alekan, Marcel Grignon
MontaggioYvonne Martin, Dolores Tamburini
MusicheCarlo Rustichelli
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Storie d'amore proibite (il cavaliere e la zarina) (Le secret du Chevalier d'Éon) è un film del 1959 diretto da Jacqueline Audry.

TramaModifica

Per non perdere l'eredità di un vecchio zio, il cavaliere D'Eon fa passare la figlia Genevieve per un maschio, chiamato Charles, che da adulta si arruola nel reggimento dei dragoni e qui entra in contatto con la contessa di Monval, agente segreto del re Luigi XV.

Il re la invia in Russia presso la zarina Elisabetta per cercare di impedire l'alleanza con la Prussia. La accompagna Bernard de Turquet, un giovane di cui è sempre stata innamorata e che ha scoperto il suo segreto.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema