Apri il menu principale

Strada statale 117 bis Centrale Sicula

strada statale italiana
(Reindirizzamento da Strada statale 117bis Centrale Sicula)
Strada statale 117bis
Centrale Sicula
Strada Statale 117bis Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniSicilia Sicilia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioSS 121 presso stazione di Enna
FineGela
Lunghezza91,830[1] km
GestoreANAS

La strada statale 117 bis Centrale Sicula (SS 117 bis) è una strada statale italiana che collega le città di Enna e Gela passando per Piazza Armerina.

La strada non è direttamente collegata alla strada statale 117 Centrale Sicula ma ne costituisce l'ideale prosecuzione verso sud. La strada è impropriamente chiamata "Scorrimento veloce Gela-Catania" perché considerata parte integrante della SS417.

DescrizioneModifica

 
La cittadina di Niscemi vista dalla Centrale Sicula.

La strada ha origine in una zona di intersezione tra alcune importanti arterie della Sicilia centrale, ovvero la strada statale 121 Catanese, la strada statale 290 di Alimena, l'A19 Palermo-Catania e la strada statale 192 della Valle del Dittaino a valle della città di Enna.

Attraversata Enna Bassa, la strada costituisce il principale asse di viabilità ordinaria per Caltanissetta fino all'innesto, senza soluzione di continuità, sulla strada statale 122 Agrigentina. Questa prosegue per Caltanissetta, mentre la strada statale 117 bis, con un percorso stretto e tortuoso, interessato da un traffico esclusivamente locale, giunge all'innesto con la direttrice nord-sud Santo Stefano di Camastra-Gela, di cui rappresenta il tratto finale verso sud.

Lungo tale tratto la strada tocca Piazza Armerina e le importanti intesezioni con la strada statale 124 Siracusana, la strada statale 417 di Caltagirone per Caltagirone e Catania e la strada statale 190 delle Solfare per Riesi e Canicattì. Termina infine a Gela dove si innesta sulla strada statale 115 Sud Occidentale Sicula alle porte della città.

Tabella percorsoModifica

 
Centrale Sicula
Tipo Indicazione km Provincia
  Quadrivio della Misericordia
  Catanese
  per Stazione di Enna
0,0 EN
      Palermo-Catania
(Svincolo di Enna)
0,9
    della Valle del Dittaino
  Enna Bassa
  Pergusina
  per Enna
  Bivio Benesiti
  Agrigentina
  Bivio Ramata
  Pergusina
  per Barrafranca
    per Valguarnera Caropepe
    di Aidone 43,5
    Piazza Armerina Nord
  di Aidone
45,1
    Piazza Armerina Sud 49,6
  C.da Colla - C.da Scarante 50,7
  C.da Camemi 55,2
    per San Cono 58,2
    per Mirabella Imbaccari 60,0 CT
  Bivio Gigliotto
  Siracusana
  per San Cono
61,2
    Mazzarino-Cimia
per Mazzarino
63,4 CL
    di Caltagirone 73,2
    per Niscemi
  Bivio Ponte Olivo
  delle Solfare
  per Niscemi
    per Stazione di Butera
    Gela Nord
    Gela
      Sud Occidentale Sicula
91,8

NoteModifica

  Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di trasporti