Strada statale 123 di Licata

strada statale italiana
Strada statale 123
di Licata
Strada Statale 123 Italia.svg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniSicilia Sicilia
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioCanicattì
FineLicata
Lunghezza39,178[1] km
Provvedimento di istituzioneLegge 17/05/1928 n° 1094[2]
GestoreANAS

La strada statale 123 di Licata (SS 123), è una strada statale italiana che collega due importanti centri della provincia di Agrigento, ovvero Canicattì e Licata.

PercorsoModifica

Ha origine nel centro abitato di Canicattì, distaccandosi dalla strada statale 122 Agrigentina. Uscendo in direzione sud, incrocia la strada statale 122 ter Tangenziale Est di Canicattì poco fuori dal paese.

Proseguendo in direzione sud-est passa tra i comuni di Campobello di Licata e Ravanusa, dopo il bivio con la strada statale 644 di Ravanusa. L'itinerario prosegue in direzione sud, raggiungendo la valle del Salso dopo aver varcato la Portella Corso (262 m s.l.m.).

A pochi chilometri da Licata è presente il bivio con la strada statale 626 dir Licata-Braemi. In vista di Licata, dopo aver incrociato il nuovo tracciato della strada statale 115 Sud Occidentale Sicula, termina all'interno dello stesso centro abitato.

Tabella percorsoModifica

 
di Licata
Tipo Indicazione ↓km↓ Provincia
  Canicattì
  Agrigentina
0,0 AG
    Ferrovia Siracusa-Gela-Canicattì 1,6
    Tangenziale Est di Canicattì 2,1
    per Campobello di Licata (ex SS 123) 11,2
    di Ravanusa
  per Campobello di Licata (ex SS 123)
11,5
    di Campobello di Licata 13,7
    Campobello di Licata 16,8
    Ferrovia Siracusa-Gela-Canicattì 32,2
    Licata-Braemi 34,6
      Sud Occidentale Sicula 37,1
  Licata 39,2

NoteModifica

  1. ^ Adeguamento dei canoni e dei corrispettivi dovuti per l'anno 2012 per la pubblicità stradale, ANAS, p. 25.
  2. ^ Elenco delle strade statali e delle autostrade, ANAS, 1992