Apri il menu principale
Stretto di Sdrelaz
Mali Ždrelac Brücke 2009-08.jpg
Parte di mar Adriatico
Stato Croazia Croazia
Regione regione zaratina
Coordinate 44°00′54″N 15°15′05″E / 44.015°N 15.251389°E44.015; 15.251389Coordinate: 44°00′54″N 15°15′05″E / 44.015°N 15.251389°E44.015; 15.251389
Mappa di localizzazione: Croazia
Stretto di Sdrelaz
Stretto di Sdrelaz

Lo stretto di Sdrelaz[1][2][3] o di San Luca[4][5] (in croato Mali Ždrelac, in italiano "piccola fauce"[6]), chiamato anche stretto di Cuclizza[7], è il tratto di mare che separa le isole dalmate di Ugliano e Pasman, in Croazia.

Il villaggio di Sdrelaz[8][9] (Ždrelac) che ha dato il nome allo stretto si trova sull'isola di Pasman, a sud-est; punta San Luca[10] è detta l'estremità settentrionale di Pasman e valle San Luca[11] (uvala Sv. Luka) si chiama il porticciolo a nord di Sdrelaz. La cittadina di Cuclizza, da cui l'altro nome, si trova a nord, sull'isola di Ugliano.

Lo stretto è attraversato dal ponte della statale 110 che percorre le due isole in tutta la loro lunghezza. Il ponte, la cui prima costruzione risale al 1971-1972, è stato ricostruito nel 2009[12][13].

Indice

GeografiaModifica

Lo stretto di Sdrelaz, che si trova a sud-ovest della città dalmata di San Cassiano (Sukošan), mette in comunicazione il canale di Zara a nord-est con il canale di Mezzo a sud-ovest.

Le isole di Pasman e Ugliano si trovano a brevissima distanza e fino al X sec., quando venne scavato un piccolo passaggio per imbarcazioni minori, le due isole erano unite[14][15]. L'ingresso a nord-ovest tra punta Glavica e punta San Luca o Artina[11] (Artina), largo 200 m[16] e profondo circa 6 m[16], si allarga nell'insenatura di porto Sdrelaz[1][17] o Zdrelaz[18] (uvala Ždrelaščica e luka Ždrelac[19]) per poi restringersi a soli 20 m[16] dove il ponte attraversa lo stretto, prima di uscire nel canale di Mezzo.

Isole adiacentiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c Alberi, pp. 664-665.
  2. ^ Marieni, p. 202.
  3. ^ a b Carta di cabottaggio del mare Adriatico[collegamento interrotto], foglio VII, Milano, Istituto geografico militare, 1822-1824. URL consultato il 25 agosto 2017.
  4. ^ Natale Vadori, Italia Illyrica sive glossarium italicorum exonymorum Illyriae, Moesiae Traciaeque ovvero glossario degli esonimi italiani di Illiria, Mesia e Tracia, 2012, San Vito al Tagliamento (PN), Ellerani, p. 487, ISBN 978-88-85339293.
  5. ^ Rizzi, p. 453.
  6. ^ In contrapposizione a "grande fauce" (Veli Ždrelac), com'è detto lo stretto di Ugliano che separa l'isola da Rivani.
  7. ^ G. Giani, Carta prospettiva delle Comuni censuarie della Dalmazia, foglio 2, 1839. Fondo Miscellanea cartografica catastale, Archivio di Stato di Trieste.
  8. ^ Vadori, p. 633.
  9. ^ Alberi, p. 655.
  10. ^ Rizzi, p. 463.
  11. ^ a b Alberi, p. 654.
  12. ^ (HR) Rastavljaju most koji veže otoke da bi ga poboljšali, su 24sata.hr. URL consultato il 13 agosto 2017.
  13. ^ (HR) Od sutra u 12 sati obnovljeni most Ždrelac ponovno u prometu, su ezadar.rtl.hr. URL consultato il 13 agosto 2017.
  14. ^ Alberi, p. 653.
  15. ^ Rizzi, p. 462.
  16. ^ a b c (EN) Mali Ždrelac, su peljar.cvs.hr. URL consultato il 26 agosto 2017.
  17. ^ Marieni, p. 211.
  18. ^ Vadori, p. 186.
  19. ^ a b (HR) Mappa topografica della Croazia 1:25000, su preglednik.arkod.hr. URL consultato il 25 agosto 2017.
  20. ^ Vadori, p. 455.
  21. ^ a b Duplančić, pp. 12-30.

BibliografiaModifica

CartografiaModifica