Apri il menu principale

Subcontee del Kenya

Le subcontee del Kenya sono la suddivisione territoriale di secondo livello del Paese, dopo le contee; non hanno ancora assunto le funzioni amministrative loro proprie, nella prospettiva di una riforma generale dell'assetto del governo locale.

La loro istituzione si ricollega alla pronuncia con la quale, nel 2010, la Corte costituzionale del Kenya ha dichiarato l'illegittimità delle leggi, successive al 2003, istitutive di nuovi distretti: per effetto di tale decisione, i distretti creati dopo il 2003 sono stati aboliti e, nelle more, il governo ne ha predisposto la conversione in subcontee, mentre i 47 distretti che erano stati istituiti prima di quella data sono stati trasformati in contee. È stata peraltro abolita la suddivisione in province, che sino ad allora costituivano la suddivisione territoriale di primo livello del Paese; le contee, pertanto, a differenza dei distretti, sono venute a rappresentare il primo livello della suddivisione territoriale.

Distretti fino al 2003Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Contee del Kenya.

I distretti istituiti in data antecedente al 2003 corrispondono integralmente alle contee istituite nel 2010 e divenute operative nel 2013.

Distretti dal 2003 al 2007Modifica

Nel 2003 sono stati istituiti 37 distretti, con la contestuale soppressione di altri 14; pertanto, da 47 distretti si è passati a 70. Tali distretti erano i seguenti.

Provincia CentraleModifica

La Provincia Centrale era suddivisa in 7 distretti:

Provincia CostieraModifica

La Provincia Costiera era suddivisa in 7 distretti:

Provincia OrientaleModifica

La Provincia Orientale era suddivisa in 13 distretti:

Provincia di NairobiModifica

La Provincia di Nairobi coincideva con il distretto di Nairobi.

Provincia NordorientaleModifica

La Provincia Nordorientale era suddivisa in 4 distretti:

Provincia di NyanzaModifica

La Provincia di Nyanza era suddivisa in 11 distretti:

Provincia della Rift ValleyModifica

La Provincia della Rift Valley era suddivisa in 18 distretti:

Provincia OccidentaleModifica

La Provincia Occidentale era suddivisa in 9 distretti:

Distretti dal 2007 al 2010Modifica

Dai 70 distretti istituiti nel 2007 si è successivamente passati a 256 distretti.

BibliografiaModifica