Apri il menu principale

Sullivan Stapleton

attore australiano

BiografiaModifica

Nato e cresciuto nel Melbourne, ha studiato recitazione presso il Melbourne's St. Martin's Theatre e successivamente al Sandringham Secondary College. Prima di intraprendere la carriera di attore ha lavorato come modello. È il fratello maggiore dell'attrice Jacinta Stapleton.

Debutta nel 1994 nel film televisivo Baby Bath Massacre, negli anni seguenti prende parte a numerose produzioni cinematografiche e televisive, tra cui la soap opera Neighbours, dove nel 1998 interpreta il ruolo di Josh Hughes.

Successivamente recita in film come Al calare delle tenebre, I ragazzi di dicembre e The Condemned - L'isola della morte. Nel 2010 interpreta il ruolo del trafficante di droga Craig Cody nel pluripremiato film Animal Kingdom.

Dopo aver ottenuto fama internazionale grazie al ruolo del sergente Damien Scott nella serie televisiva Strike Back, interpretato dalla seconda stagione intitolata Strike Back: Project Dawn, nel 2013 interpreta un ruolo in Gangster Squad, al fianco di Ryan Gosling e Sean Penn, e 2014 ottiene il ruolo principale di Temistocle nel film 300 - L'alba di un impero, sequel di 300.

Nel 2015 ottiene il ruolo da protagonista nella serie della NBC Blindspot interpretando l'agente dell'FBI Kurt Weller.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN267782326 · ISNI (EN0000 0003 8319 5933 · LCCN (ENno2011011688 · GND (DE1060231026 · BNF (FRcb16627972g (data) · WorldCat Identities (ENno2011-011688