Sumgin Buttress
StatoAntartide Antartide
RegioneTerra di Coats
Altezza1 100 m s.l.m.
CatenaCatena di Shackleton
Coordinate80°18′00″S 25°43′59.88″W / 80.3°S 25.7333°W-80.3; -25.7333Coordinate: 80°18′00″S 25°43′59.88″W / 80.3°S 25.7333°W-80.3; -25.7333
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Antartide
Sumgin Buttress
Sumgin Buttress

Il Sumgin Buttress è un contrafforte roccioso alto 1.100 m, situato 4,6 km a sudovest della Charpentier Pyramid, nella parte occidentale dei Monti Herbert, nella Catena di Shackleton, Terra di Coats in Antartide.

Una prima preliminare ispezione fu effettuata dalla Commonwealth Trans-Antarctic Expedition del 1957 e successivamente vennero scattate foto aeree da parte della U.S. Navy nel 1967. Una nuova ispezione fu condotta dalla British Antarctic Survey (BAS) nel 1968-71.

Ricevette la sua attuale denominazione nel 1971 dal Comitato britannico per i toponimi antartici (UK-APC), in onore di Mikhail I. Sumgin (1873–1942), pioniere russo delle ricerche sul permafrost.[1]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica