Apri il menu principale

Le Suore Agostiniane Serve di Gesù e Maria, dette di Veroli, sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla A.S.G.M.[1]

Indice

Cenni storiciModifica

La congregazione fu fondata da Maria Teresa Spinelli che, chiamata ad aprire una scuola a Frosinone, l'8 ottobre 1821 vi istituì una comunità di maestre pie: il 23 settembre 1827 Francesco Maria Cipriani, vescovo di Veroli, rivestì la Spinelli e le sue sette compagne dell'abito religioso, dando inizio al nuovo istituto.[2]

Le suore adottarono la regola di sant'Agostino e le costituzioni elaborate dal cardinale Pier Marcellino Corradini per le religiose del collegio della Sacra Famiglia di Sezze.[2]

Le agostiniane si diffusero rapidamente in varie località del Lazio e nel 1877 papa Pio IX donò loro una casa a Roma; l'espansione all'estero ebbe inizio nel 1894, con l'apertura di una casa a Malta.[3]

L'istituto, aggregato all'ordine agostiniano dal 20 aprile 1853, divenne di diritto pontificio il 25 luglio 1902.[2]

Attività e diffusioneModifica

Le suore si dedicano all'istruzione e all'educazione cristiana della gioventù in scuole, convitti, orfanotrofi e laboratori.[2]

Oltre che in Italia, sono presenti in Australia, Brasile, Repubblica Democratica del Congo, Filippine, India, Malta, Regno Unito e Stati Uniti d'America;[4] la sede generalizia è a Roma.[1]

Alla fine del 2008 la congregazione contava 369 religiose in 39 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2010, p. 1501.
  2. ^ a b c d Ignazio Barbagallo, DIP, vol. I (1974), col. 249.
  3. ^ Ignazio Barbagallo, DIP, vol. I (1974), col. 250.
  4. ^ Suore Agostiniane Serve di Gesù e Maria, su santiangelicustodi.org. URL consultato il 26 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2013).

BibliografiaModifica

  • Annuario Pontificio per l'anno 2010, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2010. ISBN 978-88-209-8355-0.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.
  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo