Suore ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù

Benedetto Menni, fondatore della congregazione

Le Suore Ospedaliere del Sacro Cuore di Gesù (in spagnolo Hermanas Hospitalarias del Sagrado Corazón de Jesús) sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: i membri di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla H.S.C.[1]

StoriaModifica

La congregazione venne fondata il 31 maggio 1881 nell'ospedale psichiatrico di Ciempozuelos, presso Madrid, da padre Benedetto Menni (1841-1914), frate dell'Ordine di San Giovanni di Dio, che si avvalse della collaborazione di due religiose granatine (María Josefa Recio e María Angustias Giménez).[2]

L'istituto venne approvato dall'arcivescovo di Toledo il 27 settembre 1882; ricevette il pontificio decreto di lode il 25 luglio 1892 e l'approvazione definitiva dalla Santa Sede il 28 novembre 1901; le sue costituzioni vennero approvate definitivamente il 16 marzo 1908 da papa Pio X.[2]

Il fondatore è stato canonizzato da papa Giovanni Paolo II nel 1999.[3]

Attività e diffusioneModifica

La congregazione è essenzialmente ospedaliera ed è dedita all'assistenza ai malati, disabili ed anziani, soprattutto a quelli con problemi psichici.[4]

Sono presenti in numerose nazioni europee (Francia, Gran Bretagna, Italia, Portogallo e Spagna), africane (Camerun, Repubblica Democratica del Congo, Ghana, Liberia e Mozambico), asiatiche (Filippine, India e Vietnam) e dell'America Latina (Argentina, Bolivia, Brasile, Cile, Colombia, Ecuador, Messico, Perù ed Uruguay):[5] la sede generalizia è a Roma.[1]

Al 31 dicembre 2005, la congregazione contava 1.194 religiose in 110 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2007, p. 1657.
  2. ^ a b DIP, vol. VI (1980), coll. 957-958, voce a cura di R. Botifoll.
  3. ^ Le canonizzazioni avvenute nel corso del pontificato di Giovanni Paolo II, su vatican.va. URL consultato il 7-7-2009.
  4. ^ Hermanas Hospitalarias - Servicios Archiviato il 23 giugno 2009 in Internet Archive.. URL consultato il 7-7-2009.
  5. ^ Hermanas Hospitalarias - Centros Archiviato il 23 giugno 2009 in Internet Archive.. URL consultato il 7-7-2009.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cattolicesimo