Apri il menu principale

Suore francescane immacolatine

Le Suore Francescane Immacolatine sono un istituto religioso femminile di diritto pontificio: le suore di questa congregazione pospongono al loro nome la sigla S.F.I.[1]

Indice

Cenni storiciModifica

La congregazione fu fondata l'8 dicembre 1881 a Pietradefusi dal frate cappuccino Antonio Acernese con l'approvazione del ministro provinciale dell'ordine e dell'arcivescovo di Benevento.[2]

Le prime suore seguivano la regola del terz'ordine francescano e aprirono a Pietradefusi una scuola, un educandato e un laboratorio: il sodalizio fu approvato come istituto religioso di diritto diocesano da Agostino Mancinelli, arcivescovo di Benevento, l'8 dicembre 1945.[2]

Nel periodo tra la prima e la seconda guerra mondiale le francescane immacolatine si diffusero in varie regioni d'Italia e nel 1950 aprirono le loro prime missioni in Brasile.[3]

L'istituto, aggregato all'Ordine dei frati minori cappuccini dal 2 aprile 1947, ricevette il pontificio decreto di lode il 18 marzo 1950.[2]

Attività e diffusioneModifica

Le suore si dedicano all'istruzione e all'educazione cristiana della gioventù e alla cura degli orfani.[3]

Oltre che in Italia, sono presenti in Australia, Brasile, Filippine, India e Indonesia;[4] la sede generalizia è a Pietradefusi.[1]

Alla fine del 2008 la congregazione contava 200 religiose in 30 case.[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c Ann. Pont. 2010, p. 1560.
  2. ^ a b c Mariano d'Alatri, DIP, vol. IV (1977), col. 313.
  3. ^ a b Mariano d'Alatri, DIP, vol. IV (1977), col. 314.
  4. ^ Missioni, su suorefrancescaneimmacolatine.it. URL consultato il 24 dicembre 2012.

BibliografiaModifica

  • Annuario Pontificio per l'anno 2010, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2010. ISBN 978-88-209-8355-0.
  • Guerrino Pelliccia e Giancarlo Rocca (curr.), Dizionario degli Istituti di Perfezione (DIP), 10 voll., Edizioni paoline, Milano 1974-2003.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo