Super Smash Bros. Ultimate

videogioco del 2018
Super Smash Bros. Ultimate
videogioco
SuperSmashBrosUltimateBoxart.png
Copertina americana del gioco
PiattaformaNintendo Switch
Data di pubblicazioneMondo/non specificato 7 dicembre 2018
GenerePicchiaduro a incontri, azione, piattaforme
OrigineGiappone
SviluppoBandai Namco Games, Sora Ltd.
PubblicazioneNintendo
DirezioneMasahiro Sakurai
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore
SupportoScheda di gioco
Fascia di etàESRBE10+ · OFLC (AU): PG · PEGI: 12[1] · USK: 12[2]
SerieSuper Smash Bros.
Preceduto daSuper Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U

Super Smash Bros. Ultimate (大乱闘スマッシュブラザーズ SPECIAL Dairantō Sumasshu Burazāzu Supesharu?) è un videogioco sviluppato da Bandai Namco Games e Sora Ltd, in collaborazione con Nintendo, HAL Laboratory, The Pokémon Company, Capcom, Square Enix, Platinum Games, SEGA, Sonic Team, Atlus, Konami, Microsoft (Rare), SNK, Mojang, Disney e distribuito per Nintendo Switch, quinto capitolo della serie Super Smash Bros. Successore di Super Smash Bros. per Nintendo 3DS e Wii U, è stato inizialmente annunciato durante il Nintendo Direct dell'8 marzo 2018[3], per poi essere stato presentato nel dettaglio durante il Nintendo Direct dell'E3 di giugno, e infine pubblicato il 7 dicembre 2018.[4]

PersonaggiModifica

Il gioco base comprende 80 combattenti giocabili. Quando si accende il gioco per la prima volta gli unici personaggi giocabili a cui si è presentati sono quelli del roster iniziale di Super Smash Bros. per Nintendo 64, che sono Mario, Donkey Kong, Link, Samus, Yoshi, Kirby, Fox McCloud e Pikachu; e man mano che si sbloccano gli altri personaggi essi verranno divisi in base alla loro prima apparizione nella serie Super Smash Bros. Sono presenti anche Personaggi Eco, ovvero personaggi a sé stanti che però sono basati su altri personaggi del roster e aventi poche se non nessuna alterazione nel moveset del personaggio di base (per esempio Lucina o Pit Oscuro). Essi possono essere visualizzabili, nello schermo di selezione dei personaggi, negli stessi slot dei personaggi di base anziché in due slot separati.

Alcuni personaggi, invece, sono solamente veri e propri costumi alternativi per personaggi già esistenti e, nonostante abbiano anche clip audio inedite e differenti presentazioni, sono dotati dello stesso moveset del personaggio di base. Un esempio sono i Bowserotti, costumi di Bowser Jr., o i vari Inkling.

Nel Super Smash Bros. Direct del 1 novembre 2018 sono anche stati annunciati 5 DLC Pack ciascuno comprendente 1 personaggio, 1 scenario e alcune tracce musicali ed è possibile comprarli tutti e cinque utilizzando il Fighters Pass. Il 16 gennaio 2020 è stato annunciato che altri 6 personaggi verranno rilasciati con il DLC Pack 2, acquistabili tutti con il Fighters Pass Vol. 2.

Universo Personaggio
Super Smash Bros. Lottatore Mii
Spadaccino Mii
Fuciliere Mii
Super Mario Bros. Mario
Luigi
Peach
Daisy
Bowser
Dr. Mario
Rosalinda e Sfavillotto
Bowser Jr./Bowserotti
Pianta Piranha (DLC)
Donkey Kong Country Donkey Kong
Diddy Kong
King K. Rool
The Legend of Zelda Link
Sheik
Zelda
Link bambino
Ganondorf
Link cartone
Metroid Samus
Samus Tuta Zero
Ridley
Samus Oscura
Yoshi's Island Yoshi
Kirby Kirby
Meta Knight
King Dedede
Star Fox Fox
Falco
Wolf
Pokémon Pikachu
Jigglypuff
Pichu
Mewtwo
Allenatore di Pokémon
(Squirtle / Ivysaur / Charizard)
Lucario
Greninja
Incineroar
EarthBound (Mother) Ness
Lucas
F-Zero Captain Falcon
Ice Climber Ice Climbers
Fire Emblem Marth
Lucina
Roy
Ike
Daraen
Corrin
Chrom
Byleth (DLC)
Game & Watch Mr. Game & Watch
Kid Icarus Pit
Pit oscuro
Palutena
Wario Wario
Metal Gear Snake
Sonic the Hedgehog Sonic
Pikmin Olimar/Alph
Robot Series R.O.B.
Animal Crossing Abitante
Fuffi
Mega Man Mega Man
Wii Fit Trainer di Wii Fit
Punch-Out Little Mac
PAC-MAN PAC-MAN
Xenoblade Chronicles Shulk
Pyra/Mythra (DLC)
Duck Hunt Duo Duck Hunt
Street Fighter Ryu
Ken
Final Fantasy VII Cloud
Sephiroth (DLC)
Bayonetta Bayonetta
Splatoon Inkling
Castlevania Simon
Richter
Persona 5 Joker (DLC)
Dragon Quest Eroe (DLC)
Banjo-Kazooie Banjo & Kazooie (DLC)
Fatal Fury Terry Bogard (DLC)
ARMS Min Min (DLC)
Minecraft Steve/Alex (DLC)
Tekken Kazuya Mishima (DLC)
Kingdom Hearts Sora (DLC)

ScenariModifica

Gli scenari sono 110 in totale (106 escludendo i classici scenari quali Le rovine, Le rovine XS, Le rovine XL e Destinazione finale). Tutti gli scenari sono ordinati allo stesso modo dei personaggi (in ordine di apparizione nella serie), sono tutti disponibili per incontri ad otto giocatori e possono presentarsi nella forma base, nella forma Le rovine e nella forma Omega. Inoltre, grazie all'editor scenari potrai creare altri campi. Gli scenari presenti sono i seguenti:

Scenari NormaliModifica

Universo Scenari Origine
Super Smash Bros. Le rovine

Le rovine XS[5]

Le rovine XL

Destinazione finale

Super Smash Bros. Ultimate
Super Mario Bros. Il castello di Peach

Castello della Principessa Peach

Il Cammino Arcobaleno

Super Mario 64
Regno dei Funghi

Il Regno Fungoso

Super Mario Bros.
Regno dei Funghi II Super Mario Bros. 2
Delfinia Super Mario Sunshine
Ottotornante Mario Kart DS
Il palazzo di Luigi Luigi's Mansion
Mario Bros. Mario Bros.
3D Land Super Mario 3D Land
Pascoli dorati New Super Mario Bros. 2
Paper Mario Paper Mario: Sticker Star
Regno dei Funghi U New Super Mario Bros. U
Mario Galaxy Super Mario Galaxy

Super Mario Galaxy 2

Il Circuito di Mario Mario Kart 8
Super Mario Maker Super Mario Maker
Municipio di New Donk City Super Mario Odyssey
Donkey Kong 75 m Donkey Kong
Giungla Kongo

Cascate Kongo

La capanna nella giungla

Donkey Kong Country
The Legend of Zelda Castello di Hyrule

Valle Gerudo

The Legend of Zelda: Ocarina of Time
Grande Baia The Legend of Zelda: Majora's Mask
Il tempio Zelda II: The Adventure of Link
Il ponte di Oldin The Legend of Zelda: Twilight Princess
La nave dei pirati The Legend of Zelda: The Wind Waker
Treno degli Spiriti The Legend of Zelda: Spirit Tracks
Oltrenuvola The Legend of Zelda: Skyward Sword
Torre delle origini The Legend of Zelda: Breath of the Wild
Metroid Brinstar

Le profondità di Brinstar

Norfair

Metroid
La Fregata Orpheon Metroid Prime
Yoshi's Island Grande Albero della Felicità

Yoshi's Story

Yoshi's Story
L'Isola Yoshi (Melee) Super Mario World
L'Isola Yoshi Super Mario World 2: Yoshi's Island
Kirby Dream Land

La verde aiuola

Dream Land GB

Kirby's Dream Land
Fontana dei sogni Kirby's Adventure
La Halberd

La Grande Offensiva Speleologica

Kirby's Fun Pak
Star Fox Corneria

Venom

Star Fox 64
Il Sistema Lylat Star Fox: Assault
Pokémon Zafferanopoli Pokémon Rosso e Blu
Lo Stadio Pokémon

Lo Stadio Pokémon 2

Pokémon Stadium
Vetta Lancia Pokémon Diamante e Perla
Lega Pokémon di Unima Pokémon Nero e Bianco
Torre Prisma

Lega Pokémon di Kalos

Pokémon X e Y
F-Zero Big Blue

Port Town

Mute City SNES

F-Zero
EarthBound Onett

Fourside

Magicant

EarthBound (Mother 2)
New Pork City Mother 3
Ice Climbers La cima Ice Climber
Fire Emblem Il castello assediato Fire Emblem
Arena Ferox

Arena

Fire Emblem: Awakening
Game & Watch La zona bidimensionale X Game & Watch
Kid Icarus Il Regno celeste Kid Icarus
Foresta Zero

Tempio di Palutena

Kid Icarus: Uprising
WarioWare WarioWare, Inc. WarioWare, Inc: Minigame Mania

WarioWare: Twisted!

WarioWare: Touched!

Gamer Game & Wario
Pikmin Il pianeta remoto Pikmin

Pikmin 2

Serra speranza Pikmin 3
Animal Crossing Smash Village Animal Crossing: Wild World
Isola di Tortimer Animal Crossing: New Leaf
Campagna e città Animal Crossing: Let's Go to the City
Punch-Out Il Ring Punch-Out!!
Wii Fit Palestra Wii Fit Wii Fit U
Xenoblade Chronicles Piana di Gaur Xenoblade Chronicles
Duck Hunt Duck Hunt Duck Hunt
Splatoon Torri cittadine Splatoon
Metal Gear L'isola di Shadow Moses Metal Gear Solid
Sonic the Hedgehog Zona Green Hill Sonic the Hedgehog
Zona Windy Hill Sonic Lost World
Mega Man Castello del Dr. Wily Mega Man 2
PAC-MAN PAC-LAND Pac-Land
Street Fighter Suzaku Castle Street Fighter II: The World Warrior
Final Fantasy Midgar Final Fantasy VII
Bayonetta Torre dell'orologio di Umbra Bayonetta 2
Castlevania Castello di Dracula Castlevania
Electroplankton Hanenbow Electroplankton
Nintendo DS PictoChat 2 Nintendo DS
Ballon Fight Ballon Fight Ballon Fight
Nintendogs Salotto Nintendogs
StreetPass Mii Plaza Libera Mii Nintendo 3DS
Tomodachi Life Tomodachi Life Tomodachi Life
Wrecking Crew Wrecking Crew Wrecking Crew
Pilotwings Pilotwings Pilotwings Resort
Wii Sport Arcipelago Wuhu Wii Sports Resort

Scenari DLCModifica

Universo Scenari Origine
Persona Mementos Persona 5
Dragon Quest Altare di Yggdrasil Dragon Quest XI: Echi di un'era perduta
Banjo-Kazooie Monte Spirale Banjo-Kazooie
Fatal Fury Stadio di King of Fighters Fatal Fury: King of Fighters
Fire Emblem Monastero del Garreg Mach Fire Emblem: Three Houses
ARMS Stadio Boing ARMS
Minecraft Mondo di Minecraft Minecraft
Final Fantasy Caverna a Nord Final Fantasy VII
Xenoblade Chronicles Mare di nuvole di Alrest Xenoblade Chronicles 2
Tekken Mishima Dojo Tekken 7
Kingdom Hearts La fortezza oscura Kingdom Hearts

DoppiaggioModifica

Personaggio Doppiatore
Giapponese Italiano
Commentatore Xander Mobus Luigi Fantino
Lucario Daisuke Namikawa
Rosso (Allenatore di Pokémon) Tomoe Hanba Tania De Domenico
Leaf (Allenatrice di Pokémon) Wakana Kingyo Giada Bonanomi
Trainer di Wii Fit Hitomi Hirose Lara Parmiani
Tomoyuki Higuchi Giovanni Noto
Sonic the Hedgehog Jun'ichi Kanemaru Renato Novara
Shadow the Hedgehog Kōji Yusa Riccardo Lombardo
Knuckles the Echidna Nobutoshi Canna Maurizio Merluzzo

Modalità di giocoModifica

 
Immagine di gioco: Inkling, controllato dal giocatore, combatte contro Pichu. In basso è possibile vedere i danni subiti e il numero di vite rimanenti.
  • Mischia: la modalità principale del gioco in cui si scontra con gli avversari. Si può giocare in singolo o in gruppo fino a 8 giocatori e sfidarsi a squadre (Rosso, Blu, Verde e Giallo). Mischia sussiste in 2 modalità:
  • Modalità a Tempo: ogni giocatore entro un limite di tempo dovrà eliminare più avversari possibile ottenendo un punto per ogni eliminazione inflitta e perdendone uno per quelle subite.
  • Modalità a Vite: i lottatori avranno delle vite a disposizione per battersi all'esaurimento delle quali non possono più tornare sullo scenario.
  • Classica: la modalità classica della serie composta di livelli a tema che porteranno il lottatore a un boss finale, che in base al personaggio scelto potranno essere Master Hand e Crazy Hand (da soli o assieme), Mark, Giga Bowser, Ganon, Dracula, Rathalos o Galleom.
  • Mischia speciale: modalità in cui il giocatore potrà personalizzare i propri incontri attraverso l'uso di modificatori.
  • Mischia totale: due giocatori potranno scontrarsi in una serie di incontri al termine di ognuno dei quali i personaggi utilizzati in precedenza non saranno disponibili, cosa che permetterà di sperimentare le proprie abilità con gli altri combattenti del gioco.[6]
  • Spiriti: in questa macrosezione del menu di gioco si può trovare la Collezione, in cui si possono potenziare gli spiriti (alcuni spiriti si evolvono al livello 99), congedarli per ottenere basi e evocarne altri attraverso l'utilizzo delle suddette basi oppure usando spiriti in possesso. Si possono trovare anche il Tabellone, nel quale si possono ottenere vari spiriti e in cui ogni tanto appaiono vari eventi in cui certi spiriti appariranno più facilmente; e la Modalità Avventura: La stella della speranza. Gli Spiriti sono dei nuovi tipi di collezionabili al posto dei trofei che hanno molti utilizzi tra cui
    1. Potenziare i personaggi.
    2. Raccogliere Oggetti e potenziamenti (es. mandandoli in missione da Toadette).
    3. Imparare nuove abilità da uno spirito maestro (ad esempio Kraid).
  • Mischia multipla: il giocatore deve sopravvivere a un'orda di lottatori che dovrà lanciare fuori dal campo con una sola vita a disposizione. A differenza dei giochi precedenti, sarà possibile scegliere il campo in cui lottare e la musica di sottofondo. In questa modalità sono presenti la Modalità All Star (in cui il giocatore dovrà sconfiggere i vari personaggi del roster), la Mischia contro 100 (in cui si deve sopravvivere contro un'orda di 100 guerrieri mii) e Mischia Spietata (in cui i guerrieri da battere sono infiniti e senza pietà, come dice il nome).[7][8]
  • Allenamento: modalità di pratica in cui il giocatore potrà perfezionare le proprie tecniche e le proprie combo in uno scenario esclusivo in cui verrà misurata la distanza del lancio dell'avversario.[7]
  • Smash di gruppo: modalità in cui il giocatore, formando una squadra a 3 o a 5 personaggi, dovrà battere uno ad uno i lottatori di una squadra avversaria in una serie di incontri.
  • Torneo: fino a 32 giocatori sarà possibile giocare in dei veri e propri campionati a gruppi e scegliere il numero delle CPU da affrontare.
  • Online: per utilizzare questa funzione del gioco è necessario comprare il servizio Online a pagamento di Nintendo Switch. Quando il giocatore entra per la prima volta nell'Online, il gioco gli chiederà di creare una Scheda Smash; le Schede Smash sono schede identificative che ogni giocatore possiede e quando un giocatore sconfigge un altro giocatore online, quelli otterrà la Scheda Smash dell'altro e tutte quelle che l'avversario aveva ottenuto. Dopo aver creato la propria scheda, il giocatore potrà decidere se assistere agli incontri di altri giocatori o di partecipare ad essi. Scegliendo l'ultima opzione potrà nuovamente scegliere tra tre altre opzioni 1. Cercare delle partite rapide creando regole personalizzate 2. Cercare partite in background, ossia poter giocare al resto del gioco mentre esso trova una partita 3. Cercare o creare stanze smash Un giocatore otterrà un Rango Smash Globale (RSG o GSR) in base a quanto partecipa e vince a partite online. Se si raggiunge un determinato RSG potrà accedere all'Elite Smash, dove si raggruppa la community competitiva (l'RSG necessario può variare). All'Online si può giocare anche in mulyiplayer sulla stessa console o su due console diverse.
  • Editor scenari: modalità aggiunta con l'aggiornamento alla patch 3.0.0 rilasciata il 17 aprile 2019, era già presente nei capitoli precedenti. Permette di creare scenari personali, disegnandoli grazie al touch screen della console portatile. Vi è anche la possibilità di poterli postare in tutto il mondo grazie alla modalità online.
  • La sfida di Sephiroth: modalità temporanea aggiunta con l’aggiornamento alla patch 10.0.0 rilasciata il 18 dicembre 2020. La modalità è disponibile solo per i possessori del Set Sfidante Sephiroth o del Fighter Pass Vol.2 per un periodo limitato dal 18 al 23 dicembre 2020. Nella modalità si potrà affrontare Sephiroth in anteprima e sconfiggendolo lo si sbloccherà insieme al suo scenario.

Modalità Storia: La Stella della speranzaModifica

La nuova modalità avventura del gioco è molto diversa dall'Emissario del Subspazio di Super Smash Bros. Brawl ed è collegata fortemente alla modalità Spiriti.

Tutti gli eroi e i cattivi di Smash si sono uniti per fronteggiare un misterioso nemico chiamato Kiaran, il signore della luce, che li sconfigge facilmente e li cattura per farli diventare parte del suo esercito. Tutti tranne Kirby, che grazie alla sua stella Warp riesce a salvarsi e dovrà iniziare un viaggio in un gigantesco Labirinto creato da Kiaran per riuscire a salvare tutti gli eroi e l'intero universo. Salvati tutti i suoi amici, Kirby e gli altri si dirigono a combattere Kiaran, ma dal nulla spunta Teneber, il signore del buio.

I due signori iniziano una lotta l'uno contro l'altro, e qui, a seconda delle scelte del giocatore, si possono ottenere i vari finali.

Finali Boss Descrizione
Trionfo della luce (Vittoria della Luce: Finale cattivo 1) Teneber Si ottiene sconfiggendo solo Teneber.

Gli eroi sconfiggono il buio ma Kiaran diventa più forte e distrugge l'universo con una supernova.

Oscurità totale (Vittoria dell'oscurità: Finale cattivo 2) Kiaran Si ottiene sconfiggendo solo Kiaran.

Gli eroi sconfiggono la luce ma Teneber diventa più forte e conquista l'universo portandolo nell'oscurità più totale.

Ritorno alla normalità (Vittoria degli eroi: Vero Finale) Kiaran e Teneber Si ottiene sconfiggendo sia Kiaran che Teneber.

Gli eroi sconfiggono sia la luce che il buio e subito dopo si vedono tutti gli spiriti liberati che ritornano al loro mondo originario.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica