Supercoppa italiana 1998 (calcio femminile)

Supercoppa italiana di calcio femminile 1998
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Divisione Calcio Femminile
Date 5 settembre 1998
Luogo Italia Italia
Montecatini Terme
Impianto/i stadio Daniele Mariotti
Risultati
Vincitore ACF Milan
(1º titolo)
Secondo Modena
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 4 (4 per incontro)
Pubblico 100
(100 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1997 1999 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 1998 è stata la seconda edizione della competizione.

La sfida si è disputata sabato 5 settembre 1998 allo stadio comunale Daniele Mariotti di Montecatini Terme, dove si sono contrapposti il Modena (vincitore della Serie A 1997-1998) e il Milan (vincitore della Coppa Italia 1997-1998).[1]

Dopo la conquista di due scudetti consecutivi e della prima edizione della Supercoppa dell'anno precedente,[2] il Modena si presentò in campo con una squadra molto ridimensionata di sole 13 calciatrici[3] (senza l'infortunata Katia Serra e soprattutto Federica D'Astolfo e Milena Bertolini, che abbandonarono improvvisamente il club il giorno prima, per mancato raggiungimento di accordi finanziari con il presidente) e poco allenata, consentendo così al Milan di segnare quattro reti e vincere agevolmente.[4]

IncontroModifica

La partita si apre con la prima rete del Milan già al 6' minuto, segnata da Tagliacarne dopo un dubbio fallo di mano di Gazzoli in area su lancio di Madsen dalla destra. Le canarine tentano di reagire con tre tiri di Capo, Tommasi e Fiscardi, ma senza esito. Al minuto 29' il contropiede del Milan consente a Gazzoli di insaccare il bis per la squadra meneghina.

Nel secondo tempo avviene il tracollo definitivo: dopo un buon inizio del Modena, al 51' il portiere Antonini respinge di pugno un cross da destra tirato da Ceroni, finendo su Iliano che segna a porta sguarnita. Il Modena cerca più volte di segnare il gol della bandiera, ma proprio allo scadere del tempo regolamentare Nicoli commette fallo in area di rigore su Tagliacarne e l'arbitro concede il rigore al Milan, trasformato da Madsen.[4]

TabellinoModifica

Montecatini Terme
8 agosto 1998, ore 16:30 UTC+1
Modena0 – 4
referto
ACF Milanstadio Daniele Mariotti (100 spett.)
Arbitro:  Bravi (Macerata)

Modena
Milan

FormazioniModifica

Modena
P 1   Stefania Antonini
D 2   Sara Nicolini
D 3   Cristina Cassanelli
D 4   Raffaella Salmaso
D 5   Ilenia Nicoli  
C 6   Sandra Revello
C 7   Anna Fiscardi   46’
C 8   Anna Maria Mega  
C 9   Sara Tommasi  
A 10   Florinda Ciardi
A 11   Capo
A disposizione:
C 13   Valentina Buttini   46’
D   ?
Allenatore:
  Domenico Cannatello
ACF Milan
P 1   Giorgia Brenzan
D 2   Filomena De Vincenzo
D 3   Paola Zanni
D 4   Stella La Capra   72’
D 5   Cristina Murelli
C 6   Fortuna Illiano   75’
C 7   Federica Tamagnini
C 8   Samantha Ceroni
C 9   Silvia Tagliacarne
A 10   Bonny Madsen
A 11   Chiara Gazzoli
A disposizione:
D   Sabrina Cortese   72’
A   Simona Sodini   75’
Allenatore:
  Giancarlo Tabacchi

NoteModifica

Voci correlateModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio