Supercoppa italiana 2006

19ª edizione della Supercoppa italiana
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Supercoppa italiana 2006 (disambigua).

1leftarrow blue.svgVoce principale: Supercoppa italiana.

Supercoppa italiana 2006
Supercoppa TIM 2006
Competizione Supercoppa italiana
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 19ª
Organizzatore Lega Calcio
Date 26 agosto 2006
Luogo Italia Italia
Milano
Partecipanti 2
Formula Gara unica
Impianto/i Stadio Giuseppe Meazza
Risultati
Vincitore Inter
(3º titolo)
Secondo Roma
Statistiche
Gol segnati 7
Pubblico 45 528
San siro 09.11.2008.jpg
Lo stadio Giuseppe Meazza di Milano che ha ospitato la finale
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2005 2007 Right arrow.svg

La Supercoppa italiana 2006 è stata la 19ª edizione della competizione disputata il 26 agosto 2006 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano. La sfida è stata disputata tra l'Inter, vincitrice della Serie A 2005-2006 e detentrice della Coppa Italia 2005-2006, e la Roma, finalista di quest'ultima.

L'Inter, terza classificata al termine della stagione 2005-2006 dietro Juventus e Milan, fu proclamata automaticamente campione d'Italia in seguito alle sentenze della giustizia sportiva relative a Calciopoli.

A conquistare il titolo è stata la squadra nerazzurra che ha vinto per 4-3 dopo aver completato una spettacolare rimonta (perdeva infatti per 0-3) ai tempi supplementari.[1]

TabellinoModifica

Milano
26 agosto 2006, ore 20:45 CEST
Inter4 – 3
(d.t.s.)
referto
RomaStadio Giuseppe Meazza (45.528 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Inter
Roma
INTER:
P 1   Francesco Toldo
D 4   Javier Zanetti (c)
D 23   Marco Materazzi
D 25   Walter Samuel
D 11   Fabio Grosso   54’
C 7   Luís Figo
C 14   Patrick Vieira   30’
C 19   Esteban Cambiasso   14’
C 5   Dejan Stanković   106’
A 10   Adriano   61’
A 8   Zlatan Ibrahimović
A disposizione:
P 12   Júlio César
D 13   Maicon   80’   54’
D 77   Marco Andreolli
C 15   Olivier Dacourt   106’
C 21   Santiago Solari
A 9   Julio Cruz
A 18   Hernán Crespo   61’
Allenatore:
  Roberto Mancini
ROMA:
P 32   Doni
D 2   Christian Panucci
D 5   Philippe Mexès
D 13   Cristian Chivu   100’
D 25   Leandro Cufré
C 16   Daniele De Rossi
C 8   Alberto Aquilani   81’
C 11   Rodrigo Taddei   44’   66’
C 20   Simone Perrotta
C 30   Mancini
A 10   Francesco Totti (c)   72’
A disposizione:
P 1   Gianluca Curci
D 21   Matteo Ferrari
D 22   Max Tonetto   81’
D 77   Marco Cassetti   70’   66’
C 14   Ricardo Faty
A 9   Vincenzo Montella
A 15   Mido   119’   72’
Allenatore:
  Luciano Spalletti

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio