Apri il menu principale

Superligaen 2014-2015

edizione del torneo calcistico
Superligaen 2014-2015
Competizione Superligaen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 102ª
Organizzatore DBU
Date dal 18 luglio 2014
al 7 giugno 2015
Luogo Danimarca Danimarca
Partecipanti 12
Formula And. / Rit. / And.
Risultati
Vincitore Midtjylland
(1º titolo)
Retrocessioni Vestsjælland
Silkeborg
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

La Superligaen 2014-2015 è stata la 102ª edizione della massima serie del campionato danese di calcio e 25ª come Superligaen. La stagione è iniziata il 18 luglio 2014 ed è terminata il 7 giugno 2015.

Ad aggiudicarsi il titolo nazionale è stato, per la prima volta nella sua storia, il Midtjylland.

Indice

StagioneModifica

NovitàModifica

Al termine della stagione precedente, il Viborg e l'Aarhus sono retrocesse in 1. Division. Al loro posto sono approdate in massima serie il Silkeborg e l'Hobro.

FormulaModifica

Le 12 squadre partecipanti si affrontano in gironi di andata-ritorno-andata, per un totale di 33 giornate. A causa della perdita di posizione nel ranking UEFA, al termine della stagione solo la squadra campione si qualificherà per il secondo turno preliminare della UEFA Champions League 2015-2016. Le squadre classificate al secondo e al terzo posto si qualificheranno per il primo turno di qualificazione della UEFA Europa League 2015-2016. Le ultime due classificate retrocederanno direttamente in 1. Division.

Squadre partecipantiModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
    1. Midtjylland 68 33 22 5 6 64 34 +30
  2. Copenaghen 64 33 20 7 6 40 22 +18
  3. Brøndby 55 33 16 7 10 43 29 +14
  4. Randers[1] 49 33 14 10 9 39 28 +11
5. Aalborg 45 33 13 9 11 39 31 +8
6. Nordsjælland 44 33 13 5 15 39 44 -5
7. Hobro 43 33 11 10 12 40 47 -7
8. Esbjerg 40 33 10 10 13 47 45 +2
9. Odense 37 33 11 7 15 35 43 -8
10. SønderjyskE 37 33 7 16 10 35 44 -9
  11. Vestsjælland 30 33 9 6 18 31 52 -21
  12. Silkeborg 14 33 2 8 23 26 59 -33

Legenda:
      Campione di Danimarca e ammessa alla UEFA Champions League 2015-2016
      Ammesse alla UEFA Europa League 2015-2016
      Retrocesse in 1. Division 2015-2016

RisultatiModifica

  Aal Brø Cop Esb Hob Mid Nor Ode Ran Sil Søn Ves
Aalborg –––– 1-0 1-0 1-1 1-1 2-0 1-2 - 0-0 2-0 1-4 2-0
Brøndby 2-1 –––– 0-0 - 0-1 1-1 - 1-1 0-2 2-0 2-0 5-0
Copenaghen - 1-0 –––– 2-1 0-3 1-2 2-1 - 1-0 1-0 1-1 2-0
Esbjerg 1-3 2-2 0-1 –––– 4-2 3-3 0-0 2-0 0-1 0-0 1-1 3-0
Hobro 1-0 2-0 0-2 1-1 –––– 1-5 0-0 - 0-1 2-2 2-2 3-1
Midtjylland 2-0 3-1 - 2-0 3-0 –––– 2-0 3-2 3-1 2-1 - 1-0
Nordsjælland 0-1 0-3 0-0 3-2 - 2-1 –––– 2-1 0-3 1-0 2-3 3-2
Odense 1-1 0-2 0-1 0-2 1-2 3-1 1-0 –––– - 2-0 1-1 1-2
Randers 1-1 - 3-0 3-2 2-1 1-2 0-0 0-2 –––– 1-0 0-0 1-0
Silkeborg 2-2 - 0-0 1-3 2-2 1-2 1-2 0-1 - –––– 0-2 1-2
SønderjyskE 0-0 0-1 1-1 0-0 1-1 1-3 1-2 2-1 1-1 1-4 –––– -
Vestsjælland
1-0 3-1 0-1 1-4 1-1 3-1 3-1 0-1 2-0 1-1
  Aal Brø Cop Esb Hob Mid Nor Ode Ran Sil Søn Ves
Aalborg –––– x 0-1 - 5-0 1-2 - x 2-1 x x x
Brøndby 1-1 –––– x x x x x 2-0 1-0 1-0 1-0 4-0
Copenaghen x 3-1 –––– 2-1 1-0 3-0 2-0 x 1-1 x x x
Esbjerg x 0-0 x –––– x - x 0-2 0-0 5-2 - -
Hobro x 3-0 3-1 x x 0-0 1-0 x x x x -
Midtjylland x - x 3-0 x –––– x 3-0 - 1-0 x 2-1
Nordsjælland x 2-0 x - x - –––– 1-2 x x 4-0 2-0
Odense 1-1 x 1-0 x 1-3 x x –––– x - 0-0 x
Randers x x x x - x 2-0 3-0 –––– 1-2 x 1-1
Silkeborg - x 0-4 x 0-1 x 2-2 x x –––– 2-2 x
SønderjyskE 0-3 x - x 1-0 1-1 x x - x –––– x
Vestsjælland
2-1 0-1 x x x x x 1-2 x 3-1 0-1

VerdettiModifica

Classifica marcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Poiché il Copenaghen, squadra vincitrice della coppa nazionale, si è qualificato alle coppe europee tramite il campionato, il suo posto in Europa League viene preso dalla 4ª in classifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica