Apri il menu principale
Sven Bender
Sven Bender IMG 1650.jpg
Sven Bender con la maglia del Borussia Dortmund
Nazionalità Germania Germania
Altezza 186[1] cm
Peso 80[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Squadra Bayer Leverkusen
Carriera
Giovanili
1993-1999non conosciuta TSV Brannenburg
1999-2002Unterhaching
2002-2006Monaco 1860
Squadre di club1
2006-2007Monaco 1860 II16 (2)
2006-2009Monaco 186065 (1)
2009Borussia Dortmund II4 (0)
2009-2017Borussia Dortmund158 (4)
2017-Bayer Leverkusen59 (2)
Nazionale
2005-2006Germania Germania U-1710 (0)
2007-2008Germania Germania U-19 11 (1)
2009Germania Germania U-203 (2)
2010Germania Germania U-210 (0)
2011-2013Germania Germania7 (0)
2016Germania Germania olimpica6 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Rio de Janeiro 2016
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2019

Sven Bender (Rosenheim, 27 aprile 1989) è un calciatore tedesco, difensore o centrocampista del Bayer Leverkusen.

BiografiaModifica

Ha un fratello gemello che gioca anch'egli nel Bayer Leverkusen, Lars Bender.

Caratteristiche tecnicheModifica

Centrocampista difensivo tenace[2] dotato di buona tecnica,[2] dalla stagione 2015/2016 viene inoltre schierato nel ruolo di difensore centrale in una difesa a tre come regista difensivo oppure in una difesa a 4, al fianco, nel maggiore dei casi, di Mats Hummels.

CarrieraModifica

ClubModifica

Monaco 1860Modifica

Bender esordisce per la prima volta in un campionato ufficiale il 12 agosto 2007 col Monaco 1860 sul campo dell'Augsburg nella partita vinta 6-2. Il primo gol ufficiale arriva il 26 ottobre 2007 nella partita vinta in casa per 3-0 ai danni del Kickers Offenbach. Chiude la stagione con 27 presenze e 1 gol nella serie B tedesca e 3 presenze in Coppa di Germania.

Borussia DortmundModifica

Nell'estate del 2009 si trasferisce al Borussia Dortmund per la cifra di 1.500.000 di euro. Esordisce con i giallo-neri in Bundesliga il 19 settembre 2009 sul campo dell'Hannover 96, giocando dal primo minuto nella partita che si concluderà con un pareggio 1-1.

Nella stagione 2010-2011 segna il suo primo gol nella partita contro il Kaiserslautern siglando il momentaneo vantaggio per la squadra di Jürgen Klopp al minuto 81', partita poi finita sul risultato di 1-1. Inoltre a fine stagione conquista la Bundesliga nonché il suo primo trofeo della sua carriera. Conclude la sua stagione con 39 presenze totali segnando 1 gol.

Nella stagione 2011-2012 è diventato uno dei tanti punti fermi dello scacchiere di Klopp. Mette a segno il suo primo gol stagionale il 5 novembre 2011 in casa nella partita vinta 5-1 contro il Wolfsburg. A fine stagione conquista di nuovo il campionato tedesco e anche la Coppa di Germania ai danni dei rivali del Bayern Monaco vincendo per 5-2.

La stagione 2012-2013 non inizia benissimo complice l'infortunio all'inguine che gli fa saltare le prime 5 partite di campionato. La prima partita la gioca il 29 settembre 2012 nel derby contro il Borussia Mönchengladbach vinto per 5-0. Nonostante la grande stagione disputata dalla sua squadra passa una stagione travagliata da infortuni. Segna il primo gol stagionale l'11 maggio 2013 nella partita in trasferta contro il Wolfsburg terminata 3-3 siglando il momentaneo vantaggio giallo-nero. il 25 maggio 2013 gioca la finale di Champions League a Wembley persa per 2-1 contro il Bayern Monaco.

Inizia la stagione 2013-2014 vincendo la Supercoppa di Germania ai danni del Bayern Monaco per 4-2. Il 25 gennaio 2014 in occasione del pareggio interno per 2-2 contro l'Augsburg si rende protagonista prima del gol di testa che vale il momentaneo 1-0 e successivamente dell'autogol che vale il momentaneo pareggio di 1-1 a inizio ripresa.

La stagione 2014-2015 si apre con la vittoria della Supercoppa di Germania, battendo il Bayern Monaco con il punteggio di 2-0. In campionato la sua squadra dopo un buon avvio entra in crisi di risultati scivolando a metà classifica e non riuscendo più a risalire.

Nella stagione successiva avvengono importanti cambiamenti: Jurgen Klopp lascia la panchina dei gialloneri e al suo posto arriva Thomas Tuchel, e lui, grazie al nuovo tecnico, cambia ruolo arretrando a difensore centrale. Viene molto usato in questo ruolo anche grazie al cambio di modulo di gioco, infatti viene introdotta la difesa a tre dove lui risulta appunto uno dei tre difensori centrali. La stessa stagione rinnova il contratto fino al 2021.

La stagione 2016-2017 risulta essere una stagione abbastanza complicata visto che prima riporta un rigonfiamento del midollo osseo che gli fa saltare la prima parte di stagione mentre nella seconda parte si rompe il legamento collaterale della caviglia. L'11 aprile 2017, alla vigilia della partita di Champions League contro il Monaco, un'esplosione investe il pullman su cui viaggiavano lui e la sua squadra. Il giorno dopo durante la partita recuperata gioca la prima partita di Champions League della stagione provocando anche l'autogol del momentaneo 2-0 per i francesi.

NazionaleModifica

Nell'estate 2016 prende parte alle Olimpiadi di Rio, manifestazione in cui la squadra tedesca si aggiudica la medaglia d'argento nel torneo olimpico di calcio.

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 14 settembre 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2006-2007   Monaco 1860 ZL 13 0 CG 0 0 - - - - - - 13 0
2007-2008 ZL 27 1 CG 3 0 - - - - - - 30 1
2008-2009 ZL 25 0 CG 1 0 - - - - - - 26 0
Totale Monaco 1860 65 1 4 0 - - - - 69 1
2009-2010   Borussia Dortmund BL 19 0 CG 0 0 - - - - - - 19 0
2010-2011 BL 31 1 CG 1 0 UEL 7[3] 0 - - - 39 1
2011-2012 BL 24 1 CG 3 0 UCL 4 0 SG 1 0 32 1
2012-2013 BL 20 1 CG 1 0 UCL 11 0 SG 0 0 32 1
2013-2014 BL 19 1 CG 2 0 UCL 5 0 SG 1 0 27 1
2014-2015 BL 20 0 CG 5 0 UCL 6 0 SG 1 0 32 0
2015-2016 BL 19 0 CG 5 0 UEL 11[4] 0 - - - 35 0
2016-2017 BL 6 0 CG 1 0 UCL 1 0 SG 0 0 8 0
Totale Borussia Dortmund 158 4 18 0 45 0 3 0 221 4
2017-2018   Bayer Leverkusen BL 29 2 CG 5 0 - - - - - - 34 2
2018-2019 BL 27 0 CG 2 0 UEL 3 0 - - - 32 0
2019-2020 BL 3 0 CG 1 0 UCL 0 0 - - - 4 0
Totale Bayer Leverkusen 59 2 8 0 3 0 72 2
Totale carriera 281 7 27 0 48 0 3 0 362 7

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Germania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
29-3-2011 Mönchengladbach Germania   1 – 2   Australia Amichevole -
26-5-2012 Milano Svizzera   5 – 3   Germania Amichevole -   78’
14-11-2012 Amsterdam Paesi Bassi   0 – 0   Germania Amichevole -   81’
2-6-2013 Washington Stati Uniti   4 – 3   Germania Amichevole -   46’
6-9-2013 Monaco di Baviera Germania   3 – 0   Austria Qual. Mondiali 2014 -   82’
15-11-2013 Milano Italia   0 – 0   Germania Amichevole -   67’
19-11-2013 Londra Inghilterra   0 – 1   Germania Amichevole -
Totale Presenze 7 Reti 0

PalmarèsModifica

NoteModifica

  1. ^ a b (DE) Sven Bender, bvb.de. URL consultato il 19 dicembre 2014.
  2. ^ a b Chi è Sven Bender, difensore e centrocampista del Bayer Lerverkusen - Lettera43 Guide, su Lettera43. URL consultato il 1º ottobre 2019.
  3. ^ Una presenza nei play-off.
  4. ^ 3 presenze nei turni preliminari.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica