Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Taesch" rimanda qui. Se stai cercando l'asteroide della fascia principale, vedi 164587 Taesch.
Täsch
comune
Täsch – Stemma Täsch – Bandiera
Täsch – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Wallis matt.svg Vallese
DistrettoVisp
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Territorio
Coordinate46°04′06″N 7°46′44″E / 46.068333°N 7.778889°E46.068333; 7.778889 (Täsch)Coordinate: 46°04′06″N 7°46′44″E / 46.068333°N 7.778889°E46.068333; 7.778889 (Täsch)
Altitudine1 449 m s.l.m.
Superficie58,71 km²
Abitanti1 237 (2016)
Densità21,07 ab./km²
FrazioniTäschberg, Zermettjen
Comuni confinantiAnniviers, Randa, Saas-Almagell, Saas-Fee, Zermatt
Altre informazioni
Cod. postale3929
Prefisso027
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6295
TargaVS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Täsch
Täsch
Täsch – Mappa
Sito istituzionale

Täsch (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 1 237 abitanti del Canton Vallese, nel distretto di Visp.

Indice

Geografia fisicaModifica

Täsch si trova nella valle Mattertal, cinque chilometri a valle di Zermatt; è contornato da diversi 4000 delle Alpi e il Täschhorn si trova direttamente sopra il paese.

StoriaModifica

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

  • Chiesa parrocchiale cattolica, eretta nel 1939[1];
  • Rifugio Täschhütte (2 701 m s.l.m.);
  • Rifugio Kinhütte (2 584 m s.l.m.).

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti

 

Infrastrutture e trasportiModifica

Täsch è servito dall'omonima stazione, sulla ferrovia Briga-Visp-Zermatt ed è l'ultima località della Mattertal raggiungibile in automobile; per recarsi a Zermatt occorre utilizzare uno dei frequenti treni navetta da Täsch, attrezzata con un apposito autosilo[1].

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

NoteModifica

  1. ^ a b c Bernard Truffer, Täsch, in Dizionario storico della Svizzera, 11 marzo 2014. URL consultato il 31 marzo 2018.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN143256406 · LCCN (ENn2001032572 · GND (DE4695052-7
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera