Apri il menu principale

TLC: Tables, Ladders & Chairs (2015)

TLC: Tables, Ladders & Chairs (2015)
Colonna sonoraWicked Ones dei Dorothy
Prodotto daWWE
SponsorMountain Dew Kickstart
Kay Jewelers
Toys "R" Us
Data13 dicembre 2015
SedeTD Garden
CittàBoston, Massachusetts
Spettatori14.903
Cronologia pay-per-view
Survivor Series (2015)TLC: Tables, Ladders & Chairs (2015)Royal Rumble (2016)
Progetto Wrestling

TLC: Tables, Ladders and Chairs (2015) è stata la settima edizione dell'omonimo evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla WWE. L'evento si è svolto il 13 dicembre 2015 presso il TD Garden di Boston (Massachusetts).[1]

AntefattoModifica

Alle Survivor Series, Roman Reigns ha sconfitto Dean Ambrose nella finale del torneo per vincere il WWE World Heavyweight Championship, ma Sheamus ha poi incassato il Money in the Bank contract sconfiggendo Reigns per vincere il titolo.[2] La notte successiva a Raw è stato annunciato che Sheamus avrebbe difeso il titolo contro Reigns in un Tables, Ladders and Chairs match a TLC.[3]

Nella puntata di SmackDown del 26 novembre, Dean Ambrose ha sconfitto Tyler Breeze e Dolph Ziggler in un triple threat match per ottenere un match valido per l'Intercontinental Championship contro Kevin Owens all'evento.[4] Nella puntata di Raw del 30 novembre, tuttavia, l'Authority ha affermato che l'opportunità titolata di Ambrose sarebbe stata annullata se Roman Reigns non avesse sconfitto Sheamus nel match valido per il WWE World Heavyweight Championship in cinque minuti e quindici secondi, ma Reigns ha vinto per squalifica e dunque il match tra Owens e Ambrose per l'Intercontinental Championship è rimasto ufficiale.[5]

Nella puntata di Raw del 30 novembre, i Lucha Dragons e gli Usos si sono affrontati per determinare i primi sfidanti per il WWE Tag Team Championship detenuto dal New Day, che ha interrotto il match causando una doppia squalifica. Stephanie McMahon ha deciso che, visto che nessuno dei due tag team ha perso, il New Day avrebbe affrontato sia i Lucha Dragons che gli Usos a TLC. Il 3 dicembre è stato annunciato che il match sarebbe stato un triple threat tag team ladder match.[5]

Alle Survivor Series, Charlotte ha sconfitto Paige per sottomissione mantenendo il Divas Championship.[2] Dopo una rivincita tra le due terminata in doppio countout, nella puntata di Raw del 7 dicembre è stato annunciato che Charlotte avrebbe difeso il titolo contro Paige a TLC.[6]

Nella puntata di Raw del 23 novembre, Bray Wyatt e Luke Harper hanno sconfitto i Dudley Boyz (Bubba Ray e D-Von Dudley).[3] I Dudley Boyz hanno poi sconfitto Braun Strowman e Erick Rowan per squalifica nella seguente puntata di SmackDown.[4] Tommy Dreamer ha fatto il suo ritorno nella puntata di Raw del 30 novembre e si è unito ai Dudley Boyz. Nella puntata di SmackDown del 3 dicembre, Wyatt ha sconfitto D-Von.[7] Anche Rhyno ha fatto il suo ritorno nella puntata di Raw del 7 dicembre unendosi ai Dudley Boyz e Tommy Dreamer; quella stessa sera è stato annunciato che i Dudley Boyz, Dreamer e Rhyno avrebbero affrontato l'intera Wyatt Family (Bray Wyatt, Luke Harper, Erick Rowan e Braun Strowman) in un eight-man tag team elimination tables match a TLC.[6]

Nella puntata di Raw del 30 novembre, Ryback ha interrotto il ritorno di Lana e ha sconfitto Rusev per count-out.[5] Dopo che la rivincita della settimana seguente è terminata in doppio count-out,[6] è stato annunciato che i due si sarebbero affrontati a TLC.

A Hell in a Cell, Alberto Del Rio ha vinto lo United States Championship sconfiggendo John Cena e ha unito le forze con Zeb Colter,[8] iniziando una faida con l'ex protetto di Colter, Jack Swagger. Del Rio ha tuttavia terminato la sua alleanza con Colter nella puntata di Raw del 7 dicembre ed è stato poi annunciato che avrebbe difeso il titolo contro Swagger a TLC in un Chairs match.[6]

RisultatiModifica

# Incontri Stipulazioni Durata
Kick-off Sasha Banks (con Naomi e Tamina) ha sconfitto Becky Lynch per sottomissione Single match[9] 11:43
1 The New Day (Big E e Kofi Kingston) (c) ha sconfitto The Lucha Dragons (Kalisto e
Sin Cara) e The Usos (Jey Uso e Jimmy Uso)
3-Way Tag Ladder match per il WWE Tag Team Championship[10] 17:40
2 Rusev (con Lana) ha sconfitto Ryback per sottomissione Single match[11] 07:56
3 Alberto Del Rio (c) ha sconfitto Jack Swagger Chairs match per il WWE United States Championship[12] 11:11
4 The Wyatt Family (Bray Wyatt, Braun Strowman, Erick Rowan e Luke Harper) ha sconfitto
Bubba Ray Dudley, D-Von Dudley, Rhyno e Tommy Dreamer
8-Men Tag Team Elimination Tables match[13] 12:29
5 Dean Ambrose ha sconfitto Kevin Owens (c) Single match per il WWE Intercontinental Championship[14] 09:52
6 Charlotte (c) (con Ric Flair) ha sconfitto Paige Single match per il WWE Divas Championship[15] 10:39
7 Sheamus (c) ha sconfitto Roman Reigns TLC match per il WWE World Heavyweight Championship[16] 23:58

Eliminazioni nell'8-Men Tag Team Elimination Tables matchModifica

N° eliminazione Wrestler Team Eliminato da Durata
Erick Rowan Wyatt Family Bubba Ray Dudley 04:10
Rhyno ECW Originals Luke Harper 06:25
D-Von Dudley ECW Originals Bray Wyatt 08:26
Tommy Dreamer ECW Originals Luke Harper 10:41
Bubba Ray Dudley ECW Originals Braun Strowman 12:30
Sopravvissuti: Bray Wyatt, Braun Strowman e Luke Harper

NoteModifica

  1. ^ Mike Johnson, COMPLETE 2015 WWE PPV SCHEDULE, su pwinsider.com. URL consultato il 26 novembre 2015.
  2. ^ a b James Caldwell, 11/22 SURVIVOR SERIES RESULTS - Caldwell's Complete PPV Report, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 26 novembre 2015.
  3. ^ a b Mike Tedesco, WWE RAW Results - 11/23/15 (Roman Reigns vs. Rusev), su wrestleview.com. URL consultato il 26 novembre 2015.
  4. ^ a b Adam Martin, WWE Smackdown Results - 11/26/15 (No. 1 Contender's), WrestleView. URL consultato il 1º dicembre 2015.
  5. ^ a b c Adam Martin, WWE RAW Results - 11/30/15 (Reigns gets title shot early), WrestleView. URL consultato il 3 dicembre 2015.
  6. ^ a b c d Mike Tedesco, WWE RAW Results - 12/7/15 (Final hype for WWE TLC)", WrestleView. URL consultato il 9 dicembre 2015.
  7. ^ Alex Kahrs, WWE Smackdown Results - 12/3/15 (4 on 1 Handicap Match), WrestleView. URL consultato il 13 dicembre 2015.
  8. ^ James Caldwell, 10/25 Live HIAC PPV Report – CALDWELL’S Live Coverage, Pro Wrestling Torch. URL consultato il 13 dicembre 2015.
  9. ^ Ryan Ryan, Sasha Banks def. Becky Lynch (Kickoff Match), WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  10. ^ James Wortman, WWE Tag Team Champions The New Day def. The Usos and The Lucha Dragons in a Triple Threat Ladder Match, WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  11. ^ Greg Adkins, Rusev def. Ryback, WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  12. ^ John Clapp, United States Champion Alberto Del Rio def. Jack Swagger in a Chairs Match, WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  13. ^ Bobby Melok, The Wyatt Family def .The Dudley Boyz, Tommy Dreamer & Rhyno (8-Man Elimination Tables Match), WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  14. ^ Ryan Murphy, Dean Ambrose def. Intercontinental Champion Kevin Owens, WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  15. ^ Michael Burdick, Divas Champion Charlotte def. Paige, WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.
  16. ^ Jeff Laboon, WWE World Heavyweight Champion Sheamus def. Roman Reigns (Tables, Ladders & Chairs Match), WWE. URL consultato il 14 dicembre 2015.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling