Tamás Priskin

calciatore ungherese
Tamás Priskin
Tamas Priskin.jpg
Nazionalità Ungheria Ungheria
Altezza 187 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Győri ETO
Carriera
Giovanili
1996-2001600px Bianco e Rosso.svg FC Komárno
2001-2003Győri ETO
Squadre di club1
2003-2006Győri ETO68 (24)
2006-2008Watford30 (3)[1]
2008Preston N.E.5 (2)
2008-2009Watford36 (12)
2009-2010Ipswich Town17 (1)
2010QPR13 (1)
2010-2011Ipswich Town32 (4)
2011Swansea City4 (1)
2011Ipswich Town2 (0)
2011-2012Derby County5 (1)
2012-2014Alanija Vladikavkaz35 (14)
2014Austria Vienna0 (0)
2014Maccabi Haifa6 (1)[2]
2014-2015Győri ETO27 (11)
2015-2017Slovan Bratislava51 (22)
2017-2018Ferencváros17 (4)
2018-2019Haladás21 (7)
2019-2020Ferencváros2 (0)
2020-Győri ETO3 (1)
Nazionale
2005-2006Ungheria Ungheria U-216 (2)
2005-2017Ungheria Ungheria63 (17)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 maggio 2020

Tamás Priskin (Komárno, 27 settembre 1986) è un calciatore slovacco naturalizzato ungherese, attaccante del Győri ETO.

Caratteristiche tecnicheModifica

Punta centrale di grande profondità molto abile nei tiri ad effetto, all'occorrenza può essere impiegato come ala sinistra.

CarrieraModifica

ClubModifica

Priskin entrò nelle giovanili del Gyõr quando aveva solo 15 anni, ricevendo così la cittadinanza ungherese (in aggiunta a quella slovacca). 1 anno e 7 mesi dopo, debutta nella Borsodi Liga (23 aprile 2003). Si vociferava di un suo trasferimento al Colonia, come riserva di Lukas Podolski, ma il 9 agosto 2006 si trasferisce in Premiership con il Watford, che raggiunge un accordo con il Gyõr sulla base di 150.000 £, ma voci dicono che siano in realtà state 1.000.000[3].

Priskin debutta con la maglia del Watford il 19 agosto 2006 nella partita contro l'Everton fuori casa. Durante questa gara fece l'assist che consentì al compagno Damien Francis di segnare il primo gol della stagione. Il suo primo gol con il club risale al 24 ottobre 2006 nella League Cup contro l'Hull City. Ha segnato il suo primo gol in Premier League il 30 dicembre 2006 contro il Wigan Athletic con un colpo di testa. Questo gol però non conterà, in quanto la partita viene sospesa per pioggia.

Pochi giorni dopo il match sospeso, l'arbitro espelle per doppia ammonizione Priskin 6 minuti prima dell'intervallo (partita contro il Fulham). Il primo gol ufficiale di Tamas Priskin in Premiership arriva contro il Portsmouth nella vittoria del Watford per 4-2 al Vicarage Road. Questo gol è arrivato al 50º minuto, in seguito ad un preciso cross del compagno Steve Kabba.

Priskin segnò il suo secondo gol nella partita pareggiata 1-1 contro il Manchester City. Segnò al 75º minuto, dopo aver ricevuto il passaggio dal suo compagno di squadra Douglas Rinaldi. Sfortunatamente per loro, dopo questa partita il Watford retrocede. Rimarrà con il Watford anche per le due stagioni successive, tranne un breve prestito al Preston North End nella stagione 2007-2008.

A fine stagione 2008-2009 firma un contratto con l'Ipswich Town con i quali però non riesce a trovare molto spazio, tanto da firmare il 1º febbraio 2010 un contratto di prestito fino a fine stagione 2009-2010 con i Queens Park Rangers, la squadra di Flavio Briatore[4].

Il 1º aprile 2011 viene ceduto in prestito allo Swansea City. Esordisce con i gallesi il 2 aprile in una partita persa 2-1 contro il Preston. Nella giornata successiva, contro il Norwich, segna il suo primo gol. Scende in campo in altre due occasioni, contro Hull City e Burnley, prima di tornare all'Ipswich Town.

Tornato alla base viene poco impiegato e così dopo sole 2 presenze e zero gol, a novembre va in prestito al Derby County chiudendo la stagione con 5 presenze e una rete. Terminata definitivamente l'esperienza inglese gioca per due stagioni in Russia con l'Alanija Vladikavkaz segnando 14 reti in 35 presenze. A gennaio 2014 viene acquistato dagli austriaci dell'Austria Vienna che lo gira in prestito agli israeliani del Maccabi Haifa segnando una rete in 6 presenze. La stagione successiva a distanza di nove anni torna in patria facendo ritorno al Gyori ETO club che lo aveva lanciato, terminando la stagione a distanza di sei anni dall'ultima volta in doppia cifra con 27 presenze e 11 reti. Susseguono due stagioni in Slovacchia allo Slovan Bratislava segnando 22 reti in 51 presenze e vincendo il primo trofeo della sua carriera ovvero la Coppa di Slovacchia. Per l'annata 2017-18 torna di nuovo in patria firmando per i campioni in carica del Ferencváros terminando al secondo posto in campionato con un bottino personale di 17 presenze e 4 reti. La stagione seguente viene mandato in prestito all'Haladás ma nonostante il proprio contributo in zona gol con 7 reti non riesce ad evitare la retrocessione in NBII la seconda divisione magiara ritornando al Ferencváros per fine prestito.

Inizia la stagione con il club campione in carica d'Ungheria giocando i preliminari di Champions League prima ed Europa League poi in coppia con Davide Lanzafame. Poco utilizzato durante la prima parte di stagione a gennaio viene mandato in prestito al Gyor in seconda divisione.

NazionaleModifica

Dal 2005 al 2006 ha fatto parte dell'Under-21 scendendo in campo in 6 occasioni e segnando 2 reti.

Fa il suo debutto ufficiale con l'Ungheria il 17 agosto 2005 contro l'Argentina.Segna uno dei gol fondamentali per la qualificazione storica dell'Ungheria a Euro 2016 contro la Norvegia il 15 novembre 2015 con un gran tiro dalla distanza .

Viene convocato per gli Europei 2016 in Francia.[5]

StatisticheModifica

Presenze e reti nei clubModifica

Statistiche aggiornate al 6 luglio 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-2003   Győri ETO NBI 3 0 MK 1 1 - - - 4 1
2003-2004 NBI 14 5 MK 1 0 - - - - - - 15 5
2004-2005 NBI 26 8 MK 2 0 - - - - - - 28 8
2005-2006 NBI 25 11 MK 3 2 - - - - - - 28 13
2006-2007   Watford PL 16 2 FACup+CdL 3+3 0+1 - - - - - - 22 3
2007-mar. 2008 FLC 14+2[6] 1+0[6] FACup+CdL 2+2 0+1 - - - - - - 20 2
mar.-apr. 2008   Preston FLC 5 2 FACup+CdL - - - - - - - - 5 2
2008-2009   Watford FLC 36 12 FACup+CdL 2+3 1+1 - - - - - - 41 14
Totale Watford 66+2 15 15 4 61 19
2009-feb. 2010   Ipswich FLC 17 1 FACup+CdL 1+1 0+1 - - - - - - 19 2
feb.-giu. 2010   Queens Park Rangers FLC 13 1 FACup+CdL - - - - - - - - 13 1
2010-apr. 2011   Ipswich FLC 32 4 FACup+CdL 1+6 0+3 - - - - - - 39 7
apr.-giu. 2011   Swansea City FLC 4 1 FACup+CdL - - - - - - - - 4 1
lug.-nov. 2011   Ipswich FLC 2 0 FACup+CdL - - - - - - - - 2 0
Totale Ipswich Town 51 5 9 4 60 9
nov.2011-gen. 2012   Derby County FLC 5 1 FACup+CdL - - - - - - - - 5 11
gen.-giu. 2012   Alanija Vladikavkaz PL 6 2 KR - - UEL - - - - - 6 2
2012-2013 PL 23 5 KR 0 0 - - - - - - 23 5
2013-gen. 2014 PL 6 7 KR 1 0 - - - - - - 7 7
Totale Alanija Vladikavkaz 35 14 1 0 36 14
gen.-giu. 2014   Maccabi Haifa Lh 6+5[6] 1+0[6] CI - - UEL - - - - - 11 1
2014-2015   Győri ETO NBI 27 11 MK+MKL 3+1 1+0 UEL 0[7] 0 - - - 31 12
Totale Győri ETO 95 35 11 4 0 0 - - 106 39
2015-2016   Slovan Bratislava SL 26 12 SP 3 2 UEL 3[7] 1 - - - 32 15
2016-2017 SL 25 10 SP 5 3 UEL 1[7] 0 - - - 31 13
Totale Slovan Bratislava 51 22 8 5 4 1 63 28
2017-2018   Ferencváros NBI 17 4 MK 1 0 UEL 4[8] 1 - - - 22 5
2018-2019   Haladás NBI 21 7 MK 1 0 - - - - - - 22 7
2019-gen. 2020   Ferencváros NBI 2 0 MK 3 0 UCL+UEL 2[8]+1 0+0 - - - 8 0
Totale Ferencváros 19 4 4 0 7 1 - - 30 5
gen.-giu. 2020   Győri ETO NBII 3 1 MK - - - - - - - - 3 1
Totale carriera 374+7 109 49 17 11 2 - - 441 128

Cronologia presenze e reti in nazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Ungheria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-8-2005 Budapest Ungheria   1 – 2   Argentina Amichevole -   69’
14-12-2005 Phoenix Messico   2 – 0   Ungheria Amichevole -   66’   71’
18-12-2005 Miami Gardens Antigua e Barbuda   0 – 3   Ungheria Amichevole -   66’
15-11-2006 Székesfehérvár Ungheria   1 – 0   Canada Amichevole 1   78’
6-2-2007 Limassol Cipro   2 – 1   Ungheria Amichevole 1   57’
7-2-2007 Limassol Lettonia   0 – 2   Ungheria Amichevole 2 cap.   90+4’
24-3-2007 Podgorica Montenegro   2 – 1   Ungheria Amichevole 1
28-3-2007 Budapest Ungheria   2 – 0   Moldavia Qual. Euro 2008 1   45+1’   88’
2-6-2007 Heraklio Grecia   2 – 0   Ungheria Qual. Euro 2008 -   81’
6-6-2007 Oslo Norvegia   4 – 0   Ungheria Qual. Euro 2008 -   73’
22-8-2007 Budapest Ungheria   3 – 1   Italia Amichevole -   59’
12-9-2007 Istanbul Turchia   3 – 0   Ungheria Qual. Euro 2008 -   25’   67’
17-10-2007 Łódź Polonia   0 – 1   Ungheria Amichevole -   46’
17-11-2007 Chișinău Moldavia   3 – 0   Ungheria Qual. Euro 2008 -
21-11-2007 Budapest Ungheria   1 – 2   Grecia Qual. Euro 2008 -
6-2-2008 Limassol Ungheria   1 – 1   Slovacchia Amichevole -   75’   90’
26-3-2008 Budapest Ungheria   0 – 1   Slovenia Amichevole -   63’
20-8-2008 Budapest Ungheria   3 – 3   Montenegro Amichevole 1   69’
28-3-2009 Tirana Albania   0 – 1   Ungheria Qual. Mondiali 2010 -   86’
12-8-2009 Budapest Ungheria   0 – 1   Romania Amichevole -   78’
9-9-2009 Budapest Ungheria   0 – 1   Portogallo Qual. Mondiali 2010 -   65’
10-10-2009 Lisbona Portogallo   3 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2010 -   56’
14-10-2009 Copenaghen Danimarca   0 – 1   Ungheria Qual. Mondiali 2010 -   90’
14-11-2009 Gent Belgio   3 – 0   Ungheria Amichevole -   46’
29-5-2010 Budapest Ungheria   0 – 3   Germania Amichevole -   72’
5-6-2010 Amsterdam Paesi Bassi   6 – 1   Ungheria Amichevole -
11-8-2010 Londra Inghilterra   2 – 1   Ungheria Amichevole -   83’
3-9-2010 Solna Svezia   2 – 0   Ungheria Qual. Euro 2012 -   59’
8-10-2010 Budapest Ungheria   8 – 0   San Marino Qual. Euro 2012 -   64’
17-11-2010 Székesfehérvár Ungheria   2 – 0   Lituania Amichevole 1   46’
9-2-2011 Dubai Ungheria   2 – 0   Azerbaigian Amichevole -   23’   46’
25-3-2011 Budapest Ungheria   0 – 4   Paesi Bassi Qual. Euro 2012 -   79’
29-3-2011 Amsterdam Paesi Bassi   5 – 3   Ungheria Qual. Euro 2012 -   73’
10-8-2011 Budapest Ungheria   4 – 0   Islanda Amichevole -   46’
2-9-2011 Budapest Ungheria   2 – 1   Svezia Qual. Euro 2012 -   79’
11-10-2011 Budapest Ungheria   0 – 0   Finlandia Qual. Euro 2012 -   60’
11-11-2011 Budapest Ungheria   5 – 0   Liechtenstein Amichevole 2   62’
15-11-2011 Poznań Polonia   2 – 1   Ungheria Amichevole 1   81’
29-2-2012 Győr Ungheria   1 – 1   Bulgaria Amichevole -   63’
7-9-2012 Andorra la Vella Andorra   0 – 5   Ungheria Qual. Mondiali 2014 1   46’
11-9-2012 Budapest Ungheria   1 – 4   Paesi Bassi Qual. Mondiali 2014 -
6-6-2013 Győr Ungheria   1 – 0   Kuwait Amichevole -   46’
4-6-2014 Budapest Ungheria   1 – 0   Albania Amichevole 1   69’
7-6-2014 Budapest Ungheria   3 – 0   Kazakistan Amichevole 1 cap.   81’
7-9-2014 Budapest Ungheria   1 – 2   Irlanda del Nord Qual. Euro 2016 1   46’
14-10-2014 Tórshavn Fær Øer   0 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 -   84’
18-11-2014 Budapest Ungheria   1 – 2   Russia Amichevole -   46’
5-6-2015 Debrecen Ungheria   4 – 0   Lituania Amichevole 1   46’
13-6-2015 Helsinki Finlandia   0 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 -   46’
4-9-2015 Budapest Ungheria   0 – 0   Romania Qual. Euro 2016 -   88’
7-9-2015 Belfast Irlanda del Nord   1 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 -   68’   84’
8-10-2015 Budapest Ungheria   2 – 1   Fær Øer Qual. Euro 2016 -   75’
12-11-2015 Oslo Norvegia   0 – 1   Ungheria Qual. Euro 2016 -   90+2’
15-11-2015 Budapest Ungheria   2 – 1   Norvegia Qual. Euro 2016 1   62’
26-3-2016 Budapest Ungheria   1 – 1   Croazia Amichevole -   60’
4-6-2016 Gelsenkirchen Germania   2 – 0   Ungheria Amichevole -   64’
14-6-2016 Bordeaux Austria   0 – 2   Ungheria Euro 2016 - 1º turno -   69’
18-6-2016 Marsiglia Islanda   1 – 1   Ungheria Euro 2016 - 1º turno -   66’
6-9-2016 Tórshavn Fær Øer   0 – 0   Ungheria Qual. Mondiali 2018 -   27’
15-11-2016 Budapest Ungheria   0 – 2   Svezia Amichevole -   58’
3-9-2017 Budapest Ungheria   0 – 1   Portogallo Qual. Mondiali 2018 -
9-11-2017 Lussemburgo Lussemburgo   2 – 1   Ungheria Amichevole -   75’
14-11-2017 Budapest Ungheria   1 – 0   Costa Rica Amichevole -   47’   59’
Totale Presenze 63 Reti 17

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Slovan Bratislava: 2016-2017

NoteModifica

  1. ^ 32 (3) considerando i play-off.
  2. ^ 11 (1) se si comprendono le presenze nei play-off.
  3. ^ (EN) Watford seal Priskin deal [collegamento interrotto], su home.skysports.com, Sky Sports. URL consultato il 16 agosto 2006.
  4. ^ (EN) Exclusive: Priskin joins on loan, su qpr.co.uk, QPR Official Site. URL consultato il 1º febbraio 2010.
  5. ^ (HU) Bernd Storck kijelölte a 23 fős Eb-keretet, su mlsz.hu. URL consultato il 31 maggio 2016.
  6. ^ a b c d Play-off.
  7. ^ a b c Nei turni preliminari.
  8. ^ a b Nei turni preliminari

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica