Tanalyk

fiume della Russia

Il Tanalyk (in russo: Таналык?) è un fiume della Russia europea sud-orientale (Baschiria e oblast' di Orenburg) affluente di destra dell'Ural.

Tanalyk
StatoRussia Russia
Soggetti federali  Baschiria
  Orenburg
Lunghezza225 km[1]
Portata media2,96 m³/s
Bacino idrografico4 160 km²[1]
Nascecatena Irendyk
52°46′34″N 58°13′13″E / 52.776111°N 58.220278°E52.776111; 58.220278
Sfociafiume Ural
51°52′10″N 58°38′26″E / 51.869444°N 58.640556°E51.869444; 58.640556
Mappa del fiume
Mappa del fiume
Il bacino idrico Iriklinskoe

Il fiume ha origine ai piedi della catena Irendyk, poco a sud del lago Talkas nell'alta pianura Sakmaro-Tanalyk. Scorre nell'alto e medio corso in direzione meridionale, poi gira a nord-est e infine a sud-est. Nella parte superiore il fiume scorre in territorio montuoso, dopo aver superato la città di Bajmak esce nella pianura. Nel corso medio e inferiore, si trova in zona collinare. Prevale il černozëm dilavato dalle montagne.

Sfocia nell'Ural a 1 827 km dalla foce, nel bacino idrico Iriklinskoe. Il fiume ha una lunghezza di 225 km, l'area del suo bacino è di 4 160 km².[1]

NoteModifica

  1. ^ a b c (RU) Река Таналык, su textual.ru. URL consultato il 5 dicembre 2021.

Collegamenti esterniModifica

  • Mappa: N-40 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 5 dicembre 2021.; M-40 (JPG), su maps.vlasenko.net. URL consultato il 5 dicembre 2021.
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia