Tappo - Cucciolo in un mare di guai

Film d'animazione canadese del 2019 diretto da Kevin Johnson
Tappo - Cucciolo in un mare di guai
Titolo originaleTrouble
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneCanada
Anno2019
Durata87'
Genereanimazione, commedia
RegiaKevin Johnson
SceneggiaturaJudah Miller, Rob Muir, John Paul Murphy, Harland Williams
ProduttoreJohn Hayward Williams, Danielle Sterling
Casa di produzione3QU Media, Vanguard Animation, WV Enterprises, Cinesite Studios
Distribuzione in italianoEagle Pictures
FotografiaRob Neal
MontaggioRob Neal
MusicheJessica Weiss
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Tappo - Cucciolo in un mare di guai (Trouble) è un film d'animazione canadese del 2019 diretto da Kevin Johnson e distribuito da Eagle Pictures.

TramaModifica

Tappo è un cagnolino un po’ viziato, avvezzo ad ogni tipo di lusso grazie alla sua benestante padrona. Quando la donna muore, il cucciolo si ritrova improvvisamente senza un tetto. Gli eredi della signora lo cacciano di casa e Tappo è così costretto ad imparare a vivere nel mondo reale. Solo nella grande città, Tappo conosce altri cani che diventeranno suoi amici, come Rousey, Gizmo, Norm, Bella e Tippy; inoltre, conosce Zoe, una giovane aspirante cantante che si prenderá cura del cucciolo, regalandogli un posto in cui dormire, il suo seminterrato, molto diverso dalla dimora in cui abitava in precedenza. Sulle tracce di Tappo, però, ci sono anche Charles e Victoria, i perfidi figli della defunta signora venuti a conoscenza del fatto che l’intera eredità della madre è stata lasciata interamente al cagnolino. Ci penserà Zoe ad aiutare Tappo a sfuggire ai due avidi eredi.

ProduzioneModifica

A inventare la storia di Tappo sono stati Jordan Katz, Judah Miller, Rob Muir, John Paul Murphy e Harland Williams, mentre della colonna sonora si è occupata la musicista e paroliera Jessica Weiss. Fra i doppiatori della versione originale del film ci sono l’addestratore di cani César Millán, famoso per la trasmissione tv Dog Whisperer - Uno psicologo da cani trasmessa negli Stati Uniti e Snoop Dogg, rapper e produttore discografico americano che ha lavorato spesso per il cinema, in qualità sia di doppiatore che di attore.

PromozioneModifica

Un primo trailer del film è stato pubblicato l’11 ottobre 2019. Il trailer ufficiale italiano è stato pubblicato il 27 dicembre seguente.[1]

DistribuzioneModifica

Il film è uscito l’11 gennaio 2020 nelle sale cinematografiche statunitensi; in Italia l’uscita è avvenuta il 23 gennaio seguente.

AccoglienzaModifica

IncassiModifica

Il film ha incassato 11.949.430 milioni di dollari nel mondo.[2] In Italia ha incassato 491mila euro di cui 272mila nel primo fine settimana di programmazione.[3]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica