Taurus (azienda)

Taurus Firearms
StatoBrasile Brasile
ISINBRFJTAACNOR5 e BRFJTAACNPR2
Fondazione1939 a Porto Alegre
Sede principalePorto Alegre
Persone chiaveLuis Fernando Costa Estima, Presidente
SettoreDifesa
ProdottiArmi
Fatturato$408.9 Milioni[1] (2006)
Sito webwww.taurus.com.br

La Forjas Taurus S/A è un'azienda produttrice di armi che ha sede a Porto Alegre in Brasile, fondata nel 1939.[2]

StoriaModifica

La Taurus ha prodotto la sua prima rivoltella, il modello 38101SO nel 1941.[2] Successivamente, nel 1968, l'azienda iniziò ad esportare negli Stati Uniti d'America.[2]

Nel 1970 la Bangor Punta Corporation (di proprietà Smith & Wesson[2]) acquistò il 54% del gruppo, permettendo uno scambio di know-how fra le società.[2] Sette anni dopo la Bangor Punta Corporation vendette agli attuali proprietari.[2]

Durante il 1980 dopo che l'italiana Beretta aveva onorato un contratto con il Brasile, la Taurus compì il salto di qualità comprando sia una sua fabbrica a San Paolo sia forza lavoro e know-how, per produrre nuovi diversi modelli di pistole.[2] Per poter soddisfare meglio il mercato americano nel 1982 venne creata una società figlia, la Taurus International Manufacturing Incorporated, meglio conosciuta come Taurus USA.[2]

Nel 1989 si tenne il cinquantesimo anniversario dalla data di fondazione del gruppo.[2] Cinque anni dopo il gruppo ottenne la certificazione ISO 9001. Solo la Taurus e un'altra azienda produttrice di armamenti la possiede.[2]

ProdottiModifica

La produzione della Taurus comprende pistole sia con fusto in acciaio che in polimeri (come la serie Millennium), rivoltelle, armi automatiche e fucili per le forze dell'ordine, queste ultime destinate al mercato interno brasiliano.

La Taurus ha tra le sue maggiori prerogative di costruire e vendere i suoi prodotti ad un prezzo notevolmente inferiore a quello di armi simili di marchi rinomati, questo per il minor costo del lavoro e avendo anche la capacità di produrre in proprio ogni parte dell'arma.

L'azienda offre inoltre alcune caratteristiche uniche rispetto ad armi simili, per esempio mentre pistole in polimero come la Glock hanno sicure automatiche interne, le equivalenti Taurus hanno sicure manuali esterne.

Una delle semiautomatiche di maggior successo della Taurus è stata la PT92, modello simile alla serie Beretta 92 costruito su licenza, con l'aggiunta della sicura ambidestra. Tra le più recenti aggiunte alla produzione Taurus vi è la PT1911, copia della Colt 1911 parzialmente ridisegnata e aggiornata. Sono state inoltre introdotte le rivoltelle Tracker e Judge, la prima con tamburo da 7 colpi nella versione in .357 Magnum e la seconda con tamburo a 5 colpi progettato per accettare sia il calibro .410 che il .45 Colt. Entrambi i modelli vengono prodotti anche in calibri superiori: la "Tracker" .44 Magnum e la "Judge" 454 Casull.

SemiautomaticheModifica

RivoltelleModifica

NoteModifica

  1. ^ (PT) Taurus.com.br (PDF). URL consultato il 3 giugno 2009.
  2. ^ a b c d e f g h i j (EN) Storia su Taurususa.com, su taurususa.com. URL consultato il 3 giugno 2009 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2009).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica