Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara

Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara
Insignia of the Indonesian Air Force.svg
Descrizione generale
Attiva9 aprile 1946 – oggi
NazioneIndonesia Indonesia
Servizioaeronautica militare
Dimensione38.000 effettivi (2019)[1]
MottoSwa Bhuwana Paksa (in sanscrito Le ali della patria)
Battaglie/guerreGuerra civile in Indonesia
Operazione Trikora
Anniversari9 aprile
Sito internetwww.au.mil.id
Parte di
forze armate indonesiane
Comandanti
Air Chief MarshalFadjar Prasetyo (20 maggio 2020 -)[2][3]
Degni di notaOmar Dani
Simboli
CoccardaRoundel of Indonesia.svg Roundel of Indonesia – Low Visibility.svg
Distintivo di codaFlag of Indonesia.svg
BandieraFlag of the Indonesian Air Force.svg
Voci su forze aeree presenti su Wikipedia

La Tentara Nasional Indonesia Angkatan Udara, o TNI-AU, conosciuta anche internazionalmente con la designazione di Indonesian National Air Force, è l'aeronautica militare dell'Indonesia e parte integrante delle forze armate indonesiane.

Aeromobili in usoModifica

Sezione aggiornata annualmente in base al World Air Force di Flightglobal del corrente anno. Tale dossier non contempla UAV, aerei da trasporto VIP ed eventuali incidenti accorsi durante l'anno della sua pubblicazione. Modifiche giornaliere o mensili che potrebbero portare a discordanze nel tipo di modelli in servizio e nel loro numero rispetto a WAF, vengono apportate in base a siti specializzati, periodici mensili e bimestrali. Tali modifiche vengono apportate onde rendere quanto più aggiornata la tabella.

Aeromobile Origine Tipo Versione
(denominazione locale)
In servizio
(2021)[4][5][1][6]
Note Immagine
Aerei da combattimento
Lockheed F-16 Fighting Falcon   Stati Uniti Caccia intercettore
conversione operativa
cacciabombardiere
conversione operativa
F-16A
F-16B
F-16C
F-16D
10[5][4][1][7]
19[1][5][7][8][9][10]
5[5][4][1][7][8][9]
8 F-16A e 4 F-16B block 15 OCU consegnati nel 1989-1990 in base al programma "Pace Bima-Sena I" più ulteriori 9 F-16A block 15 pakistani bloccati da embargo e mai consegnati a questo paese, e consegnati nel 1997, dei quali 10 esemplari sono in servizio al novembre 2018.[1][5][7][11] Nel novembre 2011 in base al programma "Pace Bima-Sena II" sono iniziate le consegne di 24 tra F-16C/D block 25 ex USAF, aggiornati al block 32, che sono stati consegnati a partire dal 2015.[1][5][7][9][10][11]
Northrop F-5 Tiger II   Stati Uniti Caccia da superiorità aerea
conversione operativa
F-5E
F-5F
6[1][6][12]
3[1][6][12]
Dopo un ordine per 4 F-5E posto nell'agosto del 1978,[13] 8 F-5E e 4 F-5F furono acquisiti nel 1980 assieme ad un primo lotto di 100 missili aria-aria AIM-9J.[1] Sottoposti ad un upgrade (comprendente il rinnovo dell'avionica) tra il 1995 ed il 1999, dalla SABCA, sono 9 gli esemplari in servizio al luglio 2019, che gradualmente saranno ritirati.[1][13]
Sukhoi Su-27 Flanker   Russia Cacciabombardiere Su-27SK
Su-27SKM2
2[5][4][1][6][8][14]
3[5][4][1][6][8][14]
2 Su-27SKM Flanker-B consegnati nel 2003, più 3 Su-27SKM2 ordinati nel 2007 e consegnati tra il 2008 ed il 2010.[1][5][14] Con gli aerei furono consegnati anche 75 missili aria-aria R-73/AA-11 Archer.[1]
Sukhoi Su-30 Flanker   Russia Cacciabombardiere Su-30MK
Su-30MK2
2[5][4][1][6][8][14]
9[5][4][1][6][8][14]
2 Su-30MK Flanker-G più un pacchetto di missili R-27/AA-10 Alamo consegnati nel 2003, 3 Su-30MK2 consegnati nel 2008-2010 e 6 Su-30MK2 ordinati nel 2012 e consegnati nel 2013.[1][5][14] Quest'ultimo ordine comprendeva anche 60 missili aria-aria R-77/AA-12 Adder, e 30 missili aria-superficie tra Kh-29/AS-14 Kedge, Kh-59M/AS-18 Kazoo e Kh-31P/AS-17 Krypton.[1]
BAe Hawk   Regno Unito aereo d'attacco al suolo Hawk Mk. 209 23[5][4][1][6][15] 16 Hawk Mk. 209 monoposto da attacco al suolo ordinati nel 1993 e consegnati tra il 1996 ed il 1998, più ulteriori 16 consegnati nel 1999-2000.[1][5] I 28 esemplari ancora in organico al luglio 2019, a partire dal 2016, furono sottoposti ad un programma di aggiornamento comprendente un nuovo RWR (Radar Warning Receiver) e migliorie alle capacità di attacco al suolo.[1][15]
Embraer EMB 314 Super Tucano   Brasile Aereo d'attacco al suolo
COIN
A-29A 15[5][4][1][6] 16 ordinati nel 2011 in due lotti da 8 esemplari ciascuno, e consegnati tra il 2012 ed il 2016, anno in cui ne è andato perduto uno.[1][5][16]
Dassault Rafale   Francia cacciabombardiere Rafale 0 6 Rafale (più 36 opzioni per un fabbisogno totale di 42 esemplari) ordinati il 10 febbraio 2022, con consegne a partire dal 2026.[17][18][19][20]
Aerei per impieghi speciali
Boeing 737MP Surveiller   Stati Uniti Aereo da pattugliamento marittimo B737-200MP 3[5][4][1][6] 3 Boeing 737MP Surveiller acquistati nel 1982-1983.[1][5]
CASA CN-235 MPA Persuader   Spagna Aereo da pattugliamento marittimo CN-235MPA 2[5][4][1][6] 2 CN-235 MPA Persuader consegnati.[5]
PTDI NC-212 Aviocar   Indonesia
  Spagna
aereo da ricognizione NC-212i 0 4 NC-212i da ricognizione fotografica ordinati a dicembre 2017.[5][4][21]
Aeromobili a pilotaggio remoto
Aeronautica Aerostar   Israele UAV Aerostar TUAV 4[1] 4 in servizio al luglio 2019.[1]
CASC Rainbow   Cina UAV CH-4B 6[1][22] 6 CH-4B ordinati ad inizio 2019, con consegne iniziate nell'ottobre dello stesso anno.[1][22]
Aerei da trasporto
Lockheed C-130 Hercules   Stati Uniti Aereo da trasporto
rifornimento in volo
C-130H
KC-130B
20[5][4][1][6][23][24]
1[5][4][1][23]
10 C-130B acquistati nuovi nel 1960-1961, più ulteriori 3 di seconda mano.[1] 4 C-130H e 8 C-130H-30 (comprendente 1 L-100/30 per il trasporto VIP) acquistati nuovi tra il 1978 e il 1982, integrati da 9 C-130H ex RAAF tra il 2016 e il 2017.[1] 9 esemplari persi tra il 1964 ed il 2016.[1]
Lockheed Martin C-130J Hercules II   Stati Uniti Aereo da trasporto C-130J-30 0 5 C-130J-30 acquistati nel 2019, ma accordo rivelato solo il 10 settembre 2021.[5][4][23]
CASA CN-235   Spagna Aereo da trasporto CN-235-110 6[5][4][1] 6 CN-235-110 consegnati.[1][5]
PTDI NC-212 Aviocar   Indonesia
  Spagna
Aereo da trasporto NC-212-100
NC-212-200M
NC-212i
9[5][4][1][6]
2[5][4][21][25]
9 in servizio al luglio 2019.[1][5] Ulteriori 4 NC-212i da trasporto ordinati a dicembre 2017, il primo dei quali è stato consegnato a gennaio 2021.[5][21]
CASA C-295   Spagna Aereo da trasporto CN-295M 9[5][4][1] 9 CN-295M consegnati tra il 2012 e il 2015.[1][5]
Airbus A400M   Unione europea aereo da trasporto A400M 0 2 A400M ordinati il 18 novembre 2021.[26][27][4]
Boeing 737   Stati Uniti aereo da trasporto VIP
aereo da trasporto
B737-200
B737-500
B737-400
1[5][28]
1[1][5][4][6][29]
3[1][5]
1 Boeing 737-500 acquistato nel 2016 e dotato di sistemi di comunicazione e auto-protezione, utilizzato per il trasporto presidenziale.[1][29] 3 Boeing 737 acquistati tra il 2014 e il 2015 ed utilizzati per il trasporto.[1][5]
Fokker F28 Fellowship   Paesi Bassi Aereo da trasporto F-28-3000/R 2[5][6] 2 F-28-3000/R consegnati.[5]
Cessna 182 Skylane   Stati Uniti aereo da trasporto leggero Cessna 182K 3[6] 3 Cessna 182K consegnati.[5]
Cessna 207 Stationair   Stati Uniti aereo da trasporto leggero Cessna 207T 1[5][6] 1 Cessna 207T consegnato.[5]³
Aerei da addestramento
BAe Hawk   Regno Unito Aereo da addestramento Hawk Mk.109 7[5][4][1][6] 8 Hawk Mk. 109 ordinati nel 1993 e consegnati tra il 1996 ed il 1998.[1][5]
KAI T-50 Golden Eagle   Corea del Sud Aereo da addestramento T-50I 14[30][5][4][1][6][31][32] 16 ordinati nel 2011, consegnati tra il settembre 2013 ed il gennaio 2014, uno dei quali è andato perso in un incidente il 20 dicembre 2015 durante un Air Show.[1][5][31][32][33][34] Ulteriori 6 T-50I ordinati a luglio 2021.[34][4] Un ulteriore T-50I è stato perso in un incidente il 18 luglio 2022.[30]
KAI KT-1   Corea del Sud Aereo da addestramento KT-1B 14[35][5][4][1][6][36] 17 KT-1B consegnati in tre lotti.[35] Il primo lotto di 7 aerei ordinato nel 2001 e consegnato tra il 2003 e il 2005.[35] Un secondo ordine per 5 aerei consegnato nel 2007-08.[35] Gli ultimi 7 velivoli ordinati nel 2008 e consegnati tra il 2012 e il 2014.[35] Quattro velivoli persi: uno nel 2010, due nel 2015 e uno nel 2020.[35][5][36] Ulteriori 3 esemplari ordinati a novembre 2018, il primo dei quali è stato consegnato il 13 dicembre 2021.[35][1][31][32]
Aermacchi SF-260   Italia Aereo da addestramento SF-260M
SF-260W
18[5][4] 19 ricevuti di seconda mano dall'Aeronautica di Singapore nel 2002-2003.[1][5][37]
Grob G 120TP   Germania Aereo da addestramento G.120TP 29[1][5][4][6] 18 ordinati nel 2011 e consegnati nel 2013-2014, seguiti da altri 12 entrati in servizio tra il 2016 e il 2018.[1][5]
Beechcraft T-34 Mentor   Stati Uniti Aereo da addestramento T-34C-1 12[5][6] 35 T-34C-1 ricevuti.[5]
PTDI NC-212 Aviocar   Indonesia
  Spagna
aereo da addestramento NC-212i 0 1 NC-212i da addestramento alla navigazione ordinato a dicembre 2017.[21][4]
Elicotteri
Airbus H225M Caracal   Unione europea CSAR H225M 14[5][4][1][6][38] 6 consegnati nel 2016-2017.[1][5][39] Ulteriori 8 H225M sono stati ordinati a gennaio 2019.[1][5][38][40]
Aérospatiale AS 332 Super Puma   Francia elicottero da trasporto AS 332L1
AS 332L2
2[4][5][1][6]
7[4][5][1][6]
4 AS 332L1 consegnati tra il 1985 ed il 1987.[6]
Aérospatiale SA 330 Puma   Francia elicottero da trasporto SA 330J 9[4][5][1][6] 11 consegnati tra il 1978 ed il 1984.[1]
MBB Bo 105   Germania elicottero utility Bo 105 2[4][1]
Eurocopter EC 120 Colibri   Francia elicottero da addestramento EC 120B 10[5][1][6] 15 EC 120B consegnati nel 2001-2003.[1][5]
AgustaWestland AW101   Italia elicottero da trasporto AW101 VVIP 1[1][5][4][6] 3 AW101 in configurazione VIP ordinati nel 2015.[1][5]
AgustaWestland AW139   Italia elicottero utility AW139 1[5][4][1] 1 AW139 consegnato.[1][5]

Aeromobili ritiratiModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az ba bb bc bd be bf bg bh bi bj bk bl bm bn bo bp bq br bs "Il gigante insulare: l'Aeronautica indonesiana" - "Rivista italiana difesa" N. 7 - 07/2019 pp. 74-81
  2. ^ "JOKOWI INSTALLS FADJAR PRASETYO AS AIR FORCE CHIEF OF STAFF", su antaranews.com, 20 maggio 2020, URL consultato il 10 agosto 2022.
  3. ^ "KEPALA STAF ANGKATAN UDARA", su tni-au.mil.id, URL consultato il 10 agosto 2022.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai (EN) World Air Force 2022 (PDF), su Flightglobal.com, p. 20. URL consultato il 13 gennaio 2022.
  5. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at au av aw ax ay az ba bb bc bd be bf bg bh bi bj bk bl bm "Le forze aeree del mondo. Indonesia" - "Aeronautica & Difesa" N. 421 - 11/2021 pag. 70
  6. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac "LE PARC AÉRIEN DE LA FORCE AÉRIENNE INDONÉSIENNE EN 2018 ET EN IMAGES", su avionslegendaires.net, 30 dicembre 2018, URL consultato il 19 febbraio 2019.
  7. ^ a b c d e "VIPER READY TO STRIKE ID18D3", su janes.com, 9 novembre 2018, URL consultato il 10 novembre 2018.
  8. ^ a b c d e f Su-35S per l'Indonesia, in Rivista italiana difesa, n. 4, aprile 2018, p. 20.
  9. ^ a b c "Indonesia. Operativi gli F-16C/D" - "Aeronautica & Difesa" N. 378 - 04/2018 pag. 73
  10. ^ a b "JAKARTA RECEIVES MORE FORMER USAF F-16 BLOCK 25 FIGHTERS", su flightglobal.com, 27 marzo 2017, URL consultato il 27 marzo 2017.
  11. ^ a b "TENTARA NASIONAL INDONESIA ANGKATAN UDARA F-16", su f-16.net, URL consultato il 21 marzo 2017
  12. ^ a b "Israele. Upgrade segreto per alcuni F-5" - "Aeronautica & Difesa" N. 372 - 10/2017 pag. 74
  13. ^ a b "NORTHROP F-5E/F TIGER II IN SERVICE WITH INDONESIA" Archiviato il 14 dicembre 2018 in Internet Archive., su joebaugher.com, 29 settembre 2015, URL consultato il 7 giugno 2019.
  14. ^ a b c d e f "L’INDONESIA SCEGLIE I SU-35", su analisidifesa.it, 6 settembre 2015, URL consultato il 4 novembre 2016.
  15. ^ a b "INDONESIA'S BAE HAWK 209 JET CRASHES INTO RESIDENTIAL AREA", su defenseworld.net, 15 giugno 2020, URL consultato il 15 giugno 2020.
  16. ^ "EMBRAER VENDE 8 AVIONES SUPER TUCANO A LA FUERZA AÉREA DE INDONESIA" Archiviato il 31 agosto 2017 in Internet Archive., su infodefensa.com, 11 novembre 2010, URL consultato il 31 agosto 2017.
  17. ^ "BREAKING: INDONESIA ORDERS 42 RAFALES", su key.aero, 10 febbraio 2022, URL consultato il 10 febbraio 2022.
  18. ^ "L’INDONESIA FORMALIZZA L’ACQUISTO DI 42 CACCIA RAFALE", su rid.it, 10 febbraio 2022, URL consultato il 10 febbraio 2022.
  19. ^ "INDONESIA ORDERS FIRST SIX RAFALES", su scramble.nl, 10 febbraio 2022, URL consultato il 10 febbraio 2022.
  20. ^ "INDONESIA TO RECEIVE SIX RAFALES BY 2026", su janes.com, 14 febbraio 2022, URL consultato il 15 febbraio 2022.
  21. ^ a b c d "PT DI SERAHKAN PESAWAT NC212i UNTUK TNI AU", su antaranews.com, 26 gennaio 2021, URL consultato il 31 gennaio 2021.
  22. ^ a b "INDONESIAN AIR FORCE'S FLEET OF CH-4 UAVs GRANTED GRANTED AIRWORTHINESS APPROVAL", janes.com, 2 settembre 2021, URL consultato il 2 settembre 2021.
  23. ^ a b c "C-130J FOR INDONESIAN AIR FORCE", su scramble.nl, 10 settembre 2021, URL consultato il 10 settembre 2021.
  24. ^ "INDO DEFENCE 2018: LOCKHEED MARTIN POSITIONED TO MEET INDONESIAN AIR TRANSPORT REQUIREMENTS", su janes.com, 9 novembre 2018, URL consultato il 10 novembre 2018.
  25. ^ "PTDI DELIVERS SECOND OF NINE NC212i AIRCRAFT TO INDONESIAN AIR FORCE", su janes.com, 27 ottobre 2021, URL consultato il 27 ottobre 2021.
  26. ^ "INDONESIA ORDERS A400M", su scramble.nl, 18 novembre 2021, URL consultato il 18 novembre 2021.
  27. ^ "INDONESIA ORDERS TWO A400M AIRCRAFT", su janes.com, 18 novembre 2021, URL consultato il 18 novembre 2021.
  28. ^ (EN) Indonesian Air Force Fleet Details and History, su planespotters.net. URL consultato il 27 gennaio 2021.
  29. ^ a b "INDONESIAN AIR FORCE RECEIVES DONATION OF BOEING 737-400 FORM LOCAL AIRLINE OPERATOR" Archiviato il 9 agosto 2017 in Internet Archive., su janes.com, 10 ottobre 2016, URL consultato il 9 agosto 2017.
  30. ^ a b "ACCIDENT PESAWAT T-50I LETTU PNB ALLAN SYAFITRA GUGUR DALAM TUGAS", su , 19 luglio 2022, URL consultato il 10 agosto 2022.
  31. ^ a b c "Indonesia. Tre KT-1B (e altro)" - "Aeronautica & Difesa" N. 389 - 03/2019 pag. 76
  32. ^ a b c "INDO DEFENCE 2018: KAI WINS INDONESIAN AIR FORCE DEALS", su janes.com, 9 novembre 2018, URL consultato il 10 novembre 2018.
  33. ^ INDONESIAN AIR FORCE T-50 CRASHES DURING AEROBATIC SHOW" Archiviato il 15 settembre 2016 in Internet Archive., su janes.com, 21 dicembre 2015, URL consultato il 3 settembre 2016.
  34. ^ a b "INDONESIAN AIR FORCE TO BUY ANOTHER SIX KOREA AEROSPACE INDUSTRIES T-50I ADVANCED JET TRAINER", su militaryleak.com, 20 luglio 2021, URL consultato il 1 gennaio 2022.
  35. ^ a b c d e f g "INDONESIAN AIR FORCE RECEIVES NEW KT-1B TRAINER", su janes.com, 13 dicembre 2021, URL consultato il 14 dicembre 2021.
  36. ^ a b "TNI-AU WONG BEE CRASHES NEAR HOME BASE", su scramble.nl, 7 dicembre 2020, URL consultato il 8 dicembre 2020.
  37. ^ "SF.260 IN MILITARY SERVICE", su siai-marchetti.nl, URL consultato il 29 luglio 2019.
  38. ^ a b "INDONESIAN AIR FORCE ORDERS EIGHT ADDITIONAL H225M HELICOPTERS", su defence-blog.com, 11 gennaio 2019, URL consultato il 11 gennaio 2019.
  39. ^ "Interesse dell'Indonesia per l'AW101 C-SAR" - "Aeronautica & Difesa" N. 355 - 05/2016 pag. 18
  40. ^ "Indonesia. Ordinati 17 elicotteri per l'esercito" - "Aeronautica & Difesa" N. 391 - 05/2019 pag. 75
  41. ^ a b c "A-4 SKYHAWK PRODUCTION HISTORY", su skyhawk.org, 11 settembre 2016, URL consultato il 10 agosto 2022.
  42. ^ "Il MiG-19: il primo caccia supersonico sovietico" - "Rivista italiana difesa" N. 12 - 12/2018 pp. 88-97

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica