Teoria della trave generalizzata

La teoria della trave generalizzata (o, in inglese, Generalized beam theory) è una teoria della trave che estende la teoria di Vlasov al caso di travi in parete sottile formate da pareti rettilinee. È stata introdotta da Richard Schardt, professore all'Università di Darmstadt.

Tramite questa teoria è possibile scrivere la condizione di equilibrio tramite un sistema di equazioni differenziali del quarto ordine, del tipo

Ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria