Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ternana Calcio.

Ternana Calcio
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Domenico Toscano
All. in secondaItalia Michele Napoli
PresidenteItalia Francesco Zadotti
PatronItalia Edoardo Longarini
Serie B9º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Vitale (39)
Miglior marcatoreCampionato: Vitale (10)
StadioLibero Liberati
Abbonati2.594
Maggior numero di spettatori6.820 vs Vicenza
Minor numero di spettatori3.000 vs Modena[1]
Media spettatori5.465

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Ternana Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Indice

StagioneModifica

La stagione per gli umbri inizia l'11 agosto 2012, con la vittoria sul neutro di Gubbio in Coppa Italia contro il Trapani (partita valida per il 2º turno preliminare), formazione militante in Prima Divisione; la partita termina 2-0 per i rossoverdi, grazie ai gol di Luis Alfageme e Davide Sinigaglia. In Coppa Italia l'avventura delle Fere durerà solo 7 giorni, infatti vengono eliminate nel turno seguente contro il Cittadella, perdendo allo stadio Tombolato nei minuti di recupero per 0-1.

Nelle prime tre partite di campionato la Ternana incappa in altrettante sconfitte consecutive contro Pro Vercelli (0-1), Modena (0-1) e Bari (0-2). Il primo punto stagionale arriva in casa contro il Cesena, pareggiando 0-0 e rimanendo per la quarta gara consecutiva a secco di gol. Da qui in poi gli umbri conquisteranno sette risultati utili consecutivi, di cui quattro vittorie di fila, contro Empoli (2-0), Crotone (1-0), Novara (2-1) e Cittadella (3-1); pareggiando le partite contro Spezia (1-1), Vicenza (0-0) e Grosseto (1-1). Questi risultati portano la Ternana dall'ultimo al 4º posto in classifica, in piena zona play-off.

Nelle successive gare la Ternana perderà però molto terreno sulla zona promozione, restando a secco di vittorie per sei turni consecutivi; perde quattro partite contro Sassuolo (1-3), Brescia (0-1), Hellas Verona (0-2) e Varese (0-1), e ne pareggia due contro Reggina (1-1) e Virtus Lanciano. Torna alla vittoria l'8 dicembre contro la Juve Stabia (3-2) centrando la vittoria a otto minuti dalla fine, grazie a un gol di Antonino Ragusa. Termina il girone d'andata con due sconfitte contro Livorno e Ascoli (entrambe per 1-2).

Il girone di ritorno si apre con due vittorie contro Pro Vercelli (4-2) e Modena (2-1) e un pareggio a reti inviolate contro il Bari. Nelle successive partite i rossoverdi inanelleranno un gran numero di pareggi (9), molti dei quali contro squadre di alta classifica: Empoli (0-0), Novara (1-1), Sassuolo (0-0) e Livorno (1-1). Ottiene invece la vittoria contro Crotone, Vicenza, Brescia (tutte per 1-0) e Padova (2-1). Questi risultati portano gli umbri a salvarsi con largo anticipo sulla fine del campionato, visto il grande vantaggio accumulato sulla zona play-out e retrocessione diretta.

Nelle ultime gare la Ternana assume il ruolo di "guasta feste", infatti il pareggio per 1-1 contro l'Ascoli contribuì in maniera determinante alla retrocessione degli ascolani in Lega Pro; anche il pareggio ottenuto al 93' contro il Livorno, finì per inficiare nella perdita del 2º posto (e di conseguenza, della promozione diretta) da parte dei livornesi. I rossoverdi terminano la loro prima stagione dal ritorno in Serie B al 9º posto, con 53 punti.

Maglie e sponsorModifica

Lo sponsor tecnico per la stagione 2012-2013 è Macron, mentre lo sponsor ufficiale è Insieme Protagonisti. La divisa è una maglia rossoverde a strisce verticali, pantaloncini neri e calzettoni neri. La seconda divisa è bianca con bordi sulle maniche rossoverdi, mentre la terza divisa è un completo grigio con banda rossoverde orizzontale sul petto.

Organigramma societarioModifica

Area dirigenziale

  • Patron: Edoardo Longarini
  • Presidente e Amm. Delegato: Francesco Zadotti
  • Direttore Sportivo: Vittorio Cozzella
  • Team Manager: Gianni Rossi
  • Segretario: Vanessa Fenili
  • Resp. Relazioni Esterne: Elisabetta Manini

Area organizzativa

  • Segreteria Amministrativa: Francesca Bernardini
  • Segreteria Organizzativa: Francesca Caffarelli

Area comunicazione

  • Area Comunicazione: Lorenzo Modestino
  • Area Marketing: Vicario Communication

Area tecnica

  • Allenatore: Domenico Toscano
  • Allenatore in seconda: Michele Napoli
  • Collaboratore tecnico: Luca Altomare
  • Preparatore atletico: Pietro La Porta
  • Preparatore portieri: Davide Quironi

Area medica

  • Responsabile staff sanitario: Dr. Michele Martella
  • Medico: Dr. Fabio Muzi
  • Massaggiatore: Roberto Incontri, Michele Federici

RosaModifica

Rosa aggiornata al 31 gennaio 2013.[2]

N. Ruolo Giocatore
1   P Stefano Ambrosi (capitano)
2   D Salvatore Ferraro
3   D Luigi Vitale
4   C Massimo Gotti
5   C Crocefisso Miglietta
6   C Guido Di Deo
7   C Alessandro Bernardi
8   C Davide Carcuro
9   A Gianluca Litteri
10   A Angelo Raffaele Nolé
11   A Davide Sinigaglia
12   P Massimo Citino
13   D Pasquale Fazio
14   D Angelo Bencivenga
15   D Maurizio Lauro
N. Ruolo Giocatore
16   A Manuel Saleppico
17   D Fabio Pisacane (Vice capitano)
18   C Stefano Botta
19   D Biagio Meccariello
20   C Salif Dianda
21   A Luis Alfageme
22   P Alberto Brignoli
23   D Riccardo Brosco
24   C Fabio Ferrari
26   D Matteo Ciofani
27   A Antonino Ragusa
29   A Riccardo Maniero
33   A Fabio Ceravolo
34   C Matteo Scozzarella
35   D Alberto Masi

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 al 31/8)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alberto Brignoli Lumezzane compartecipazione
D Riccardo Brosco Pescara prestito
D Pasquale Fazio Fidelis Andria risoluzione comproprietà
D Matteo Ciofani svincolato
D Nicola Galli   Clitunno definitivo
D Maurizio Lauro Cesena definitivo
D Biagio Maccariello Fidelis Andria definitivo (0,25 milioni €)
D Luigi Vitale Napoli prestito con diritto di riscatto[3]
C Alessandro Bernardi Nocerina risoluzione comproprietà
C Stefano Botta svincolato
C Salif Dianda Verona compartecipazione
C Guido Di Deo svincolato
A Luis Alfageme Grosseto definitivo
A Pietro Balistreri Perugia fine prestito
A Nicolao Dumitru Napoli prestito
A Riccardo Maniero Juventus compartecipazione
A Antonino Ragusa Pescara prestito
A Leonardo Taurino Taranto definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Carlo Camilli - svincolato
P Fabio Virgili - svincolato
D Matteo Camillini - svincolato
D Roberto De Giosa - svincolato
D Mariano Stendardo - svincolato
C Andrea Arrigoni - svincolato
C Maximiliano Cejas - svincolato
C Claudio Della Penna - svincolato
C Tobia Fusciello - svincolato
A Pietro Balistreri Foligno definitivo
A Domenico Danti Vicenza fine prestito
A Emilio Docente - svincolato
A Stefano Giacomelli Pescara fine prestito

Sessione invernale (dall'3/1 al 31/1)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Alberto Masi Juventus prestito con diritto di riscatto
C Angelo Bencivenga Parma prestito con diritto di riscatto
C Matteo Scozzarella Atalanta prestito
A Fabio Ceravolo Reggina definitivo (0,5 milioni €)
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Nicolao Dumitru Napoli fine prestito

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2012-2013.

Girone di andataModifica

Piacenza
25 agosto 2012, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Pro Vercelli1 – 0TernanaStadio Leonardo Garilli (2.145 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Gubbio
1º settembre 2012, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Ternana0 – 1ModenaStadio Pietro Barbetti (3.000 spett.)
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Bari
9 settembre 2012, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bari2 – 0TernanaStadio San Nicola (5.513 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Terni
15 settembre 2012, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Ternana0 – 0CesenaStadio Libero Liberati (6.142 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Empoli
21 settembre 2012, ore 19:00 CEST
5ª giornata
Empoli0 – 2TernanaStadio Carlo Castellani (2.379 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Terni
25 settembre 2012, ore 20:45 CEST
6ª giornata
Ternana1 – 0CrotoneStadio Libero Liberati (6.165 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Novara
29 settembre 2012, ore 15:00 CEST
7ª giornata
Novara1 – 2TernanaStadio Silvio Piola (3.946 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Terni
6 ottobre 2012, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Ternana3 – 1CittadellaStadio Libero Liberati (6.673 spett.)
Arbitro:  Borriello (Mantova)

La Spezia
14 ottobre 2012, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Spezia1 – 1TernanaStadio Alberto Picco (6.658 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Terni
20 ottobre 2012, ore 15:00 CEST
10ª giornata
Ternana0 – 0VicenzaStadio Libero Liberati (6.820 spett.)
Arbitro:  Velotto (Grosseto)

Grosseto
27 ottobre 2012, ore 15:00 CEST
11ª giornata
Grosseto1 – 1TernanaStadio Carlo Zecchini (1.841 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Terni
30 ottobre 2012, ore 18:00 CET
12ª giornata
Ternana1 – 3SassuoloStadio Libero Liberati (6.664 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Brescia
3 novembre 2012, ore 15:00 CET
13ª giornata
Brescia1 – 0TernanaStadio Mario Rigamonti (4.200 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Terni
10 novembre 2012, ore 15:00 CET
14ª giornata
Ternana0 – 2VeronaStadio Libero Liberati (6.368 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Reggio Calabria
17 novembre 2012, ore 15:00 CET
15ª giornata
Reggina1 – 1TernanaStadio Oreste Granillo (3.115 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Terni
24 novembre 2012, ore 15:00 CET
16ª giornata
Ternana2 – 2Virtus LancianoStadio Libero Liberati (5.133 spett.)
Arbitro:  Castrignanò (Roma 2)

Varese
1º dicembre 2012, ore 15:00 CET
17ª giornata
Varese1 – 0TernanaStadio Franco Ossola (3.498 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Terni
8 dicembre 2012, ore 15:00 CET
18ª giornata
Ternana3 – 2Juve StabiaStadio Libero Liberati (4.397 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Livorno
14 dicembre 2012, ore 20:45 CET
19ª giornata
Livorno2 – 1TernanaStadio Armando Picchi (3.997 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Terni
23 dicembre 2012, ore 15:00 CET
20ª giornata
Ternana1 – 2AscoliStadio Libero Liberati (5.564 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Padova
26 dicembre 2012, ore 15:00 CET
21ª giornata
Padova0 – 0TernanaStadio Euganeo (6.600 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Girone di ritornoModifica

Terni
30 dicembre 2012, ore 15:00 CET
22ª giornata
Ternana4 – 2Pro VercelliStadio Libero Liberati (5.497 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Modena
26 gennaio 2012, ore 15:00 CET
23ª giornata
Modena1 – 2TernanaStadio Alberto Braglia (4.437 spett.)
Arbitro:  Castrignanò (Roma 2)

Terni
2 febbraio 2013, ore 15:00 CET
24ª giornata
Ternana0 – 0BariStadio Libero Liberati (5.359 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Cesena
8 febbraio 2013, ore 20:45 CET
25ª giornata
Cesena1 – 0TernanaStadio Dino Manuzzi (10.180 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Terni
16 febbraio 2013, ore 15:00 CET
26ª giornata
Ternana0 – 0EmpoliStadio Libero Liberati (5.039 spett.)
Arbitro:  Abbattista (Molfetta)

Crotone
23 febbraio 2013, ore 15:00 CET
27ª giornata
Crotone0 – 1TernanaStadio Ezio Scida (3.731 spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Terni
26 febbraio 2013, ore 20:45 CET
28ª giornata
Ternana1 – 1NovaraStadio Libero Liberati (5.227 spett.)
Arbitro:  Palazzino (Ciampino)

Cittadella
2 marzo 2013, ore 15:00 CET
29ª giornata
Cittadella1 – 0TernanaStadio Piercesare Tombolato (1.952 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Terni
9 marzo 2013, ore 15:00 CET
30ª giornata
Ternana0 – 0SpeziaStadio Libero Liberati (4.700 spett.)
Arbitro:  Castrignanò (Roma 2)

Vicenza
16 marzo 2013, ore 15:00 CET
31ª giornata
Vicenza0 – 1TernanaStadio Romeo Menti (6.889 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma)

Terni
19 marzo 2013, ore 15:00 CET
32ª giornata
Ternana0 – 0GrossetoStadio Libero Liberati (5.132 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Modena
24 marzo 2013, ore 15:00 CET
33ª giornata
Sassuolo0 – 0TernanaStadio Alberto Braglia (3.000 spett.)
Arbitro:  Roca (Foggia)

Terni
28 marzo 2013, ore 20:45 CET
34ª giornata
Ternana1 – 0BresciaStadio Libero Liberati (5.131 spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Verona
6 aprile 2013, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Verona2 – 1TernanaStadio Marcantonio Bentegodi (13.359 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Terni
13 aprile 2013, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Ternana1 – 0RegginaStadio Libero Liberati (5.697 spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma 1)

Lanciano
16 aprile 2013, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Virtus Lanciano1 – 1TernanaStadio Guido Biondi (2.876 spett.)
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Terni
20 aprile 2013, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Ternana0 – 1VareseStadio Libero Liberati (4.888 spett.)
Arbitro:  Ciampi (Roma 1)

Castellammare di Stabia
27 aprile 2013, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Juve Stabia1 – 1TernanaStadio Romeo Menti (2.513 spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Terni
4 maggio 2013, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Ternana1 – 1LivornoStadio Libero Liberati (5.697 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Ascoli Piceno
11 maggio 2013, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Ascoli1 – 1TernanaStadio Cino e Lillo Del Duca (6.057 spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Terni
18 maggio 2013, ore 14:30 CEST
42ª giornata
Ternana2 – 1PadovaStadio Libero Liberati (5.365 spett.)
Arbitro:  Giancola (Vasto)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2012-2013.

Secondo turnoModifica

Gubbio
11 agosto 2012, ore 18:00 CEST
Ternana2 – 0
referto
TrapaniStadio Pietro Barbetti (457 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Terzo turnoModifica

Cittadella
18 agosto 2012, ore 20:30 CEST
Cittadella1 – 0
referto
TernanaStadio Piercesare Tombolato (758 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2013

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 53 21 7 9 5 21 19 21 5 8 8 16 19 42 12 17 13 37 38 -1
  Coppa Italia - 1 1 0 0 2 0 1 0 0 1 0 1 2 1 0 1 2 1 +1
Totale - 22 8 9 5 23 19 22 5 8 9 16 20 44 13 17 14 39 39 0

NoteModifica

  1. ^ Giocata a Gubbio in campo neutro.
  2. ^ Prima squadra, ternanacalcio.com.
  3. ^ Prestito con diritto di riscatto della compartecipazione