Apri il menu principale

Ternana Calcio 2014-2015

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ternana Calcio.

Ternana Calcio
Stagione 2014-2015
AllenatoreItalia Attilio Tesser
All. in secondaItalia Mark Tullio Strukelj
PresidenteItalia Francesco Zadotti
PatronItalia Edoardo Longarini
Serie B12º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Ceravolo (42)
Totale: Ceravolo (44)
Miglior marcatoreCampionato: Avenatti e Ceravolo (10)
Totale: Avenatti (12)
StadioLibero Liberati (22.000)
Abbonati1.695[1]
Maggior numero di spettatori11.835 vs Perugia (18 aprile 2015)[1]
Minor numero di spettatori3.426 vs Cittadella (1º novembre 2014)[1]
Media spettatori4.923[1]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Ternana Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 2014-2015.

StagioneModifica

Nella stagione 2013-2014 la Ternana disputa il 24º campionato in Serie B della sua storia.

Maglie e sponsorModifica

Il fornitore ufficiale di materiale tecnico per la stagione 2014-2015 è Macron. Per il prestagione e per le prime gare di campionato e Coppa Italia sono state usate delle divise provvisorie (la divisa casalinga a strisce rosso-verdi e una da trasferta completamente bianca).[2] Nell'ottobre 2014 sono state rese note le mute ufficiali da gioco: la maglia casalinga presenta tre strisce verticali rosso-verdi, la divisa da trasferta è bianca con inserti rosso-verdi, mentre la terza maglia, che viene utilizzata nel Derby dell'Umbria contro il Perugia, presenta un disegno camouflage grigio/nero.[2]
Il main sponsor è Banca Mediolanum, mentre il premium sponsor è Tascout. Come inoltre accade per tutte le compagini della Lega Serie B, la squadra rossoverde sfoggia i marchi dei due top sponsor del campionato, NGM e Came, rispettivamente sul retro delle maglie[3] e sui pantaloncini.[4]

Casa
Trasferta
Terza divisa
Casa (prestagione)
Trasferta (prestagione)

Organigramma societarioModifica

Area dirigenziale

  • Patron: Edoardo Longarini
  • Presidente e Amm. Delegato: Francesco Zadotti
  • Direttore Sportivo: Vittorio Cozzella
  • Segretario: Vanessa Fenili
  • Resp. Relazioni Esterne: Elisabetta Manini

Area organizzativa

  • Segreteria Amministrativa: Francesca Bernardini
  • Segreteria Organizzativa: Francesca Caffarelli

Area comunicazione

  • Area Comunicazione: Lorenzo Modestino
  • Area Marketing: Vicario Communication

Area tecnica

  • Attilio Tesser - Allenatore
  • Mark Tullio Strukelj - Allenatore in seconda
  • Edoardo Renosto - Preparatore atletico
  • Luigi Garofalo - Preparatore atletico
  • Leonardo Cortiula - Preparatore portieri
  • Luigi Coni - Team Manager

Area medica

  • Michele Martella - Responsabile staff sanitario
  • Fabio Muzi - Medico
  • Roberto Incontri - Massaggiatore
  • Michele Federici - Massaggiatore

RosaModifica

Rosa aggiornata al 30 gennaio 2015.[5]

N. Ruolo Giocatore
1   P Andrea Sala
2   D Jens Janse
3   D Luigi Vitale
4   D Martin Valjent
5   D Damiano Ferronetti
6   D Biagio Meccariello
7   C Davide Gavazzi
8   C Marco Piredda
9   A Fabio Ceravolo
10   C Nicolas Viola
11   C César Falletti
12   P Eddi Gava
13   D Pasquale Fazio (capitano)
15   A Valeri Božinov
N. Ruolo Giocatore
16   D Alessandro Bastrini
17   D Ștefan Popescu
18   A Abou Diop
19   A Simone Russini
19   A Marko Dugandžić
20   A Felipe Avenatti
21   D Alberto Masi
22   P Alberto Brignoli
23   C Giuseppe Russo
24   C Salif Dianda
26   C Luca Crecco
27   C Mirko Eramo
31   A Manuel David Milinković

CalciomercatoModifica

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Eddi Gava - svincolato
P Andrea Sala Reggiana prestito[6]
D Alessandro Bastrini Novara prestito
D Jens Janse - svincolato
D Alberto Masi Juventus rinnovo compartecipazione
D Ștefan Popescu Cagliari prestito[7]
D Luigi Vitale Napoli definitivo
C Luca Crecco Lazio prestito
C Mirko Eramo Sampdoria prestito
C Fabio Ferrari Bellaria fine prestito
C Davide Gavazzi Sampdoria prestito
C Marco Piredda Cagliari prestito[7]
C Giuseppe Russo Lumezzane prestito[8]
C Nicolas Viola Palermo rinnovo compartecipazione
A Mirco Antenucci Catania riscatto (0,5 mln)
A Valeri Božinov - svincolato
A Abou Diop Torino prestito[7]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Andrea Sala Pro Patria fine prestito
D Pavol Farkaš Chievo fine prestito
D Maurizio Lauro - svincolato
C Fabio Ferrari Lupa Roma definitivo
C Davide Gavazzi Sampdoria fine prestito
C Raffaele Maiello Napoli fine prestito
C Crocefisso Miglietta - svincolato
C Daniele Paparusso Poggibonsi fine prestito
C Andrea Rispoli Parma fine prestito
C Giuseppe Russo Lumezzane fine prestito
C Fabio Sciacca Catania fine prestito
C Carl Valeri - svincolato
C Antonio Zito Avellino definitivo
A Luis Alfageme - svincolato
A Mirco Antenucci Leeds Utd definitivo (1 mln)
A Gianluca Litteri - svincolato
A Angelo Raffaele Nolé - svincolato

Sessione invernale (dal 3/1 al 2/2)Modifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Alberto Brignoli Juventus prestito
D Alberto Masi Juventus risoluzione compartecipazione
A Marko Dugandžić Osijek prestito oneroso[9]
A Manuel David Milinković - svincolato
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Alberto Brignoli Juventus definitivo (0,250 milioni di € + 10% su una futura vendita + bonus presenze)[10]
A Abou Diop Torino fine prestito
A Simone Russini Juventus fine prestito

RisultatiModifica

Serie BModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie B 2014-2015.

Girone di andataModifica

Crotone
30 agosto 2014, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Crotone0 – 2TernanaStadio Ezio Scida (4.176[1] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Terni
7 settembre 2014, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Ternana1 – 1PescaraStadio Libero Liberati (5.960[1] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Vicenza
14 settembre 2014, ore 18:00 CEST
3ª giornata
Vicenza0 – 1TernanaStadio Romeo Menti (6.492[1] spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Brescia
20 settembre 2014, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Brescia0 – 0TernanaStadio Mario Rigamonti (5.056[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Terni
23 settembre 2014, ore 20:30 CEST
5ª giornata
Ternana0 – 1BolognaStadio Libero Liberati (7.063[1] spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Latina
27 settembre 2014, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Latina1 – 1TernanaStadio Domenico Francioni (3.440[1] spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Terni
6 ottobre 2014, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Ternana2 – 2AvellinoStadio Libero Liberati (6.333[1] spett.)
Arbitro:  Pinzani (Empoli)

Chiavari
4 novembre 2014, ore 18:00 CEST
8ª giornata
Virtus Entella2 – 1TernanaStadio comunale (1.345[1] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Terni
18 ottobre 2014, ore 15:00 CEST
9ª giornata
Ternana0 – 4LivornoStadio Libero Liberati (4.770[1] spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Terni
24 ottobre 2014, ore 19:00 CEST
10ª giornata
Ternana1 – 2TrapaniStadio Libero Liberati (3.701[1] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Carpi
28 ottobre 2014, ore 20:30 CET
11ª giornata
Carpi3 – 1TernanaStadio Sandro Cabassi (2.646[1] spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Terni
1º novembre 2014, ore 15:00 CET
12ª giornata
Ternana1 – 1CittadellaStadio Libero Liberati (3.426[1] spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Bari
10 novembre 2014, ore 20:30 CET
13ª giornata
Bari0 – 1TernanaStadio San Nicola (18.600[1] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terni
16 novembre 2014, ore 15:00 CET
14ª giornata
Ternana0 – 0SpeziaStadio Libero Liberati (3.858[1] spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Perugia
22 novembre 2014, ore 15:00 CET
15ª giornata
Perugia2 – 2TernanaStadio Renato Curi (16.124[1] spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Terni
29 novembre 2014, ore 15:00 CET
16ª giornata
Ternana1 – 0CataniaStadio Libero Liberati (4.208[1] spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Frosinone
5 dicembre 2014, ore 20:30 CET
17ª giornata
Frosinone0 – 1TernanaStadio comunale Matusa (4.499[1] spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Terni
13 dicembre 2014, ore 15:00 CET
18ª giornata
Ternana0 – 1Virtus LancianoStadio Libero Liberati (4.316[1] spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Vercelli
20 dicembre 2014, ore 15:00 CET
19ª giornata
Pro Vercelli2 – 1TernanaStadio Silvio Piola (2.533[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Terni
24 dicembre 2014, ore 15:00 CET
20ª giornata
Ternana1 – 0ModenaStadio Libero Liberati (3.955[1] spett.)
Arbitro:  Aureliano (Bologna)

Varese
28 dicembre 2014, ore 15:00 CET
21ª giornata
Varese2 – 0TernanaStadio Franco Ossola (2.710[1] spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Girone di ritornoModifica

Terni
17 gennaio 2015, ore 15:00 CET
22ª giornata
Ternana2 – 1CrotoneStadio Libero Liberati (3.589[1] spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Pescara
24 gennaio 2015, ore 15:00 CET
23ª giornata
Pescara1 – 2TernanaStadio Adriatico-Giovanni Cornacchia (6.015[1] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Terni
31 gennaio 2015, ore 15:00 CET
24ª giornata
Ternana0 – 2VicenzaStadio Libero Liberati (3.836[1] spett.)
Arbitro:  Sacchi (Macerata)

Terni
8 febbraio 2015, ore 18:00 CET
25ª giornata
Ternana2 – 1BresciaStadio Libero Liberati (3.837[1] spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Bologna
14 febbraio 2015, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bologna0 – 0TernanaStadio Renato Dall'Ara (15.246[1] spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Terni
21 febbraio 2015, ore 15:00 CET
27ª giornata
Ternana0 – 2LatinaStadio Libero Liberati (4.375[1] spett.)
Arbitro:  Minelli (Varese)

Avellino
28 febbraio 2015, ore 15:00 CET
28ª giornata
Avellino1 – 1TernanaStadio Partenio-Adriano Lombardi (8.000[1] spett.)
Arbitro:  Pezzuto (Lecce)

Terni
3 marzo 2015, ore 20:30 CET
29ª giornata
Ternana0 – 1Virtus EntellaStadio Libero Liberati (3.964[1] spett.)
Arbitro:  Chiffi (Padova)

Livorno
7 marzo 2015, ore 15:00 CET
30ª giornata
Livorno3 – 1TernanaStadio Armando Picchi (5.622[1] spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Erice
14 marzo 2015, ore 15:00 CET
31ª giornata
Trapani4 – 2TernanaStadio Polisportivo Provinciale (4.573[1] spett.)
Arbitro:  Ripa (Nocera Inferiore)

Terni
21 marzo 2015, ore 15:00 CET
32ª giornata
Ternana0 – 1CarpiStadio Libero Liberati (3.652[1] spett.)
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Cittadella
29 marzo 2015, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Cittadella0 – 0TernanaStadio Piercesare Tombolato (2.440[1] spett.)
Arbitro:  Nasca (Bari)

Terni
2 aprile 2015, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Ternana2 – 0BariStadio Libero Liberati (3.972[1] spett.)
Arbitro:  La Penna (Roma1)

La Spezia
11 aprile 2015, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Spezia0 – 1TernanaStadio Alberto Picco (5.914[1] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terni
18 aprile 2015, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Ternana0 – 0PerugiaStadio Libero Liberati (11.835[1] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Catania
24 aprile 2015, ore 19:00 CEST
37ª giornata
Catania2 – 0TernanaStadio Angelo Massimino (15.781[1] spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Terni
28 aprile 2015, ore 20:30 CEST
38ª giornata
Ternana0 – 1FrosinoneStadio Libero Liberati (4.232[1] spett.)
Arbitro:  Di Paolo (Avezzano)

Lanciano
2 maggio 2015, ore 15:00 CEST
39ª giornata
Virtus Lanciano1 – 1TernanaStadio Guido Biondi (2.572[1] spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Terni
9 maggio 2015, ore 15:00 CEST
40ª giornata
Ternana0 – 1Pro VercelliStadio Libero Liberati (5.765[1] spett.)
Arbitro:  Saia (Palermo)

Modena
16 maggio 2015, ore 15:00 CEST
41ª giornata
Modena1 – 2TernanaStadio Alberto Braglia (6.183[1] spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Terni
22 maggio 2015, ore 15:00 CEST
42ª giornata
Ternana2 – 0VareseStadio Libero Liberati (6.650[1] spett.)
Arbitro:  Merchiori (Ferrara)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2014-2015.

Secondo turnoModifica

Terni
17 agosto 2014, ore 20:30 CEST
Ternana2 – 1CatanzaroStadio Libero Liberati (2.401 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Terzo turnoModifica

Udine
24 agosto 2014, ore 21:00 CEST
Udinese5 – 1TernanaStadio Friuli (4.664 spett.)
Arbitro:  Peruzzo (Schio)

StatisticheModifica

Statistiche aggiornate al 22 maggio 2015

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Serie B 51 21 6 5 10 15 22 21 7 7 7 21 25 42 13 12 17 36 47 -11
  Coppa Italia - 1 1 0 0 2 1 1 0 0 1 1 5 2 1 0 1 3 6 -3
Totale - 22 7 5 10 17 23 22 7 7 8 22 30 44 14 12 18 39 53 -14

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42
Luogo T C T T C T C T C C T C T C T C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T C
Risultato V N V N P N N P P P P N V N N V V P P V P V V P V N P N P P P P N V V N P P N P V V
Posizione 2 5 2 2 6 6 9 18 14 16 19 18 17 18 18 15 12 13 15 14 14 13 10 11 9 9 11 12 12 13 16 18 18 14 12 12 13 15 17 18 16 12

Fonte: Serie B – Classifiche, Sky Sport. URL consultato l'8 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2014).
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap aq ar as at Statistiche Spettatori Serie B 2014-2015, su Stadiapostcards.com. URL consultato il 2 settembre 2014.
  2. ^ a b Dal bianco alla camo-fight da derby, la Ternana 2014-2015 non torna indietro, passionemaglie.it. URL consultato il 28 ottobre 2014.
  3. ^ Il top sponsor NGM comparirà su tutte le maglie della Serie B 2013-2014, in passionemaglie.it, 22 agosto 2013.
  4. ^ Giovanni Trombino, Lega Serie B, il “Progetto B Club” (ri)porta lo sponsor sui pantaloncini delle 22 squadre, in passionemaglie.it, 20 novembre 2013.
  5. ^ Prima squadra, ternanacalcio.com.
  6. ^ Con obbligo di riscatto.
  7. ^ a b c Con diritto di riscatto e controriscatto.
  8. ^ Con diritto di riscatto.
  9. ^ Con diritto di riscatto
  10. ^ brignoli alla juve dettagli e retroscena grande operazione della ternana, tuttojuve.com.

Collegamenti esterniModifica