Apri il menu principale


Indice
Abruzzo · Calabria · Campania · Cirenaica · Emilia-Romagna · Friuli-Venezia Giulia · Lazio · Liguria · Lombardia
Marche · Piemonte · Puglia · Sardegna · Sicilia · Toscana · Trentino · Umbria · Veneto
Finali Nord · Bibliografia · Voci correlate · Collegamenti esterni
Terza Divisione 1931-1932
Competizione Terza Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Direttori Regionali
Luogo Italia Italia
Risultati
Promozioni Secondo il "Regolamento Campionati" approvato.
Retrocessioni nessuna
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1930-1931 1932-1933 Right arrow.svg

La Terza Divisione 1931-1932 è stato il V ed ultimo livello del XXXII campionato italiano di calcio, il secondo a carattere regionale.

La gestione di questo campionato era affidata ai Direttori Regionali, che li organizzavano autonomamente, con la possibilità di ripartire le squadre su più gironi tenendo in alta considerazione le distanze chilometriche, le strade di principale comunicazione e i mezzi di trasporto dell'epoca.
Ai fini della mancata partecipazione a gare ufficiali (rinuncia rilevata sul campo dall'arbitro) le società partecipanti al campionato in caso di mancata o ritardata partecipazione erano giustificate solo se avessero portato una giustificazione scritta fatta dal capostazione ferroviario o dal conduttore tramviario e solo in questi casi la gara sarebbe stata rinviata "per causa di forza maggiore" perché in caso di incidenti automobilistici avrebbero perso la partita a tavolino (+ penalizzazione).

I Direttori Regionali, nell'organizzare i gironi di finale, in cui erano attributi anche i titoli regionali di campione di Terza Divisione, non erano più tenuti a rispettare la tempistica stabilita fino al 1929-30 dai Direttori Divisioni Inferiori, fornendo entro una certa data i nomi delle squadre destinate a disputare le finali per la promozione in Seconda Divisione, e perciò le finali sia per il titolo che per la promozione di solito coincidevano salvo dividere le società di Terza Divisione da quelle "Riserve" e "Allievi". All'epoca queste squadre erano classificate per ordine d'importanza, non per l'età dei giocatori: le Riserve la II squadra, gli Allievi la III e i Ragazzi la IV.

A questo campionato partecipavano anche le squadre "Riserve" (qui indicate con la lettera B) e "Allievi" (indicati con la lettera C).

I "ragazzi" da questa stagione non ci sono più perché, avendo istituito il 90% dei Comitati Locali dell'U.L.I.C., molto spesso impossibilitati a far giocare questi campionati non avendo almeno 4 squadre per poterlo indire, la FIGC all'inizio della stagione sportiva 1931-32 decise di fare disputare un campionato unico di categoria riunendo le squadre uliciane a quelle federate, delegando i Direttori Regionali alla loro organizzazione con i necessari criteri di viciniorità non potendo obbligare le squadre uliciane a sobbarcarsi le gravose spese di trasferta.

PiemonteModifica

Direttorio Regionale Piemontese avente sede a Torino.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.S. Biellese (B = riserve) Biella (VC)
U.S. Borgomanerese Borgomanero (NO)
C.S. Coggiola Coggiola (VC)
U.S. Felice Saini Cressa (NO)
U.S.I. Grignasco Grignasco (NO)
C.S. Juventus Gozzano (NO)
U.S. Pray Pray (VC)
U.S. Valle Cervo Sagliano Micca (VC)
U.S. Vallestrona Valle Mosso (VC)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Borgomanerese 28 16 12 4 0 39 15 +24
2. Biellese (B) 19 16 8 3 5 23 26 -3
3.   Felice Saini 16 16 5 6 5 30 23 +7
  3.   Juve Gozzano[1] 16 16 6 4 6 27 20 +7
3.   Valle Cervo 16 16 5 6 5 21 23 -2
6.   Pray 14 16 6 2 8 23 32 -9
  7.   Vallestrona[1] 13 16 4 5 7 25 26 -1
7.   Grignasco 13 16 5 3 8 25 30 -5
  9.   Coggiola[1] 9 16 3 3 10 23 38 -15

Legenda:

      Ammesso alle finali per il titolo.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Alessandria (C = allievi) Alessandria
Casale F.C. (C = allievi) Casale Monferrato (AL)
U.S. Galliatese (B = riserve) Galliate (NO)
Novara F.C. (B = riserve) Novara
Oleggio Sportiva Oleggio (NO)
U.S. Pro Vercelli (C = allievi) Vercelli
Santhià F.C. Santhià (VC)
U.S. Varalpombiese Varallo Pombia (NO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pro Vercelli (C) 19 14 . . . . . .
2. Alessandria (C) 17 14 . . . . . .
3. Casale (C) 16 14 . . . . . .
  4.   Santhià[2] 14 14 . . . . . .
  4.   Oleggio 14 14 . . . . . .
4. Novara (B) 14 14 . . . . . .
7.   Galliatese (B) 10 14 . . . . . .
8.   Varalpombiese 8 14 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali per il titolo.
  Va allo spareggio per l'accesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultati Luogo e data
Santhià ? - ? Oleggio ???, manca data 1932
Oleggio ? - ? Santhià ???, manca data 1932

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
G.S. FIAT Torino
F.C. Juventus (C = allievi) Torino
G.S. Mazzonis Luserna San Giovanni (TO)
Michelin S.C. Torino
A.S. Mondovì Mondovì (CN)
G.S. Officine Moncenisio Condove (TO)
G.Dop. Snia TO-Abbadia Stura
G.S. SPA Torino
Torino F.C. (C = allievi) Torino
U.S. Val Pellice (B = riserve) Torre Pellice (TO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Torino (C) 32 18 . . . . . .
  2.   Mazzonis[3] 24 18 . . . . . .
  2.   Snia 24 18 . . . . . .
4.   Michelin 22 18 . . . . . .
  5.   Mondovì[4] 19 18 . . . . . .
6. Juventus (C) 16 18 . . . . . .
  7.   SPA[1] 15 18 . . . . . .
  8.   Officine Moncenisio[1] 12 18 . . . . . .
9.   FIAT 9 18 . . . . . .
10.   Val Pellice (B) 6 18 . . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali per il titolo.
      Successivamente ammesso in Seconda Divisione.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.
È stato comminato un punto di penalizzazione nel corso della stagione.

Qualificazione alle finaliModifica

Risultati Luogo e data
Mazzonis ? - ? Snia ???, manca data 1932
Snia ? - ? Mazzonis ???, manca data 1932

Girone finale per il titoloModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Torino (C) 6 4 3 0 1 8 8 0
  2. Borgomanerese[5] 4 4 2 0 2 10 8 +2
3. Pro Vercelli (C) 2 4 1 0 3 7 9 -2

Legenda:

      Campione Piemontese di Terza Divisione.
      Promossa in Seconda Divisione 1931-1932.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

RisultatiModifica

CalendarioModifica

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (4ª)
17 apr. 6-0 Borgomanerese-Torino C 0-3 8 mag.
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (5ª)
24 apr. 3-2 Torino C-Pro Vercelli C 2-0 15 mag.


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (6ª)
1 mag. 5-1 Pro Vercelli C-Borgomanerese 0-3 22 mag.

LiguriaModifica

Direttorio Regionale Ligure avente sede a Genova.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.C. Andrea Doria (B = riserve) Genova
Pol. Busallese Busalla (GE)
A.P.F. Corniglianese (B = riserve) Genova-Cornigliano
A.S. Liguria Carpense Genova
U.S. Nazionale Liguria Genova
U.S. Veloci Embriaci (B = riserve) Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Andrea Doria (B) 19 10 9 1 0 . .
  2.   Busallese 10 10 . . . . .
2.   Nazionale Liguria[6] 10 10 . . . . .
  4.   Liguria Carpense 8 10 . . . . .
5. Veloci Embriaci (B) 7 10 . . . . .
6. Corniglianese (B) 6 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai girone semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
G.S. Ansalorenz Genova-Cornigliano
D.S. Grifone Ausonia Genova
U.S. Pontedecimo (B = riserve) Genova-Pontedecimo
A.C. Sampierdarenese (B = riserve) Genova-Sampierdarena
F.S. Sestrese (B = riserve) Genova-Sestri Ponente
G.S. Spedizionieri Genova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sampierdarenese (B) 15 10 . . . . .
  2.   Spedizionieri 14 10 . . . . .
3. Grifone Ausonia 10 10 . . . . .
3. Sestrese (B) 10 10 . . . . .
  5.   Ansalorenz[7] 8 10 . . . . .
6. Pontedecimo (B) 2 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai girone semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione durante il campionato.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Calciatori Ponticello Genova
Genova 1893 C.C. (C = allievi) Genova
S.G. Levanto Levanto (SP)
A.P. Rivarolese (B = riserve) Genova-Rivarolo
C.S. Ruentes (B = riserve) Rapallo (GE)
F.C. Spezia (C = allievi) La Spezia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Rivarolese (B) 17 10 . . . . .
  2.   Calciatori Ponticello 12 10 . . . . .
3.   Genova 1893 (C) 11 10 . . . . .
4.   Levanto 10 10 . . . . .
5. Spezia (C) 8 10 . . . . .
6. Rapallo Ruentes (B) 4 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai girone semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • C'è un evidente errore nel computo dei punteggi (totale uguale a 62 invece di 60).

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Dop. Cairo Montenotte Sez.Calcio Cairo Montenotte (SV)
A.C. Savona (B = riserve) Savona
G.S. Scarpa & Magnano Savona
F.C. Vado (B = riserve) Vado Ligure (SV)
U.S. Veloce Savona
U.S. Virtus Savona

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Veloce 15 10 7 1 2 25 12 +13
  2. Savona (B) 13 10 6 1 3 21 15 +6
3.   Scarpa & Magnano 11 10 4 3 3 16 14 +2
4. Vado (B) 10 10 4 2 4 24 20 +4
5.   Virtus 9 10 3 3 4 10 21 -11
  6.   Cairo Montenotte[6] 2 10 1 0 9 10 31 -21

Legenda:

      Ammesso ai girone semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.C. Alassio (B = riserve) Alassio (SV)
Albingaunia Sport (B = riserve) Albenga (SV)
A.C. Altare Altare (SV)
U.S. Imperia (B = riserve) Imperia-Oneglia
G.S. Silvio Borra Imperia-Porto Maurizio
U.S. Ventimigliese (B = riserve) Ventimiglia (IM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Ventimigliese (B)[8] 15 10 . . . . .
  2.   Altare[8] 12 10 . . . . .
2. Imperia (B) 12 10 . . . . .
4. Albingaunia (B) 10 10 . . . . .
5. Alassio (B) 8 10 . . . . .
  6.   Silvio Borra[6] 3 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai girone semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone semifinale A (riserve)Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Andrea Doria (B)[9] 10 6 . . . . .
2. Sampierdarenese (B) 8 6 . . . . .
3.   Rivarolese (B) 4 6 . . . . .
4. Savona (B) 1 6 . . . . .

Legenda:

      Campione ligure di Terza Divisione 1931-1932.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Andrea Doria C ammessa alla finale vinta per rinuncia degli avversari e quindi campione ligure di Terza Divisione 1931-1932.
  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone semifinale B (promozione)Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Calciatori Ponticello 2 2 . . . . .
  1.   Busallese[6] 2 2 . . . . .
  --   Spedizionieri Ritirata
  -- Veloce[10] Ritirata

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

SpareggioModifica

Risultati Luogo e data
Calciatori Ponticello ? - ? Busallese Pontedecimo, 8 maggio 1932

Verdetti

LombardiaModifica

Direttorio Regionale Lombardo avente sede a Milano.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Casalbuttano Casalbuttano (CR)
U.S. Codogno (B = riserve) Codogno (MI)
Crema F.C. (B = riserve) Crema (CR)
A.S. Fanfulla (B = riserve) Lodi (MI)
S.C. Pandino Pandino (CR)
La Serenissima F.C. Lodi (MI)
Dop. Comunale Soncino Soncino (CR)
U.S. Soresinese (B = riserve) Soresina (CR)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fanfulla (B) 18 12 . . . . .
  2.   Soncino[7] 15 12 . . . . .
3. Codogno (B) 14 12 . . . . .
3.   La Serenissima 14 12 . . . . .
5.   Pandino 11 12 . . . . .
  6.   Casalbuttano[6] 10 12 . . . . .
7. Soresinese (B) 2 12 . . . . .
  -- Crema (B)[11] ritirata

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • C'è un evidente errore nel computo dei punteggi (totale uguale a 85 invece di 84).

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Bressana F.C. Bressana Bottarone (PV)
Dop. Castelnovese Castelnuovo Scrivia (AL)
A.C. Derthona (B = riserve) Tortona (AL)
S.S. Olubra Castel San Giovanni (PC)
G.C. Pavesi, Pavia
Pavia F.C. (B = riserve) Pavia
U.S. Pontecurone Pontecurone (AL)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Olubra 17 12 . . . . .
2.   Pontecurone 15 12 . . . . .
  3.   Bressana[10] 14 12 . . . . .
3.   Pavesi 14 12 . . . . .
3. Pavia (B) 14 12 . . . . .
6. Derthona (B) 9 12 . . . . .
  7.   Castelnovese[6] 1 12 0 1 11 . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Arsaghese Arsago Seprio (VA)
S.G. Gallaratese (B = riserve) Gallarate (VA)
A.C. Intra (B = riserve) Intra (NO)
Dop. Ceramiche Laveno Laveno Mombello (VA)
S.C. Lonate Lonate Pozzolo (VA)
Luino F.C. (B = riserve) Luino (VA)
U.S. Pro Angera Angera (VA)
A.S. Pro Gavirate Gavirate (VA)
U.S. Tainese Taino (VA)
Varese Sportiva (B = riserve) Varese

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Lonate 27 18 . . . . .
2.   Pro Angera 26 18 . . . . .
3.   Intra (B) 20 18 . . . . .
4. Gallaratese (B) 19 18 . . . . .
4.   Tainese 19 18 . . . . .
6. Varese (B) 17 18 . . . . .
  7.   Arsaghese[6] 15 18 . . . . .
8.   Ceramiche Laveno 13 18 . . . . .
8.   Pro Gavirate 13 18 . . . . .
10. Luino (B) 8 18 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Caronnese Caronno Milanese (VA)
C.S. Cantù (B = riserve) Cantù (CO)
U.S. Finese Fino Mornasco (CO)
Legnano F.C. (C = allievi) Legnano (MI)
Meda F.C. (B = riserve) Meda (MI)
Pro Patria et Libertate (C = allievi) Busto Arsizio (VA)
U.S. Rhodense (B = riserve) Rho (MI)
Dop. Snia Viscosa Cesano Maderno (MI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pro Patria (C) 23 14 . . . . .
  2.   Finese[6] 21 14 . . . . .
3. Legnano (C) 16 14 . . . . .
4. Cantù (B) 14 14 . . . . .
4.   Snia Viscosa 14 14 . . . . .
6. Rhodense (B) 13 14 . . . . .
7. Meda (B) 11 14 . . . . .
8. Caronnese 0 14 0 0 14 . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Erbese Erba (CO)
A.C. Lecco (B = riserve) Lecco (CO)
Menaggio S.C. Menaggio (CO)
U.S. Morbegnese Morbegno (SO)
G.S. Plinio Tarabini Tavernerio (CO)
U.S. Tiranese Tirano (SO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Plinio Tarabini 14 10 . . . . .
2. Lecco (B) 13 10 . . . . .
  3.   Erbese[6] 12 10 . . . . .
4.   Menaggio 10 10 . . . . .
5.   Tiranese 6 10 . . . . .
6.   Morbegnese 5 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone FModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Ardens (B = riserve) Bergamo
Atalanta e Bergamasca Sez. Calcio (C = allievi) Bergamo
Brescia F.C. (C = allievi) Brescia
U.S. Clarense (B = riserve) Chiari (BS)
U.S. Manerbiese Manerbio (BS)
S.S. Pro Ponte Ponte San Pietro (BG)
C.S. Trevigliese (B = riserve) Treviglio (BG)
S.S. Tritium Trezzo sull'Adda (MI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Manerbiese 19 14 . . . . .
2.   Ardens (B) 18 14 . . . . .
2. Brescia (C) 18 14 . . . . .
4. Clarense (B) 17 14 . . . . .
5. Atalanta (C) 13 14 . . . . .
5. Pro Ponte 13 14 . . . . .
7. Trevigliese (B) 8 14 . . . . .
  8. Tritium[6] 4 14 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti due punti di penalizzazione.

Girone GModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Caratese (B = riserve) Carate Brianza (MI)
A.C. Brianza Albiate (MI)
A.C. Merate Merate (CO)
A.C. Monza (B = riserve) Monza (MI)
A.S. Muggiò Muggiò (MI)
S.G. Pro Lissone (B = riserve) Lissone (MI)
Seregno F.C. (B = riserve) Seregno (MI)
U.S. Vimercatese (B = riserve) Vimercate (MI)
A.C. Villasanta Villasanta (MI)
Vis Nova S.C. (B = riserve) Giussano (MI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Seregno (B) 29 18 . . . . .
  2.   Brianza[6] 27 18 . . . . .
3. Monza (B) 22 18 . . . . .
  4.   Muggiò[6] 20 18 . . . . .
4. Pro Lissone (B) 20 18 . . . . .
  6.   Merate[6] 19 18 . . . . .
7. Vis Nova (B) 16 18 . . . . .
  8.   Villasanta[6] 11 18 . . . . .
9. Caratese (B) 8 18 . . . . .
10. Vimercatese (B) 3 18 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti cinque punti di penalizzazione.

Girone HModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Abbiategrasso F.C. (B = riserve) Abbiategrasso (MI)
G.S. Bonservizi-Tonoli Milano-Bovisa
G.S. Cesare Battisti Milano
G.S. Guglielmo Oberdan Milano
Milan F.C. (C = allievi) Milano
U.S. Mottese Motta Visconti (MI)
A.C. Nazionale Magentina Magenta (MI)
G.S. Ponte Nuovo Magenta (MI)
G.Dop. Redaelli Milano-Rogoredo

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Milan (C) 23 16 . . . . .
2. Abbiategrasso (B) 20 16 . . . . .
  3.   Nazionale Magentina[10][12] 19 16 . . . . .
  3.   Mottese 19 16 . . . . .
  5.   Guglielmo Oberdan[10] 17 16 . . . . .
6.   Ponte Nuovo 13 16 . . . . .
6.   Redaelli 13 16 . . . . .
  8.   Cesare Battisti[7] 10 16 . . . . .
9.   Bonservizi-Tonoli 7 16 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone IModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Alleanza F.G. (B = riserve) Milano
F.C. IV Novembre Milano
C.S. F.G.C. Baracca Milano
Belgioioso F.C. Belgioioso (PV)
S.C. Farini (B = riserve) Milano
Minerva A.C. (B = riserve) Milano
G.S. Roberto Sarfatti Milano-Quinto Romano
Sant'Angelo F.C. Sant'Angelo Lodigiano (MI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   IV Novembre[13][10] 20 12 . . . . .
  2.   Belgioioso[6] 18 12 . . . . .
  3. Sant'Angelo[10] 15 12 . . . . .
4.   FGC Baracca 11 12 . . . . .
  4.   Roberto Sarfatti (-1)[14][6] 11 12 . . . . .
6.   Alleanza 8 12 . . . . .
7.   Farini (B) 0 12 0 0 12 . .
  --   Minerva (B)[11] rit.

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone LModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Candia Lomellina Candia Lomellina (PV)
A.S. Casei Casei Gerola (PV)
S.G. La Costanza Sez.Calcio (B = riserve) Mortara (PV)
G.S. Juventus Robbio (PV)
U.S. Tromellese Tromello (PV)
G.C. Vigevanesi (B = riserve) Vigevano (PV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Juventus 17 10 . . . . .
  2.   Candia Lomellina[6] 12 10 . . . . .
3. Vigevanesi (B) 11 10 . . . . .
  4.   La Costanza (B)[6] 7 10 . . . . .
5.   Casei 6 10 . . . . .
  6.   Tromellese[6] 4 10 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone MModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Agratese Agrate Brianza (MI)
G.S. Carlo Tresoldi Cassano d'Adda (MI)
Dop. Cernusco Sez.Calcio Cernusco sul Naviglio (MI)
G.S.F. Emilio Tonoli Milano
Dop. Ferroviario Milano
U.S. Gorgonzola Gorgonzola (MI)
U.S. Melzese (B = riserve) Melzo (MI)
G.S. Pirelli Milano-Bicocca
S.S. Rivoltana Rivolta d'Adda (CR)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pirelli 27 16 . . . . .
2.   Emilio Tonoli 21 16 . . . . .
  3.   Dop. Ferroviario[10] 19 16 . . . . .
4.   U.S. Gorgonzola 18 16 . . . . .
5. Rivoltana 17 16 . . . . .
6.   Carlo Tresoldi 15 16 . . . . .
7.   Cernusco 11 16 . . . . .
8.   Agratese 7 16 . . . . .
9. Melzese (B) 5 16 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti quattro punti di penalizzazione.

Girone NModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
G.S.F. Armando Diaz Milano
U.S. Bollatese (B = riserve) Bollate (MI)
G.S. Cederna Monza (MI)
S.S. La Folgore Cesano Maderno (MI)
U.S. Paderno Dugnano Paderno Dugnano (MI)
S.C. Rovellasca (B = riserve) Rovellasca (CO)
Saronno F.C. (B = riserve) Saronno (VA)
Savoia F.C. Sesto San Giovanni (MI)
A.S. Titania Milano
S.C. Villapizzone Milano-Villapizzone

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Saronno (B)[15] 26 18 . . . . .
  2.   Armando Diaz 25 18 . . . . .
3.   Cederna 24 18 . . . . .
3.   La Folgore 24 18 . . . . .
  5.   Titania[6] 20 18 . . . . .
  6.   Villapizzone[6] 18 18 . . . . .
7. Bollatese (B) 17 18 . . . . .
8.   Paderno Dugnano 16 18 . . . . .
9.   Savoia 12 18 . . . . .
10.   Rovellasca (B) 0 18 0 0 18 . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • C'è un evidente errore nel computo dei punteggi (totale uguale a 182 invece di 180).

Girone semifinale AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Juventus 15 8 7 1 0 . .
2. Milan (C) 13 8 6 1 1 . .
  3.   Armando Diaz[10] 4 8 . . . . .
  3.   Mottese[10] 4 8 . . . . .
  3.   Pirelli[10] 4 8 . . . . .

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

Girone semifinale BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Seregno (B) 10 6 . . . . .
2. Pro Patria (C) 7 6 . . . . .
  3.   Plinio Tarabini 4 6 . . . . .
  4.   Lonate[10] 3 6 . . . . .

Legenda:

      Ammesso alla finale per il titolo.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone semifinale CModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Manerbiese 6 4 . . . . .
2. Fanfulla (B) 5 4 . . . . .
3.   Olubra 1 4 0 1 3 . .

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1.   Juventus 3 2 1 1 0 . .
2. Seregno (B) 1 2 0 1 1 . .

Legenda:

      Campione lombardo di Terza Divisione 1931-1932.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

VenetoModifica

Direttorio Regionale Veneto avente sede a Venezia.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.C. Arzignano (B = riserve) Arzignano (VI)
U.S. Audace Verona-San Michele Extra
Dop. Ferroviario Vicenza
A.C. Lonigo (B = riserve) Lonigo (VI)
A.S. Sambonifacese San Bonifacio (VR)
A.S. San Giovanni Lupatoto San Giovanni Lupatoto (VR)
A.C. Schio (B = riserve) Schio (VI)
A.C. Thiene (B = riserve), Thiene (VI)
A.C. Valdagno (B = riserve) Valdagno (VI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Sambonifacese 23 14 . . . . .
  2. San Giovanni Lupatoto[10] 22 14 . . . . .
  3. Schio (B) 16 14 . . . . .
4.   Ferroviario 15 14 . . . . .
5. Arzignano (B) 13 14 . . . . .
  6. Audace SME[6] 10 14 . . . . .
7. Thiene (B) 9 14 . . . . .
  8. Lonigo (B)[16] 1 14 . . . . .
  --. Valdagno (B)[11] Ritirata --

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

VerdettiModifica

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.C. Bassano (B = riserve) Bassano del Grappa (VI)
Dop. Ferroviario Venezia
G.S. Giorgione (B = riserve) Castelfranco Veneto (TV)
U.S. Mestrina (B = riserve) Venezia-Mestre
U.S. Marosticense Marostica (VI)
G.S.F. Muranese Venezia-Murano
A.C. Vicenza (B = riserve) Vicenza
G.S. Viscosa Padova

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Ferroviario 21 14 . . . . .
  2.   Viscosa[16] 20 14 . . . . .
  3. Vicenza (B) 17 14 . . . . .
4. Giorgione (B) 14 14 . . . . .
5.   Muranese 13 14 . . . . .
6. Marosticense 10 14 . . . . .
6.   Mestrina (B) 10 14 . . . . .
8. Bassano (B) 7 14 . . . . .

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

VerdettiModifica

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Adriatica Sportiva Lido (B = riserve) Venezia
A.C. Belluno Belluno
A.S.F. Bruno Calò Conegliano (TV)
S.S. Libertas O.N.D. Ceggia (VE)
S.S. San Donà di Piave San Donà di Piave (VE)
Treviso F.C. (B = riserve) Treviso
Vittorio Veneto F.C. Vittorio Veneto (TV)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Treviso (B) 17 10 8 1 1 31 14
  2.   Bruno Calò 13 10 6 1 3 18 11
3. Libertas Ceggia 9 10 4 1 5 25 20
  3. Belluno (-1)[14][7] 8 10 4 1 5 11 21
5.   Vittorio Veneto 6 10 2 2 6 13 24
6. San Donà (-1)[14] 5 10 3 0 7 15 23
  --.   Adriatica Lido (B)[16] Ritirata --

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
G.S.F. Badiese Badia Polesine (RO)
C.S. Dolo (B = riserve) Dolo (VE)
F.G.C. Giovane Italia Polesella (RO)
A.C. Dop. Montagnana Montagnana (PD)
Petrarca F.C. Padova
G.S.F. Rovigo (B = riserve) Rovigo
S.S. Serenissima (C = allievi) Venezia
S.S. Ugo Turrini Ariano nel Polesine (RO)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1.   Giovane Italia 18 12 8 2 2 23 16
  2. Montagnana[16] 16 12 7 2 3 31 15
  3. Rovigo (B) 13 12 5 3 4 21 14
4.   Ugo Turrini 13 12 6 1 5 18 19
5.   Badiese 12 12 5 2 5 23 20
6.   Petrarca F.C., Padova 6 12 3 0 9 22 34
6. Serenissima (C) 6 12 2 2 8 13 41
  --. Dolo (B)[17][16] Esclusa --

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale A (promozione)Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS
  1. Sambonifacese 9 6 4 1 1 13 10
  2.   Bruno Calò[10] 8 6 3 2 1 10 7
  3.   Ferroviario[10] 3 6 1 1 4 11 16
3.   Giovane Italia (-1)[14] 3 6 2 0 4 12 13

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale B (riserve)Modifica

VerdettiModifica

  • Il Rovigo B, il Treviso B e il Vicenza B si ritirano, lasciano il solo Schio B che viene automaticamente ammesso alla finale per il titolo.

Finalissima per il titoloModifica

Risultato Luogo e data
Schio (B) 2 - 1 Sambonifacese Schio, 12 giugno 1932
Sambonifacese 5 - 2 Schio (B) San Bonifacio, 26 giugno 1932
Sambonifacese 4 - 1 Schio (B) Vicenza, 29 giugno 1932

VerdettiModifica

  • La Sambonifacese è campione veneto di Terza Divisione 1931-1932.

Venezia GiuliaModifica

Direttorio Regionale Giuliano avente sede a Trieste.

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
O.N.D. Aviano Sez.Calcio Aviano (Provincia del Friuli)
O.N.D. Borgomeduna Sez.Calcio Pordenone (Provincia del Friuli)
Dop. Cormonese Cormons (Provincia del Friuli)
A.C. Pordenone (B = riserve) Pordenone (Provincia del Friuli)
C.S. Sacilese Sacile (Provincia del Friuli)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Aviano 9 6 . . . . .
  2.   Borgomeduna[7] 5 6 . . . . .
2. Sacilese 5 6 . . . . .
4. Pordenone (B) 4 6 . . . . .
  --   Cormonese[18] Ritirata --

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1931-1932.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Aviano campione giuliano di Terza Divisione 1931-1932.
  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

EmiliaModifica

Direttorio Regionale Emiliano avente sede a Bologna.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
G.S.F. Bagnolese Bagnolo in Piano (RE)
U.S. Casalmaggiore Casalmaggiore (CR)
U.S. Fiorenzuola (B = riserve) Fiorenzuola d'Arda (PC)
A.C. Mantova (B = riserve) Mantova
Noceto F.C. Noceto (PR)
Soc. Pro Calcio Guastalla (RE)
A.C. Reggiana (B = riserve) Reggio Emilia

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bagnolese[6] 17 12 . . . . .
  2.   Pro Calcio 16 12 . . . . .
3. Reggiana (B) 14 12 . . . . .
4. Mantova (B) 13 12 . . . . .
  5.   Casalmaggiore[6] 10 12 . . . . .
6.   Noceto 8 12 . . . . .
7. Fiorenzuola (B) 5 12 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Bologna S.C. (C = allievi) Bologna
U.S. Bondenese Bondeno (FE)
A.C. Carpi (B = riserve) Carpi (MO)
S.G. Fortitudo Bologna
Modena F.C. (C = allievi) Modena
U.S. Pro Patria San Felice sul Panaro (MO)
Dop. San Lazzaro di Savena San Lazzaro di Savena (BO)
U.S. Scandianese Scandiano (RE)
Pol. Virtus Bibbianese Bibbiano (RE)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bologna (C) 25 16 . . . . .
2. Carpi (B) 22 16 . . . . .
  3.   Pro Patria[7] 20 16 . . . . .
  4.   San Lazzaro di Savena 19 16 . . . . .
5. Modena (C) 17 16 . . . . .
6. Scandianese 13 16 . . . . .
  7.   Bondenese[6] 11 16 . . . . .
8.   Fortitudo 9 16 . . . . .
  9.   Virtus Bibbianese[7] 7 16 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Argentana Argenta (FE)
Dop.Sp. Codigoro Codigoro (FE)
U.S. Comacchiese Comacchio (FE)
U.S. Copparese Copparo (FE)
Dop. Ennio Bortolotti Berra (FE)
S.S. Jolanda di Savoia Jolanda di Savoia (FE)
Pol. Massese Massa Fiscaglia (FE)
Soc.Pol. Portuense (B = riserve) Portomaggiore (FE)
Robur F.C. Lagosanto (FE)
Soc. Pol. Ars et Labor (B = riserve) Ferrara

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Codigoro 15 10 . . . . .
  2. Argentana 12 10 . . . . .
2.   Jolanda di Savoia 12 10 . . . . .
  2. SPAL {B} 12 10 . . . . .
5.   Comacchiese 6 10 . . . . .
6.   Ennio Bortolotti 2 10 . . . . .
  -- Portuense (B)[11] ritirato
  --   Robur[11] ritirato
  --   Massese[19] ritirato
  -- Copparese[11] ritirato

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
E.S. Alfonsinese Alfonsine (RA)
C.A. Faenza (B = riserve) Faenza (RA)
Dop. Ferroviario Rimini (FO)
A.S. Forlì (B = riserve) Forlì
U.S. Libertas Rimini (FO)
S.S. Lughese Francesco Baracca (B = riserve) Lugo (RA)
A.C. Ravenna (B = riserve) Ravenna
U.S. Russi (B = riserve) Russi (RA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Forlì (B) 18 14 . . . . .
2. Ravenna (B) 17 14 . . . . .
  3. Libertas Rimini 16 14 . . . . .
  4. Faenza (B)[7] 14 14 . . . . .
4.   Dop. Ferroviario 14 14 . . . . .
  4. Alfonsinese 14 14 . . . . .
  7.   Lughese Francesco Baracca (B)[7] 11 14 . . . . .
8. Russi (B) 8 14 . . . . .

Legenda:

      Ammesso ai gironi semifinali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone semifinale AModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   San Lazzaro di Savena 2 2 . . . . .
  2.   Pro Calcio[10] 2 2 . . . . .

Legenda:

      Ammesso alla finale per il titolo.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Lo spareggio promozione non fu disputato per rinuncia della Pro Calcio, quindi San Lazzaro di Savena promosso in Seconda Divisione 1932-1933 e ammesso alla finale per il titolo.

Girone semifinale BModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. SPAL (B) 7 4 3 1 0 . .
  2. Argentana 3 4 . . . . .
  3.   Codigoro[10] 2 4 . . . . .

Legenda:

      Ammesso alla finale per il titolo.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone semifinale CModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Bologna (C) 8 4 4 0 0 . .
  2. Libertas Rimini 4 4 2 0 2 . .
3. Alfonsinese 0 4 0 0 4 . .

Legenda:

      Ammesso alla finale per il titolo.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Bologna (C) 7 4 3 1 0 . .
  2.   San Lazzaro di Savena 3 4 . . . . .
3. SPAL (B) 1 4 . . . . .

Legenda:

      Campione emiliano di Terza Divisione 1931-1932.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto per una rinuncia.

ToscanaModifica

Direttorio Regionale Toscano avente sede a Firenze.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Arezzo (B = riserve) Arezzo
U.S. Aquila (B = riserve) Montevarchi (AR)
Empoli F.C. (B = riserve) Empoli (FI)
G.S.F. Impruneta Impruneta (FI)
S.S. Robur (B = riserve) Siena

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Impruneta 14 8 . . . . .
  1. Empoli (B) 14 8 . . . . .
3. Aquila Montevarchi (B) 8 8 . . . . .
4. Arezzo (B) 3 8 1 1 6 . .
5. Robur (B) 1 8 0 1 7 . .

Legenda:

      Ammessa alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Borgo San Lorenzo Borgo San Lorenzo (FI)
U.S. Campigiana Campi Bisenzio (FI)
G.S. Littorio (B = riserve) Firenze
U.S. Pistoiese (C = allievi) Pistoia
Prato S.C. (B = riserve) Prato (FI)
S.S. Delle Signe (B = riserve) Signa (FI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pistoiese (C) 17 10 . . . . .
2. Prato (B) 12 10 . . . . .
2. Signe (B) 12 10 . . . . .
  4.   Borgo San Lorenzo 10 10 . . . . .
  5.   Littorio (B)[20] 6 10 . . . . .
  6.   Campigiana[6] 3 10 . . . . .

Legenda:

      Ammessa alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

VerdettiModifica

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Littoriale Ripafratta (PI)
U.S. Lucchese Libertas (C = allievi) Lucca
Pisa S.C. (B = riserve) Pisa
U.S. Seravezza Seravezza (LU)
U.S. Torrelaghese Torre del Lago Puccini (LU)
U.S. Vezio Parducci Viareggio (B = riserve) Viareggio (LU)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Pisa (B) 15 10 7 1 2 27 11 +16
2. Lucchese (C) 12 10 5 2 3 24 15 +9
3. Vezio Parducci Viareggio (B) 11 10 4 3 3 22 15 +7
  3.   Torrelaghese 11 10 5 1 4 16 15 +1
  5.   Littoriale[6] 7 10 3 1 6 11 25 -14
  6.   Seravezza[6] 4 10 0 4 6 8 27 -19

Legenda:

      Ammessa alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone DModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Angelo Belloni (B = riserve) Massa
U.S. Carrarese F. "Pietrino Binelli" (B = riserve) Carrara
G.S.F. Marina Carrara-Marina di Carrara
G.S. Odero Terni (B = riserve) La Spezia
A.S. San Marco Carrara-Avenza
U.S. Sarzanese Sarzana (SP)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Odero Terni (B)[21][7] 14 10 5 4 1 22 7 +15
2. Sarzanese[21] 13 10 4 5 1 22 8 +14
  3.   Marina[6] 11 10 2 7 1 15 14 +1
4.   San Marco 9 10 4 1 5 16 23 -7
5. Carrarese Pietrino Binelli (B) 8 10 2 4 4 12 19 -7
6. Angelo Belloni (B) 5 10 2 1 7 15 31 -16

Legenda:

      Ammessa alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone EModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Elbana Portoferraio (LI)
U.S. Grosseto (B = riserve) Grosseto
U.S. Livorno (C = allievi) Livorno
U.S. Sempre Avanti (B = riserve) Piombino (LI)
G.S. Solvay (B = riserve) Rosignano Solvay (LI)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sempre Avanti (B) 12 8 6 0 2 17 5 +12
2. Livorno (C) 11 8 4 3 1 19 11 +8
  3.   Elbana 9 8 4 1 3 13 15 -2
4. Grosseto (B) 6 8 2 2 4 11 13 -2
5.   Solvay (B) 2 8 0 2 6 5 21 -16

Legenda:

      Ammessa alla finale per il titolo.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale A (promozione)Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Impruneta[22][6] 6 4 3 0 1 7 2 +5
  2.   Elbana (-1)[14][23] 3 4 2 0 2 6 5 +1
3.   Borgo San Lorenzo (-2) 0 4 1 0 3 4 10 -6
  --   Torrelaghese[24] Ritirata

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

Girone semifinale B (riserve)Modifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Sempre Avanti (B) 4 4 2 0 2 9 8 +1
1. Pistoiese (C) 4 4 2 0 2 11 11 0
1. Pisa (B)[25] 4 4 2 0 2 11 12 -1
-- Empoli (B)[26] Ritirata

Legenda:

      Ammessa alla finale per il titolo.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.

QualificazioneModifica

Risultati Luogo e data
Pistoiese (B) 2 - 0 (Forfait) Pisa (B) Lucca, 27 marzo 1932
Risultati Luogo e data
Sempre Avanti (B) 3 - 0 Pistoiese (B) Livorno, 3 aprile 1932

Finale per il titoloModifica

Risultato Città e data
Sempre Avanti 2 - 0 (Forfait) Impruneta Livorno, 10 aprile 1932
  • Sempre Avanti campione toscano di Terza Divisione 1931-1932.

MarcheModifica

Direttorio Regionale Marchigiano avente sede ad Ancona.

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
Ass. Pol. Adriatica Porto Recanati (MC)
S.S. Ascoli (B = riserve) Ascoli Piceno
S.S. Emilio Bianchi (B = riserve) Ancona
U.S. Fermana (B = riserve) Fermo (AP)
Dop. Ferroviario Ancona
S.S. Macerata (B = riserve) Macerata
U.S. Portocivitanova Porto Civitanova (MC)
S.A. Sambenedettese (B = riserve) San Benedetto del Tronto (AP)
U.S. Sangiorgese Porto San Giorgio (AP)
U.S. Tolentino Tolentino (MC)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Dop. Ferroviario 17 10 . . . . .
  2. Tolentino[6] 14 10 . . . . .
3. Sangiorgese 13 10 . . . . .
4.   Adriatica 11 10 . . . . .
  5.   Emilio Bianchi (B)[27] 4 10 . . . . .
6. Ascoli (B) 0 10 . . . . .
  -- Sambenedettese (B)[11] ritirata
  -- Fermana (B)[28] esclusa
  --   Portocivitanova[29] ritirata
  -- Macerata (B)[30] ritirata

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Dop. Ferroviario campione marchigiano di Terza Divisione 1931-1932 e promosso in Seconda Divisione 1932-1933.
  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

LazioModifica

Direttorio Regionale Laziale avente sede a Roma.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Anzio Anzio (RM)
S.S. Lazio (C = allievi) Roma
Dop.Az. Maccarese Sez.Calcio Roma-Maccarese
A.S. Roma (C = allievi) Roma
G.S. Supertessile Rieti
S.S. Tuscania Tuscania (VT)
U.S. Veliti del Littorio Civita Castellana (VT)
A.S. Viterbo Viterbo

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Roma (C) 22 12 10 2 0 23 5 +18
  2. Lazio (C) 16 12 7 2 3 45 11 +34
  3. Maccarese 13 12 5 3 4 19 15 +4
  3. Anzio 13 12 6 1 5 15 14 +1
  5. Supertessile Rieti[6] 9 12 4 1 7 15 27 -12
6.   Veliti del Littorio (-1)[14] 8 12 4 1 7 21 29 -8
7. Viterbo 2 12 1 0 11 6 43 -37
  -- Tuscania[11][6] ritirata

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.S. Alba Roma
C.S. Concordia Roma
S.G.S. Fortitudo Roma
A.C. Sora Sora (FR)
S.G.S. Spes Roma
S.S. Tiburtina Ardita (B = riserve) Roma
S.S. Trasimeno Roma
S.C. Tuscolano Frascati (RM)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fortitudo 22 12 11 0 1 37 6 +31
  2. Sora 15 12 7 1 4 23 11 +12
3.   Concordia[31] 14 12 5 4 3 16 21 -5
4.   Tiburtina Ardita (B) (-1)[14] 8 12 3 3 6 11 19 -8
4.   Trasimeno(-1)[14][32] 8 12 3 3 6 12 23 -11
4. Alba Roma 8 12 3 2 7 11 16 -5
  7.   Spes[6] 7 12 3 1 8 10 22 -12
  --   Tuscolano[33] escluso

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • C'è discordanza nel computo delle reti fatte e subite (rispettivamente 120 e 118).

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fortitudo 17 10 8 1 1 . .
2. Lazio (C ) 16 10 8 0 2 . .
  3. Sora[10] 8 10 3 2 5 . .
4. Roma (C) 7 10 3 1 6 . .
  4. Anzio[10] 7 10 3 1 6 . .
  6. Maccarese[6] 5 10 2 1 7 . .

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

CampaniaModifica

Direttorio Regionale Campano avente sede a Napoli.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.S. Avellino (B = riserve) Avellino
G.S. Cotoniere (B = riserve) Angri (SA)
A.S. Pagani Pagani (SA)
A.S.F. Sangiovannese Napoli-San Giovanni a Teduccio (NA)
U.S. Sarnese Sarno (SA)
U.S.F. Stabiese (B = riserve) Castellammare di Stabia (NA)
U.S. Torrese (B = riserve) Torre del Greco (NA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Sangiovannese 19 12 . . . . .
  2. Sarnese 15 12 . . . . .
  2.   Torrese (B) 15 12 . . . . .
4. Stabiese (B) 14 12 . . . . .
4.   Pagani 14 12 . . . . .
  6. Avellino (B)[34] 3 12 . . . . .
7.   Cotoniere (B) 1 12 . . . . .

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
F.S. Acerrano Acerra (NA)
U.S.F. Bagnolese (B = riserve) Napoli-Bagnoli
A.S. Capua Capua (NA)
A.S. Caserta Caserta (NA)
U.S. Gladiator (B = riserve) Santa Maria Capua Vetere (NA)
S.S. Littorio (B = riserve) Benevento
U.S. Mariglianese Marigliano (NA)
A.C. Napoli (C = allievi) Napoli

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Capua 21 14 . . . . .
  2. Caserta 20 14 8 4 2 30 15 +15
  3.   Acerrano 17 14 . . . . .
4. Napoli (C) 15 14 . . . . .
5.   Mariglianese 12 14 . . . . .
6.   Littorio (B) 11 14 . . . . .
7.   Bagnolese (B) 7 14 . . . . .
8. Gladiator (B) 6 14 . . . . .

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sono stati inflitti tre punti di penalizzazione.

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Sangiovannese 15 10 . . . . .
2.   Capua 12 10 . . . . .
  3. Sarnese[6] 11 10 . . . . .
  3.   Acerrano[35] 11 10 . . . . .
  5. Caserta[6] 10 10 . . . . .
6.   Torrese (B) 0 10 . . . . .

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Sangiovannese campione campano di Terza Divisione 1931-1932 e promosso in Seconda Divisione 1932-1933.
  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

PuglieModifica

Direttorio Regionale Pugliese avente sede a Bari.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Armando Diaz Bisceglie (BA)
U.S. Foggia (B = riserve) Foggia
Dop. Giovinazzo Sez.Sportiva Giovinazzo (BA)
Audace G.U.F. Cerignola (FG)
U.S. Molfetta (B = riserve) Molfetta (BA)
U.S. Tranese (B = riserve) Trani (BA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Foggia (B) 18 10 8 2 0 33 9 +24
2. Molfetta (B) 12 10 5 2 3 30 16 +14
  3.   Armando Diaz 9 10 4 1 5 20 25 -5
  4. Giovinazzo 8 10 3 2 5 17 21 -4
5. Tranese (B) 7 10 3 1 6 18 30 -12
  6. Cerignola (-1)[14][36] 5 10 3 0 7 14 31 -17

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
U.S. Bari (C = allievi) Bari
U.S. Casamassima Casamassima (BA)
  U.S. Casarano Casarano (LE)
  A.S. Castellana Castellana Grotte (BA)
  U.S. Manduria Manduria (TA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Casamassima 7 6 3 1 2 12 8 +4
  1.   Castellana 7 6 3 1 2 6 9 -3
3. Bari (C) 5 6 2 1 3 13 10 +3
  3. Manduria[7] 5 6 2 1 3 13 17 -4
  -- Casarano[11][6] ritirata

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Castellana 8 4 4 0 0 9 0 +9
  2. Giovinazzo 3 4 1 1 2 5 6 -1
3.   Armando Diaz 1 4 0 1 3 1 9 -8
  --   Casamassima[37] ritirata

Legenda:

      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

SiciliaModifica

Direttorio Regionale Siciliano avente sede a Palermo.

Girone AModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
A.S. Cefalù Cefalù (PA)
Fascio Giovanile di Combattimento Palermo
Dop. Ferroviario Principe Piemonte Palermo
Pro Bagheria F.C. Bagheria (PA)
A.S. Termini Imerese Termini Imerese (PA)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pro Bagheria 11 6 . . . . .
  2.   Ferroviario Principe Piemonte[6] 9 6 . . . . .
  3.   Termini Imerese[10] 8 6 . . . . .
  4.   F.G.C. Palermo[10] 2 6 . . . . .
  --   Cefalù[11][7] ritirato

Legenda:

      Ammesso al girone finale.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Ci sono evidenti errori nell'attribuzione dei punti, forse a causa del ritiro del Cefalù che causava l'annullamento di tutti gli incontri da esso disputati[38].

Girone BModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Annunziata Messina
A.C. Messina (B = riserve) Messina
S.S. Milazzo Milazzo (ME)
U.S. Peloro (B = riserve) Messina
Pol. Stefanese Santo Stefano di Camastra (ME)

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Messina (B) 12 6 . . . . .
  2.   Annunziata 8 6 . . . . .
  3. Milazzo[6] 7 6 . . . . .
4. Peloro (B) 4 6 . . . . .
  --   Stefanese[11] ritirato

Legenda:

      Ammesso al girone finale.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Ci sono evidenti errori nell'attribuzione dei punti, forse a causa del ritiro della Stefanese che causava l'annullamento di tutti gli incontri da essa disputati[38].

Girone CModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
S.S. Acireale (B = riserve) Acireale (CT)
S.S. Canicattì Canicattì (AG)
A.S. Giovinezza Catania
G.S. Dop. Megara 1908 Augusta (SR)
U.S. Nissena Caltanissetta

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Nissena 12 6 . . . . .
  2.   Megara 1908[10] 5 6 . . . . .
3. Acireale (B) 3 6 . . . . .
  3. Canicattì[6] 3 6 . . . . .
  --   Giovinezza[11] ritirato

Legenda:

      Ammesso al girone finale.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • È stato inflitto un punto di penalizzazione.

Girone finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1.   Pro Bagheria 4 4 . . . . .
  2. Nissena[39] 4 4 . . . . .
  3.   Annunziata[10] 0 4 . . . . .

Legenda:

      Campione siciliano di Terza Divisione 1931-1932.
      Promossa in Seconda Divisione 1932-1933

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Verdetti

  • Pro Bagheria campione siciliano di Terza Divisione 1931-1932 e promosso in Seconda Divisione 1932-1933 ma rinuncia a parteciparvi e rimane inattiva la stagione successiva.
  • Sono stati inflitti quattro punti penalizzazione.

Spareggio per il titolo

  • Disputato in campo neutro e vinto dalla Pro Bagheria contro il Nissena.

SardegnaModifica

Direttorio Regionale Sardo avente sede a Cagliari.

Girone unicoModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione 1930-1931
C.S. Cagliari (B = riserve) Cagliari
Av.Mar.F. La Maddalena La Maddalena (SS)
A.S. Macomer Macomer (NU)
G.S. Monteponi Iglesias (CA)
U.S. Nuoro Nuoro
S.E.F. Torres (B = riserve) Sassari

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Torres (B) 15 10 . . . . .
2. Cagliari (B) 14 10 . . . . .
3.   Nuoro 12 10 . . . . .
  4.   La Maddalena[40] 7 10 . . . . .
  4.   Macomer[6] 7 10 . . . . .
6. Monteponi Iglesias 5 10 . . . . .

Legenda:

      Campione sardo di Terza Divisione 1931-1932.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

NoteModifica

  1. ^ a b c d e La squadra non disputa il campionato di Terza Divisione la stagione successiva.
  2. ^ In seguito rinuncia anche alla partecipazione alla Terza Divisione la stagione successiva.
  3. ^ Rinuncia in seguito alla promozione in categoria superiore.
  4. ^ Promosso in Seconda Divisione al posto del rinunciatario Mazzonis.
  5. ^ Promossa in Seconda Divisione 1932-1933 per rinuncia delle altre squadre che non partecipano alle finali.
  6. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab ac ad ae af ag ah ai aj ak al am an ao ap Rimane inattiva la stagione successiva.
  7. ^ a b c d e f g h i j k l Sciolta a fine stagione.
  8. ^ a b Ammessa ai gironi semifinali, ma rinuncia a parteciparvi.
  9. ^ Ammessa alle finali per il titolo.
  10. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v Promosso in Seconda Divisione 1932-1933 a completamento degli organici.
  11. ^ a b c d e f g h i j k l Ritirata a stagione in corso.
  12. ^ A fine stagione cambia denominazione in G.S. Dop. Magenta.
  13. ^ Ammessa ai girone semifinali cui rinuncia a partecipare.
  14. ^ a b c d e f g h i Un punto di penalizzazione.
  15. ^ Ammesso ai gironi semifinali, cui rinuncia; al suo posto è qualificato l'Armando Diaz.
  16. ^ a b c d e Radiata al termine della stagione.
  17. ^ Esclusa dal campionato per eccessive rinunce dichiarate.
  18. ^ Ritirata a stagione in corso, rimane inattiva la stagione seguente.
  19. ^ Ritirata nel corso della stagione e infine sciolta.
  20. ^ Radiato dai ranghi federali.
  21. ^ a b Ammessa alle finali, rinuncia a parteciparvi.
  22. ^ Ammessa alla finale per il titolo, rinuncia a parteciparvi.
  23. ^ Promossa in Seconda Divisione 1932-1933 per rinuncia dell'Impruneta.
  24. ^ Si ritira a calendario definito e rimane inattiva la stagione successiva.
  25. ^ Rinuncia allo spareggio ammissione finale.
  26. ^ Si ritira a calendario definito.
  27. ^ A fine stagione fusa d'autorità con l'Anconitana, dando vita alla Anconitana-Emilio Bianchi.
  28. ^ Esclusa per gravi inadempienze societarie che la costringono allo scioglimento.
  29. ^ Ritirata a stagione in corso, viene sciolta e rifondata con denominazione S.S. Portocivitanova.
  30. ^ Ritirata a stagione in corso, con società sciolta a fine stagione e rinata con denominazione F.G.C. Sez.Calcio.
  31. ^ Nella stagione successiva cambia denominazione in Vittoria Sez.Calcio Dop. FATME Mater.
  32. ^ Nella stagione successiva cambia denominazione in S.S. Il Savoia Sportivo.
  33. ^ Escluso per aver dichiarato un numero eccessivo di forfait, nella stagione successiva cambia denominazione in Dop. Frascati Sez.Calcio rimanendo però inattiva.
  34. ^ Sciolto a fine stagione e rinato come U.S. Irpinia.
  35. ^ Sciolto a fine stagione e rinato come F.G.C. Acerra.
  36. ^ Audace G.U.F. sciolta a fine stagione e rinata come U.S. Cerignola.
  37. ^ Ritirato a fase finale avviata e definitivamente sciolto.
  38. ^ a b Questa è la classifica pubblicata nell'Annuario Italiano Giuoco Calcio del 1932, volume 2, pagina 269.
  39. ^ Promossa d'ufficio in Prima Divisione 1932-1933.
  40. ^ Sciolta a fine stagione e confluita nella nascente S.S. Ilva.

BibliografiaModifica

Giornali

Libri

  • Luigi Saverio Bertazzoni (a cura di), Annuario Italiano del Giuoco del Calcio 1932, Volume IV, F.I.G.C. - Bologna, edito a Modena.
  • Nanni De Marco, Mario Varicelli e Eugenio De Vincenzo , Storia Centenaria della Veloce F.B.C. dal 1910 al 2010, Edizioni Coop Tipograf.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio