Tesoro del Loch Arkaig

Un'immagine del Loch Arkaig

Il cosiddetto tesoro del Loch Arkaig (in inglese: Loch Arkaig treasure), conosciuto anche come l'oro giacobita (in inglese: Jacobite gold) fu un carico contenente 40.000 monete d'oro donato dai Francesi a sostegno dell'insurrezione giacobita e che sarebbe stato nascosto dagli stessi Giacobiti nel 1746 - secondo quanto si tramanda - nei pressi o nei fondali del Loch Arkaig, un lago delle Highlands scozzesi e che non è mai stato ritrovato.[1][2][3]

La vicenda ha ispirato anche dei romanzi ed dei film.

StoriaModifica

AntefattiModifica

I Giacobiti, seguaci di Carlo Edoardo Stuart alias Bonnie Prince Charles nel suo tentativo di ascesa al trono di Gran Bretagna al posto della monarchia hanoveriana, di fede protestante, godevano del sostegno di re Luigi XV di Francia, di fede cattolica.[1]

I fattiModifica

Luigi XIV inviò in Scozia alcune navi cariche di soldati allo scopo di sostenere l'insurrezione giacobita.[1] Queste navi furono però fermate dal mare in tempesta[1]; al loro posto giunsero però delle navi cariche d'oro[1].

Un primo carico di monete d'oro fu consegnato erroneamente a degli Scozzesi che non erano seguaci di Bonnie Prince Charles, bensì legislatori di re Giorgio.[1]

Altre due navi, francesi, la "Le Mars" e la "Bellone" arrivarono in ritardo rispetto ai tempi pattuiti.[1] Tuttavia, i marinai, ignari di ciò, scaricarono ugualmente 40.000 luigi d'oro.[1]

Il carico sarebbe stato poi nascosto da un capo-clan, tale Cluny Macpherson, nell'area del Loch Arkaig.[1]

Tentativi di recupero del tesoroModifica

In seguito, nel 1753, Bonnie Prince Charles, durante il suo "esilio" in vari Paesi europei, inviò in Scozia un suo seguace, Archibald Cameron, con l'incarico di recuperare l'oro.[1] Cameron fu però arrestato e giustiziato con l'accusa di essere un ribelle.[1]

Delle monete d'oro, che facevano forse parte del tesoro, furono in seguito ritrovate nell'area del Loch Arkaig nel 1850.[1]

Il tesoro del Loch Arkaig nella cultura di massaModifica

LetteraturaModifica

CinemaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b c d e f g h i j k l (EN) Welford, John, The treasure of Loch Arkaig, WikiNut. URL consultato il 29 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Is French gold sent to help Bonnie Prince Charlie buried near Loch Arkaig?,, Look and Learn. URL consultato il 29 giugno 2016.
  3. ^ (EN) Loch Arkaig, Undiscovered Scotland. URL consultato il 18 giugno 2016.
  4. ^ (EN) "Children of Tempest", House of Lochar. URL consultato il 29 giugno 2016.
  5. ^ (EN) Gold For Prince Charlie, Fantastic Fiction. URL consultato il 29 giugno 2016.
  6. ^ (EN) Garnet's Gold - The film, Garnet's Gold - Sito ufficiale. URL consultato il 29 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2016).
  7. ^ (EN) Garnet's Gold, Internet Movie Database. URL consultato il 29 giugno 2016.