Test proiettivo

test psicologici costituiti da stimoli visivi intenzionalmente ambigui

I test proiettivi sono strumenti psicologici di prestazione tipica, costituiti da stimoli visivi intenzionalmente ambigui. Il compito del soggetto è in genere quello di fornire una descrizione o di raccontare una storia ispirata all'immagine rappresentata. Lo scopo del test dovrebbe essere quello di far emergere contenuti psichici inconsci, come emozioni nascoste o conflitti interni.

I test proiettivi sono spesso criticati perché non sembrano offrire le garanzie di oggettività della misurazione dei test standardizzati.

Principali test psicologici proiettivi

modifica
 
Una delle macchie di Rorschach

Possono essere considerate tecniche proiettiva anche il test delle libere associazioni delle parole e il disegno onirico.

Voci correlate

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàThesaurus BNCF 21222 · LCCN (ENsh85107384 · BNE (ESXX535390 (data) · BNF (FRcb13163032b (data) · J9U (ENHE987007538889705171
  Portale Psicologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di psicologia