Apri il menu principale

Théodore Edme Mionnet (Parigi, 17701842) è stato un numismatico francese.

Indice

BiografiaModifica

Mionnet studiò a Parigi, al Collège du Cardinal le Moine e in seguito alla École de droit. Dopo quattro anni di pratica legale e un breve periodo nell'esercito, da cui si congedò per il cattivo stato di salute, nel 1800 divenne assistente al Cabinet des médailles della Bibliothèque Nationale, e in questa veste iniziò a catalogare le collezioni. Viaggiò in Italia, fece diversi interessanti ritrovamenti numismatici e nel 1830 divenne membro della Académie des inscriptions et belles-lettres.

A Mionnet si deve l'ideazione di una scala, che da lui prende nome, per misurare il diametro delle monete, utilizzata da diversi autori nel XIX secolo.

PubblicazioniModifica

  • Description des médailles antiques, grecques et romaines (1806–30, in 17 voll.)
  • De la rareté et du prix des médailles romaines (1815; 3ª ed. 1847)

NoteModifica


BibliografiaModifica

l'opera a sua volta cita:
    • Ch. A. Walkenaer, Notice historique sur la vie et les ouvrages de M. Mionnet (Paris, 1846)

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN20021523 · ISNI (EN0000 0000 0479 2552 · LCCN (ENn87126763 · GND (DE117049581 · BNF (FRcb153723422 (data) · BAV ADV10082286 · CERL cnp01392192
  Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica