Apri il menu principale
The Big Comfy Couch
Titolo originaleThe Big Comfy Couch
PaeseCanada
Anno1992-2006
Formatoserie TV
Generecommedia
Stagioni7
Episodi100
Durata25 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreCheryl Wagner
RegiaWayne Moss (1992–1994)

Robert Mills (1995-2002, 2006) Steve Wright (2006)

Gabe Mannes
Interpreti e personaggi
MusicheJP Houston (1992–2002) George Flores (2006)
Produttore esecutivoAnnabel Slaight
Prima visione
Dal2 marzo 1992
Al29 dicembre 2006
Rete televisivaYTV (Canada)
Treehouse TV (Canada)
Canal Famille (Canada)
VARK TV (Canada)
RAI 1 (Italia)

The Big Comfy Couch è una serie televisiva canadese andata in onda dal 2 marzo 1992 al 29 dicembre 2006.

TramaModifica

Ogni episodio contiene diversi elementi comuni che si svolgono durante l'episodio. All'inizio di ogni spettacolo, Loonette esegue una routine di esercizi che chiama Stretch Rug dell'orologio e, verso la fine, chiede: "Chi ha fatto questo casino ?!" ed esegue una routine di pulizia ad alta velocità chiamata Ten-Second Tidy.

Altri elementi spesso ripetuti includono la lettura di una storia a Molly, che a volte sceglie una storia da ascoltare, dà a Loonette un libro e occhiali di grandi dimensioni, o accende le luci per Loonette; incontri con i coniglietti della polvere che vivono sotto il divano; visite a vari luoghi di Clowntown, canzoni che enfatizzano le lezioni o i temi dell'episodio e un viaggio nel giardino e nella casa della nonna Garbanzo. Qui incontra Snicklefritz, il gatto della nonna, il maggiore Bedhead, il pagliaccio locale di consegna della posta, che viaggia su un monociclo; e, naturalmente, nonna stessa. La conversazione con la Nonnina viene spesso utilizzata come momento propizio dell'episodio, in cui la Nonnina offre consigli o lezioni su Loonette, spesso con l'aiuto del maggiore Bedhead, che consegna regali e messaggi da zia Macassar o zio Chester.

Nella stagione 7, Loonette e Molly giocano a Dream Game e Molly distribuisce la lettera con cui inizia il sogno e fornisce ciò che sogneranno. Nella stagione 6, Loonette e Molly vanno alla Doll School dove Molly impara sia l'alfabeto che i numeri. Un elemento simile utilizzato nelle stagioni 1-3 (e in un episodio della Stagione 5) è Alphabet Game, in cui una determinata lettera viene mostrata su un gigantesco blocco alfabetico e Loonette usa determinate parole che iniziano con quella lettera e crea anche la forma della lettera con il suo corpo per indurre gli spettatori a indovinare la lettera.

Insieme alle lezioni e alle sequenze di problem solving, lo spettacolo ha anche sottolineato il gioco immaginativo. Questi episodi si svolgono spesso nel contesto di una visita a Clowntown, come la scuola di cucina Cabbage Club di Granny Garbanzo e la scuola di ballo Chi Dojo e ballo del maggiore Bedhead. Inoltre, Loonette è dotato nell'arte della danza classica e gestisce la Miss Loonette's Dance Academy. Dalle stagioni 1 a 6, Loonette era troppo giovane per visitare Clowntown da solo, ma nella stagione 7, fa frequenti viaggi a Clowntown e si offre volontaria al Clowndergarten, dove insegna giochi, canzoni e storie ai giovani clown. Questo gioco fantasioso è stato anche dimostrato attraverso giochi di travestimento e attraverso la casa delle bambole di Loonette, in cui ha immaginato le avventure di The Foley Family. Indicato per primo come una famiglia delle dimensioni di una bambola, in Loonette ' L'immaginazione sarebbe diventata una famiglia di pagliacci di dimensioni regolari, le cui azioni venivano mostrate ad alta velocità e con un sottofondo musicale nello stile di vecchi film muti. I Foley non parlano. All'inizio della prima stagione, Molly aveva scoperto i coniglietti di polvere. Tuttavia, Loonette non credeva che ci fossero coniglietti di polvere sotto il divano.

I due si rilassano tutto il giorno attorno al divano, ad eccezione del Clock Rug Stretch e dell'avventura quotidiana, a volte coinvolgendo la nonna o il maggiore Bedhead, un impiegato del servizio postale che svolge anche un ruolo secondario . Ogni giorno include alcune canzoni e una storia (che, quando raccontata da Loonette, la coinvolge con enormi occhiali gialli e in possesso di un libro di fiabe blu); e si conclude con il Ten-Second Tidy e un bel pisolino. Dopo che i titoli di coda sono terminati e anche la luna si è alzata, Loonette dice "E il pagliaccio ha saltato sulla luna", con lei e Molly che ci saltano sopra. Nell'episodio "Geseundheit", Loonette dice "AH — AH — AH-CHOO!" E nell'episodio "Singhiozzo", Loonette dice "E il pagliaccio - singhiozzo! - sopra la luna".

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica