Apri il menu principale

The Bride Screamed Murder

album dei Melvins del 2010
Yhe Bride Screamed Murder
ArtistaMelvins
Tipo albumStudio
Pubblicazione1º giugno 2010
Tracce9
GenereSludge metal
EtichettaIpecac
Registrazionefebbraio 2010
Melvins - cronologia
Album precedente
(2008)
Album successivo
(2012)

The Bride Screamed Murder è un album del gruppo musicale statunitense Melvins, pubblicato il 1º giugno del 2010. Nonostante ci sia ancora la stessa line up degli ultimi due dischi precedenti (Melvins + Big Business) l'album appare sin dalla prima traccia più strano e sperimentale. The Water Glass infatti parte con un fragoroso ed incalzante riff come nel loro stile però dopo un po' si blocca per dare spazio a delle ritmiche con cadenze militari e un divertente botta e risposta stile Full Metal Jacket. Buzz Osborne stesso dichiarerà che aveva in mente da tempo di registrare un qualcosa del genere ma voleva personalmente controllare se fosse il primo a farlo.

Riguardo al disco dirà che per la prima volta ha potuto lavorare non fregandosene niente e fregandosene molto allo stesso tempo, ovvero ci ha messo molta cura nella composizione ma dopo 25 anni di carriera indipendente si sente molto libero e senza pressioni. Un esempio è Evil New War God che chiude con diversi ed imprevedibili assoli di batteria.

My Generation è appunto la cover della canzone degli Who però in versione doom lenta. L'ascolto è eterogeneo di sonorità, oltre ai marchi di fabbrica Melvins appaiono anche canti tribali e un segmento di jazz sfrenato. La voce che conta nell'ultimo brano è quella della figlia di Dale Crover.

Lista TracceModifica

  1. The Water Glass -
  2. Evil New War God -
  3. Pig House -
  4. I'll Finish You Off -
  5. Electric Flower -
  6. Hospital Up -
  7. Inhumanity and Death -
  8. My Generation? -
  9. P.G. x 3 -

FormazioneModifica

FormazioneModifica

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock