Apri il menu principale

The Deuce - La via del porno

serie televisiva statunitense
The Deuce - La via del porno
The Deuce.jpg
Immagine tratta dal trailer
Titolo originaleThe Deuce
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017-2019
Formatoserie TV
Generedrammatico, in costume
Stagioni3
Episodi25
Durata58-84 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreDavid Simon, George Pelecanos
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreJessica Levin, Maggie Gyllenhaal, Marc Henry Johnson
Produttore esecutivoDavid Simon, George Pelecanos, Richard Price, Michelle MacLaren, Nina Kostroff Noble, James Franco
Casa di produzioneBlown Deadline Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal10 settembre 2017
Al28 ottobre 2019
Rete televisivaHBO
Prima TV in italiano
Dal24 ottobre 2017
Al29 ottobre 2019
Rete televisivaSky Atlantic

The Deuce - La via del porno (The Deuce) è una serie televisiva statunitense creata da David Simon e George Pelecanos per HBO.

Ambientata a New York tra gli anni settanta e gli anni ottanta, la serie racconta della legalizzazione dell'industria pornografica e della sua successiva diffusione in un periodo storico in cui l'HIV si sta rapidamente diffondendo e il traffico di cocaina genera continue ondate di violenza.

TramaModifica

Anni settanta, New York: la diffusione di prostituzione e droga genera continue ondate di violenza. Due fratelli gemelli, Vincent e Frankie Martino, si ritrovano a lavorare per la mafia italo-americana nell'area di Times Square dove lavora anche "Candy", una professionista del sesso che vede nell'industria del porno da poco legalizzata una nuova fonte di guadagno.[1]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 8 2017 2017
Seconda stagione 9 2018 2018
Terza stagione 8 2019 2019

Personaggi e interpretiModifica

Personaggi principaliModifica

  • Vincent Martino e Frankie Martino (stagioni 1-3), interpretati da James Franco, doppiato da Massimiliano Manfredi.
    Due fratelli gemelli che operano nell'area di Times Square per conto della mafia.
  • Eileen "Candy" Merrell (stagioni 1-3), interpretata da Maggie Gyllenhaal, doppiata da Barbara De Bortoli.
    Una professionista del sesso che decide di entrare nell'emergente industria pornografica.[2]
  • Larry Brown (stagioni 1-3), interpretato da Gbenga Akinnagbe.
    Un pappone violento e intimidatorio.[3]
  • Bobby Dwyer (stagioni 1-3), interpretato da Chris Bauer.
    Cognato di Vincent e Frankie, lavora caposquadra in un'azienda edile.[3]
  • C.C. (stagioni 1-3), interpretato da Gary Carr.[1]
  • Paul Hendrickson (stagioni 1-3), interpretato da Chris Coy.
    Amico di Vincent, è un barista che decide di seguire le sue ambizioni personali nell'emergente comunità LGBT.[4]
  • Darlene (stagioni 1-2, guest stagione 3), interpretata da Dominique Fishback.
    Una giovane prostituta che cerca di sopravvivere in strada sotto il controllo di un violento protettore.[5]
  • Chris Alston (stagioni 1-3), interpretato da Lawrence Gilliard Jr..
    Un agente di polizia del NYPD.[5]
  • Abigail "Abby" Parker (stagioni 1-3), interpretata da Margarita Levieva, doppiata da Francesca Manicone.
    Una studentessa universitaria che stringe una relazione con Vincent.[5]
  • Lori (stagioni 1-3), interpretata da Emily Meade.[1]
    Giovane ragazza appena arrivata a New York dal Minnesota.
  • Sandra Washington (stagione 1), interpretata da Natalie Paul.
    Una reporter che indaga sull'industria pornografica di Times Square.[6]
  • Rudy Pipilo (stagioni 1-3), interpretato da Michael Rispoli.
    Un uomo della famiglia Gambino che supervisiona le operazioni della mafia nell'industria pornografica.[6]
  • Gene Goldman (stagioni 2-3), interpreta to da Luke Kirby.
    Funzionario dell'amministrazione Koch.
  • Dorothy Spina / "Ashley" (ricorrente stagione 1, stagione 2), interpretata da Jamie Neumann.
    Ex prostituta che lavorava per C.C., divenuta un'attivista che aiuta Abby.
  • Harvey Wasserman (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3), interpretato da David Krumholtz.
    Regista di film pornografici brillante e intelligente che fa da mentore ad Eileen.
  • Melissa/Margaret Ross (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3), interpretata da Olivia Luccardi.
    Una prostituta che lavorava per Reggie Love e in seguito per C.C. prima di unirsi all'industria del porno.
  • Loretta (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3), interpretata da Sepideh Moafi.
    Una prostituta che lavora per Larry Brown.[7]
  • Tommy Longo (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3), interpretato da Daniel Sauli.
    Un esattore della mafia in affari con i fratelli Martino e collega di Rudy Pipilo.[7]

Personaggi ricorrentiModifica

  • Ruby "cosce tuonanti", interpretata da Pernell Walker.
    Una lavoratrice del sesso ostinata che incarna la sua estetica eterodossa e lavora per sopravvivere, piuttosto che a provocare il sensazionalismo.
  • Rodney, interpretato da Method Man.
    Un pappone.
  • Reggie Love, interpretato da Tariq Trotter.
    Un pappone.
  • Danny Flanagan, interpretato da Don Harvey.
    Poliziotto di pattuglia di New York.
  • Big Mike, interpretato da Mustafa Shakir.
    Un uomo imponente che lavora per Vincent.[4]
  • Leon, interpretato da Anwan Glover, doppiato da Alessandro Messina.
    Proprietario di una tavola calda.[1]
  • Andrea, interpretata da Zoe Kazan.
    Moglie di Vincent.[8]
  • Carmine Patriccia, interpretato da James Ciccone.
    Un sottocapo della mafia che opera di Mulberry Street.
  • Matthew Ianniello, interpretato da Garry Pastore.
    Caporegime della famiglia Genovese che controlla l'industria del porno di Times Square tra gli anni settanta e ottanta.
  • Joan Merrell, interpretata da Carolyn Mignini.
    Madre di Candy che vive nei sobborghi.
  • Adam, interpretato da Finn Robbins.
    Figlio di Candy che vive con la nonna.
  • Carlos, interpretato da Gino Vento.
    Autista e guardia del corpo di Rudy Pipilo.
  • Todd Lang, interpretato da Aaron Dean Eisenberg.
    Un attore in cerca di successo che per mantenersi recita in alcuni film pornografici.
  • Haddix, interpretato da Ralph Macchio.
    Un agente di polizia che controlla la zona di Times Square.[9]
  • Russell, interpretato da Jim Parrack.
  • Kenneth, interpretato da Michael Stahl-David.
    Compagno di Paul

ProduzioneModifica

Nel giugno 2015 David Simon, noto per le serie televisive The Wire e Treme, annunciò di essere al lavoro su una nuova serie televisiva insieme a George Pelecanos.[10] Nell'agosto 2015 la HBO ordinò la produzione dell'episodio pilota, con James Franco nel ruolo del protagonista e Michelle MacLaren come regista.[11] Nel gennaio 2016 il canale ordinò ufficialmente la serie.[1]

Il 19 settembre 2017, HBO ha rinnovato la serie per una seconda stagione.[12] Il 20 settembre 2018, HBO ha rinnovato la serie per una terza e ultima stagione.[13]

DistribuzioneModifica

La serie, composta da 8 episodi, ha debuttato su HBO il 10 settembre 2017.[14] Il primo episodio della serie venne inoltre pubblicato online in anteprima per gli iscritti ai servizi HBO NOW, HBO GO, HBO On Demand.[15]

In Italia va in onda dal 24 ottobre 2017 su Sky Atlantic.[16][17]

AccoglienzaModifica

La serie è stata acclamata dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes registra un indice di gradimento del 97% con un voto medio di 8.58 su 10 basato su 33 recensioni.[18] Su Metacritic, invece ha ottenuto un punteggio di 85 su 100 basato su 29 recensioni.[19]

NoteModifica

  1. ^ a b c d e (EN) Lesley Goldberg, David Simon's HBO Porn Drama Starring James Franco Picked Up to Series, su The Hollywood Reporter, 16 gennaio 2016. URL consultato il 1º giugno 2017.
  2. ^ (EN) Lacey Rose, Maggie Gyllenhaal to Star in David Simon's HBO Porn Drama, su The Hollywood Reporter, 24 settembre 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  3. ^ a b (EN) Denise Petski, ‘The Deuce’ HBO Series Adds Chris Bauer & Gbenga Akinnagbe As Regulars, su Deadline.com, 21 giugno 2016. URL consultato il 1º giugno 2016.
  4. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, ‘The Deuce’ HBO Series Adds Chris Coy As Regular, su Deadline.com, 16 giugno 2016. URL consultato il 1º giugno 2017.
  5. ^ a b c (EN) Nellie Andreeva, Margarita Levieva To Star In HBO Drama Pilot ‘The Deuce’; Two Others Cast, su Deadline.com, 1º ottobre 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  6. ^ a b (EN) Nellie Andreeva, Michael Rispoli & Natalie Paul Join HBO New Drama Series ‘Deuce’ As Regulars, su Deadline.com, 7 giugno 2016. URL consultato il 1º giugno 2017.
  7. ^ a b (EN) Denise Petski, HBO Drama Pilot ‘The Deuce’ Adds Daniel Sauli & Sepideh Moafi As Recurring, su Deadline.com, 23 ottobre 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, Zoe Kazan To Star In Lena Dunham HBO Comedy Pilot ‘Max’ In Recasting, su Deadline.com, 11 novembre 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  9. ^ (EN) Denise Petski, ‘Scream Queens’ Casts James Earl; ‘The Deuce’ Adds Ralph Macchio, su Deadline.com, 24 giugno 2016. URL consultato il 1º giugno 2017.
  10. ^ (EN) Lacey Rose, David Simon Reveals Plans for 1970s Times Square Porn Project at HBO, su The Hollywood Reporter, 17 giugno 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  11. ^ (EN) Lacey Rose, HBO Orders Two David Simon Pilots, James Franco to Star In Porn Drama, su The Hollywood Reporter, 6 agosto 2015. URL consultato il 1º giugno 2017.
  12. ^ (EN) Denise Petski, ‘The Deuce’ Renewed For Season 2 At HBO, Deadline, 19 settembre 2017. URL consultato il 19 settembre 2017.
  13. ^ (EN) Dave Nemetz, The Deuce Renewed for Third — and Final — Season at HBO, TVLine, 20 settembre 2018. URL consultato il 24 settembre 2018.
  14. ^ (EN) Denise Petski, ‘The Deuce’ Teaser: HBO Unveils First Look & Premiere Date For James Franco’s Porn Drama, su Deadline.com, 31 maggio 2017. URL consultato il 1º giugno 2017.
  15. ^ (EN) Michael Malone, HBO Offers ‘The Deuce’ Early for Subscribers, su BroadcastingCable.com, 24 agosto 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  16. ^ Sky Upfront: ecco le serie tv della stagione televisiva 2017-2018, Sky Atlantic, 12 settembre 2017. URL consultato il 12 settembre 2017.
  17. ^ The Deuce: ecco finalmente il full trailer!, Sky Atlantic, 8 agosto 2017. URL consultato il 10 agosto 2017.
  18. ^ (EN) The Deuce: Season 1 - Rotten Tomatoes. URL consultato il 12 settembre 2017.
  19. ^ The Deuce. URL consultato il 12 settembre 2017.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione