The Devil You Know (Heaven & Hell)

album degli Heaven & Hell del 2009
The Devil You Know
ArtistaHeaven & Hell
Tipo albumStudio
Pubblicazione28 aprile 2009
Durata54:52
Dischi1
Tracce10
GenereDoom metal
Heavy metal
Heaven & Hell - cronologia

The Devil You Know è l'unico album studio degli Heaven & Hell, il gruppo musicale formato dagli ex membri dei Black Sabbath già presenti nella formazione con la quale hanno visto la luce gli album Heaven and Hell, Mob Rules e Live Evil nella prima metà degli anni '80, e Dehumanizer nel 1992.

The Devil You Know è stato pubblicato il 28 aprile 2009 e ha raggiunto la top 10 nella stessa settimana di uscita, debuttando al n° 8 della classifica Billboard 200, con 30,000 copie vendute[1] ed è l'ultima apparizione discografia di Ronnie James Dio, deceduto il 16 maggio 2010

ConcepimentoModifica

Nel 2006, la formazione dei Black Sabbath dell'era Ronnie James Dio registra tre nuovi brani, The Devil Cried, Shadow of the Wind e Ear in the Wall, per l'album greatest hits intitolato Black Sabbath: The Dio Years. Tony Iommi successivamente dichiarò in un'intervista che i tre pezzi erano stati scritti poiché non c'era sufficiente materiale originale dei Black Sabbath dell'era Dio che valesse la pena pubblicare, pertanto si decise di scrivere queste canzoni e registrarle. The Devil Cried venne pubblicato come singolo promozionale per l'uscita dell'album.[2][3]

Titolo e copertinaModifica

La copertina è l'adattamento di un quadro di Per Øyvind Haagensen intitolato Satana. L'illustrazione mostra i numeri 25 e 41.[4] Geezer Butler dichiara in un'intervista che i numeri che compaiono si riferiscono alla Bibbia, vangelo secondo Matteo, passo 25:41 sull'Ultimo Giudizio, dove viene detto "quelli che siedono alla sinistra del Signore saranno scaraventati giù all'inferno."[5] Butler ha anche spiegato che il nome dell'album è un riferimento al nome della band, dato che i fan li conoscono come Black Sabbath.[6] Durante la scelta della copertina, la band restrinse la scelta a due delle loro preferite, ma ebbe difficoltà a prendere la decisione finale. L'altra copertina in lizza era il tradizionale logo del diavolo dei Black Sabbath.

Accoglimento della criticaModifica

AllMusic ha descritto The Devil You Know come più vicino in spirito ai primi due album dei Black Sabbath rispetto agli album dei Black Sabbath dell'era Dio.[7] Inoltre nota come gli Heaven & Hell esprimano "un lato molto diverso della personalità di Tony Iommi e Geezer Butler", rispetto a quella che si osserva nei Black Sabbath con Ozzy Osbourne e pertanto "la scelta di uscire sotto un nome diverso è motivata". Metal Hammer descrive l'album come "una delle uscite discografiche di peso dell'anno".[8] Martin Popoff giudica l'album come migliore di Dehumanizer, ma non buono come Heaven and Hell o Mob Rules[9] e descrive le parti vocali di Dio come caratterizzate da "enunciazione drammatica" e "passione".[9]

TourModifica

Gli Heaven & Hell hanno intrapreso una seconda tournée internazionale (dopo la prima tournée nel 2007) in supporto di The Devil You Know. La prima data della tournée è stata a Bogotà (Colombia) il 5 maggio 2009. Hanno suonato come artisti di supporto nei concerti le band progressive rock Coheed and Cambria e The Mars Volta in Nord America per un ristretto numero di date nell'agosto 2009.[10]

TracceModifica

Le tracce sono state scritte da Tony Iommi, Geezer Butler e Ronnie James Dio, tranne dove indicato.

  1. Atom and Evil – 5:15
  2. Fear – 4:48
  3. Bible Black – 6:29
  4. Double the Pain – 5:25
  5. Rock and Roll Angel – 6:25
  6. The Turn of the Screw – 5:02
  7. Eating the Cannibals – 3:37
  8. Follow the Tears – 6:12
  9. Neverwhere – 4:33
  10. Breaking into Heaven – 6:53
Bonus track per la versione iTunes
  1. I (live) – 6:30
  2. Die Young (live) (Iommi, Butler, Dio, Bill Ward) – 6:46

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Chart (2009) Peak
position
Classifica album Finlandia 5[11]
Classifica album Svezia 8[12]
Classifica album Norvegia 15[13]
Classifica album Germania 17[14]
Classifica album Austria 37[15]
Classifica album Francia 53[16]
Classifica album Belgio 84[senza fonte]
Classifica album Svizzera 31[17]
Classifica album Polonia 20[18]
Classifica album UK 21[19]
Classifica album USA 8[20]

NoteModifica

  1. ^ Heaven & Hell's 'The Devil You Know' Lands in U.S. Top 10, in Blabbermouth.net, Roadrunner Records, 6 maggio 2009. URL consultato il 6 maggio 2009.
  2. ^ Philip Wickstrand, HEAVEN AND HELL. URL consultato il 20 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 21 aprile 2013).
  3. ^ J. Bennett, RONNIE JAMES DIO: 'The Last Thing On My Mind Is Doing Another BLACK SABBATH Album', in blabbermouth.net, 27 giugno 2007. URL consultato l'8 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 17 giugno 2009).
  4. ^ Heaven and Hell artwork revealed, in Rock Radio. URL consultato il 30 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2012).
  5. ^ HEAVEN & HELL's GEEZER BUTLER Discusses 'The Devil You Know', in blabbermouth.net. URL consultato il 21 aprile 2009 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2012).
  6. ^ HEAVEN & HELL: New Audio Interview With RONNIE JAMES DIO, GEEZER BUTLER Available – Mar. 27, 2009, in blabbermouth.net. URL consultato il 30 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2012).
  7. ^ Phil Freeman, The devil you know, in http://www.allmusic.com/. URL consultato il 28 ottobre 2012.
  8. ^ Track-By-Track: Heaven And Hell – The Devil You Know, in Metal Hammer, 30 marzo 2009. URL consultato il 30 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 7 maggio 2012).
  9. ^ a b Martin Popoff, Hardwares, in Brave Words & Bloody Knuckles. URL consultato il 31 marzo 2009.
  10. ^ Heaven & Hell Official North American Tour Dates Confirmed, KNAC, 4 maggio 2009. URL consultato il 10 maggio 2009.
  11. ^ Suomen virallinen lista Archiviato il 18 giugno 2009 in Internet Archive.
  12. ^ Swedish Album Charts. Sverigetopplistan.se. Retrieved June 4, 2012.
  13. ^ Norwegian Album Charts[collegamento interrotto]. Lista.vg.no. Retrieved June 4, 2012.
  14. ^ German Album Charts Archiviato il 18 marzo 2012 in Internet Archive.. Musicline.de. Retrieved June 4, 2012.
  15. ^ Austrian Album Charts, su austriancharts.com. URL consultato il 29 ottobre 2012 (archiviato dall'url originale il 18 giugno 2009).
  16. ^ Disque en France Archiviato il 16 luglio 2011 in Internet Archive.. Disqueenfrance.siteo.com (May 17, 2009). Retrieved June 4, 2012.
  17. ^ Swiss Album Charts. Swisscharts.com (September 26, 2010). Retrieved June 4, 2012.
  18. ^ Polish Album Charts Archiviato il 17 marzo 2009 in Internet Archive.
  19. ^ Chart stats:Heaven & Hell, su chartstats.com. URL consultato il 17 luglio 2009.
  20. ^ Discography – Heaven & Hell: The Devil You Know, in Billboard. URL consultato il 17 luglio 2009. [collegamento interrotto]

Collegamenti esterniModifica

  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal