Apri il menu principale

The End of the Road (film 1919)

film del 1919 diretto da Edward H. Griffith
The End of the Road
The End of the Road (1919) - 1.jpg
Titolo originaleThe End of the Road
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1919
Durata6/7 rulli
Dati tecniciB/N
film muto
Generedrammatico
RegiaEdward H. Griffith
SoggettoKatherine Bement Davis
SceneggiaturaKatherine Bement Davis e Edward H. Griffith
Casa di produzioneFamous Players-Lasky Corporation, American Social Hygiene Association e U.S. War Department
Interpreti e personaggi

The End of the Road è un film muto del 1919 diretto da Edward H. Griffith.

Indice

TramaModifica

La madre di Mary istruisce la figlia sull'amore, il matrimonio e il sesso. La ragazza, allora, decide di diventare infermiera e lascia Paul, il fidanzato. In ospedale, Mary incontra la giovane Vera, che ha contratto la sifilide dal suo ricco fidanzato. Altre donne ammalate raccontano la loro storia: una cameriera irlandese, tradita da un autista; un'operaia infettata da un soldato; la moglie invalida di un ricco donnaiolo che le ha attaccato la malattia e ha provocato la cecità del loro bambino. Paul, che si è arruolato, le chiede di copulare prima della sua partenza per l'Europa. Mary rifiuta. Ma, in Europa, quando si sarà resa conto delle qualità del giovane, accetterà la sua proposta.

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Famous Players-Lasky Corporation, dall'American Social Hygiene Association e dall'U.S. War Department come parte della campagna nazionale della Divisione Igiene Sociale della Commissione Dipartimento di Guerra sulle Attività di addestramento. La pubblicità del film sosteneva che i casi trattati erano tutti reali e che erano tratti da quelli studiati da Katharine Bement Davis mentre era commissario a New York. Al momento della produzione del film, Katharine Bement Davis era direttore della sezione sul lavoro delle donne della Divisione Igiene Sociale del Ministero della Guerra. Il film è stato prodotto sotto la supervisione dell'esercito, e la sua realizzazione è stata resa possibile dalla collaborazione di un certo numero di agenzie, tra cui il Consiglio Nazionale della Guerra, YWCA, The Famous-Players Lasky Corp., l'associazione americana igiene sociale, la Lega nazionale per le donne. Alcune scene che mostrano casi clinici di infezione veneree sono state girate nei reparti femminili dell'Isola Blackwell, a New York City[1].

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Public Health Films per la Surgeon General William Crawford Gorgas, il film fu presentato in prima a Syracuse, nello Stato di New York, il 16 febbraio 1919.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • (EN) The American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press, 1988 ISBN 0-520-06301-5

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema