The Girlfriend Experience

film del 2009 diretto da Steven Soderbergh
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonima serie televisiva, vedi The Girlfriend Experience (serie televisiva).
The Girlfriend Experience
The Girlfriend Experience.jpg
Sasha Grey in una scena del film
Titolo originaleThe Girlfriend Experience
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2009
Durata77 min
Generecommedia, drammatico
RegiaSteven Soderbergh
SceneggiaturaDavid Levien e Brian Koppelman
ProduttoreGregory Jacobs
Produttore esecutivoTodd Wagner e Mark Cuban
Casa di produzioneExtension 765, 2929 Productions, HDNet Films
FotografiaPeter Andrews
MontaggioMary Ann Bernard
MusicheRoss Godfrey
ScenografiaCarlos Moore
CostumiChristopher Peterson
Interpreti e personaggi

The Girlfriend Experience è un film del 2009 diretto da Steven Soderbergh ed interpretato dalla ex attrice pornografica Sasha Grey.

TramaModifica

Il film documenta cinque giorni della vita di Chelsea, una escort che vive ed esercita a Manhattan. Chelsea si accompagna a facoltosi uomini d'affari pronti a sborsare 2000 dollari all'ora per la sua compagnia. La ragazza ha anche un fidanzato, il personal trainer Chris, che accetta il suo stile di vita. Come Girl Friend Experience (GFE), termine che ha dato il nome al film e alla serie televisiva, si intende una sorta di fidanzamento a pagamento, un servizio offerto dalle escort che va ben oltre la semplice prostituzione di alto bordo[1][2].

Chelsea incontra amici, potenziali protettori, uomini che le propongono affari e comunica con loro sia al telefono che con incontri dal vivo oppure prende note sui clienti o scrive email. L'unico obiettivo di Chelsea è ad ogni modo aumentare le proprie entrate e il proprio giro di clienti e gli accessi al sito web.

Il film si delinea, quindi, come una serie di scene che si focalizzano su episodi di breve durata, suoi o del suo ragazzo, senza un vero e proprio filo conduttore.

ProduzioneModifica

Il film è una produzione a basso costo, costata 1.700.000 dollari, con soli 16 giorni di riprese, avvenute totalmente a New York, eccezion fatta per alcune riprese effettuate all'aeroporto di Las Vegas e all'ingresso del Palms, sempre a Las Vegas.

DistribuzioneModifica

Inizialmente è stato proiettato incompiuto e grezzo al Sundance Film Festival, successivamente è stato presentato in anteprima al Tribeca Film Festival. Il film in Italia è uscito in DVD giovedì 14 gennaio 2016. È stato trasmesso in prima visione televisiva su Rai 4 il 12 marzo 2017.

Serie televisivaModifica

Dal 10 aprile 2016 viene trasmessa su Starz The Girlfriend Experience, una serie televisiva drammatica basata sul film di Soderbergh. Ideata, scritta e diretta dai registi indipendenti Lodge Kerrigan e Amy Seimetz. Soderbergh figura tra i produttori esecutivi della serie.

NoteModifica

  1. ^ http://folkture.it/cosa-significa-trascorrere-notte-gfe/. URL consultato il 1º aprile 2020.
  2. ^ https://it.quora.com/Cosa-significa-girlfriend-experience-in-un-annuncio. URL consultato il 1º aprile 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema