The Golden Palominos

The Golden Palominos
AmandaKramer(by Scott Dudelson).jpg
Amanda Kramer
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
GenereRock sperimentale
Rock alternativo
Periodo di attività musicale1981 – 2000
2010 – in attività
EtichettaCelluloid, Nation/Charisma, Restless, Almost Loaded
Album pubblicati9

The Golden Palominos sono un gruppo musicale statunitense guidato dal batterrista e compositore Anton Fier.

StoriaModifica

Nacquero come supergruppo nel 1981 a Cleveland attorno alla figura di Fier, batterista di formazioni storiche del rock più sperimentale dell'epoca (Pere Ubu, The Lounge Lizards)[1]. La prima formazione che pubblicò l'album d'esordio comprendeva Bill Laswell al basso, John Zorn al sax, Fred Frith alla chitarra ed al violino. Il loro stile iniziale, ispirato dai Material di Bill Laswell e dalla no wave, comprendeva molti elementi: ritmi funk, minimalismo, tribalismi africani, cacofonie, ecc.[2]

Già dal secondo album la formazione subì un radicale cambiamento, rimasero solo Fier e Laswell, che rimasero gli unici membri fissi assieme al chitarrista Nicky Skopelitis e si aggiunsero altri musicisti.

FormazioneModifica

AttualeModifica

Membri precedentiModifica

DiscografiaModifica

Album in studioModifica

NoteModifica

  1. ^ Alessandro Bolli, Dizionario dei Nomi Rock, Padova, Arcana editrice, 1998, ISBN 978-88-7966-172-0.
  2. ^ The History of Rock Music. Golden Palominos: biography, discography, reviews, links

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN157271307 · ISNI (EN0000 0001 0730 2050 · LCCN (ENn92043116 · BNF (FRcb13942743n (data) · WorldCat Identities (ENn92-043116
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica