Apri il menu principale

The King's Man - Le origini

The King's Man - Le origini
Thekingsman.png
Djimon Hounsou e Ralph Fiennes in una scena del film
Titolo originaleThe King's Man
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito
Anno2020
Genereazione, avventura, commedia
RegiaMatthew Vaughn
Soggettodal fumetto di Mark Millar e Dave Gibbons
SceneggiaturaKarl Gajdusek, Jane Goldman, Matthew Vaughn
ProduttoreMatthew Vaughn
Produttore esecutivoCliff Lanning, Angus More Gordon
Casa di produzione20th Century Fox, Walt Disney Pictures, Marv Films
Distribuzione in italiano20th Century Fox
FotografiaBen Davis
MontaggioJon Harris
Effetti specialiWilliam John Gent, Leon Harris
MusicheHenry Jackman
ScenografiaDominic Capon
CostumiMichele Clapton
TruccoJohn Fallows, Waldo Mason
Interpreti e personaggi

The King's Man - Le origini (The King's Man) è un film scritto e diretto da Matthew Vaughn in uscita nelle sale di tutto il mondo nel 2020.

Si tratta nello specifico del prequel del film Kingsman - Secret Service.

TramaModifica

Dopo Kingsman: The Secret Service e Kingsman – Il cerchio d’oro, il prossimo capitolo della rinomata saga spionistica, The King’s Man – Le origini, ci riporta nel passato per una nuova avventura che promette ancora una volta tanta azione e tensione.

A dirigere il prequel è sempre Matthew Vaughn, mentre nel ricco cast troviamo Matthew Goode, Aaron Taylor-Johnson, Ralph Fiennes, Djimon Hounsou, Gemma Arterton, Charles Dance, Tom Hollander e Harris Dickinson. Anticipa la sinossi: Mentre i peggiori tiranni e criminali si riuniscono per scatenare una guerra e spazzare via milioni di persone, un uomo dovrà lottare contro il tempo per fermarli. Scoprite le origini della prima agenzia spionistica indipendente della storia in The King’s Man.

Il film uscirà nelle sale nel 2020.

ProduzioneModifica

Nel giugno 2018, Matthew Vaughn annunciò che un film prequel intitolato Kingsman: The Great Game era in fase di sviluppo, aggiungendo che le vicende sarebbero state ambientate nel primo 900 e che avrebbe mostrato la nascita dell'agenzia di spionaggio.[1]

Il 19 giugno 2019 il film è stato ufficialmente intitolato The King's Man, mentre per la versione Italiana è stato ufficializzato tramite il primo trailer il titolo The King's Man: Le origini.

Le riprese si sono concluse a maggio 2019. In aprile alcune scene sono state riprese a Torino e a Venaria Reale.[2]

PromozioneModifica

Il primo trailer e il relativo teaser poster sono stati pubblicati il 15 luglio 2019.[3][4]

DistribuzioneModifica

Il film uscirà nelle sale statunitensi il 18 settembre 2020.[5]

In Italia l'uscita del film è ufficialmente fissata al 17 settembre 2020.[6]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica