Apri il menu principale

The Last Ship (serie televisiva)

Serie televisiva statunitense
The Last Ship
The Last Ship serie TV.jpg
Titolo originaleThe Last Ship
PaeseStati Uniti d'America
Anno2014-2018
Formatoserie TV
Generedrammatico, post apocalittico
Stagioni5
Episodi56
Durata42 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreHank Steinberg, Steven Kane
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreToni Mark, Todd Arnow, Quinton Peeples
Produttore esecutivoMichael Bay, Andrew Form, Brad Fuller, Hank Steinberg, Steven Kane, Jack Bender,
Casa di produzioneChannel Road Productions, Platinum Dunes
Prima visione
Prima TV originale
Dal22 giugno 2014
All'11 novembre 2018
Rete televisivaTNT
Prima TV in italiano
Dal12 settembre 2014
Al23 marzo 2019
Rete televisivaItalia 1 (st. 1-2)
Premium Action (st. 3-5)

The Last Ship è una serie televisiva post apocalittica statunitense creata da Hank Steinberg e Steven Kane che è stata trasmessa dal 2014 al 2018 per cinque stagioni sul canale TNT. Prodotta, tra gli altri, da Michael Bay, la serie si basa sull'omonimo romanzo del 1988 di William Brinkley.

In Italia viene trasmessa dalle reti del gruppo Mediaset.

TramaModifica

Dopo che una pandemia globale ha ucciso l'80% della popolazione mondiale, l'equipaggio del USS Nathan James, un cacciatorpediniere lanciamissili classe Arleigh Burke[1][2] della Marina degli Stati Uniti, cerca di trovare le cause del virus ed evitare la totale estinzione dell'umanità. Il Comandante Tom Chandler guida il suo equipaggio alla ricerca della verità, con l'aiuto del suo secondo in comando Mike Slattery e della biologa Rachel Scott.

EpisodiModifica

La prima stagione, composta da dieci episodi, ha debuttato negli Stati Uniti il 22 giugno 2014.[3] In Italia la serie è andata in onda in prima visione su Italia 1 a partire dal 12 settembre 2014.[4]

Il 18 luglio la serie è stata rinnovata per una seconda stagione da 13 episodi ed è stata trasmessa a partire dal 21 giugno 2015 in prima visione assoluta da TNT.[5] In Italia la seconda stagione è andata in onda in prima visione su Italia 1 a partire dal 10 maggio 2016.

A conclusione della seconda stagione, il network ha chiesto a TNT la continuazione della serie per un altro anno, portando così a 3 il numero di stagioni della serie, rinnovando nuovamente con altri tredici episodi. I primi due episodi della terza stagione sono andati in onda negli Stati Uniti il 19 giugno 2016, con una settimana di ritardo a causa della tragica strage di Orlando.[6]

TNT successivamente ha deciso sotto richiesta del pubblico di rinnovare nuovamente con una quarta e una quinta stagione in produzione.[7]

Il 16 maggio 2018, è stato annunciato che la quinta stagione sarà l'ultima,[8] la data della premiere, inizialmente programmata il 19 agosto 2018 è stata posticipata al 9 settembre 2018.[9]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 10 2014 2014
Seconda stagione 13 2015 2016
Terza stagione 13 2016 2016-2017
Quarta stagione 10 2017 2017
Quinta stagione 10 2018 2019

Personaggi e interpretiModifica

PrincipaliModifica

  • Comandante (successivamente promosso Capitano come Capo delle operazioni di Marina [10], avendo rifiutato il grado di Ammiraglio) Tom Chandler (stagione 1-5), interpretato da Eric Dane
  • Dr. Rachel Scott (stagioni 1-2), interpretata da Rhona Mitra
  • Comandante (successivamente promosso Capitano) Mike Slattery (stagione 1-5), interpretato da Adam Baldwin
  • Sottufficiale aiutante capo della Marina[11] Russ Jeter (stagione 1-5), interpretato da Charles Parnell
  • Quincy Tophet (stagione 1, guest stagione 2), interpretato da Sam Spruell
  • Tenente Danny Green (stagione 1-5), interpretato da Travis Van Winkle
  • Tenente Kara Foster (stagione 1-5), interpretata da Marissa Neitling
  • Tenente Alisha Granderson (stagione 1-5), interpretata da Christina Elmore
  • Ken "Tex" Nolan (ricorrente stagioni 1, 2, ricorrente stagione 3), interpretato da John Pyper-Ferguson
  • Tenente Carlton Burk (ricorrente stagione 1, stagione 2-5), interpretato da Jocko Sims
  • Marinaio Seaman (ricorrente stagioni 1-2, stagione 3-5), interpretato da Kevin Michael Martin
  • Sottufficiale capo anziano [12] Wolf "Wolf-Man" Taylor (ricorrente stagione 2, stagione 3-5), interpretato da Bren Foster
  • Sasha Cooper (stagione 3-5), interpretata da Bridget Regan
  • Tenente Cameron Burk (stagione 3-5), interpretato da LaMonica Garrett
  • Sergente Azima Kandie (stagione 4-5), interpretato da Jodie Turner-Smith

RicorrentiModifica

Personale del Nathan JamesModifica

Altri personaggiModifica

ProduzioneModifica

Nel luglio 2012 il network TNT ha ordinato un episodio pilota per una potenziale serie basata sul romanzo The Last Ship di William Brinkley. L'episodio pilota è stato scritto da Hank Steinberg e Steve Kane, e diretto da Jonathan Mostow.[15]

La serie è prodotta dalla Platinum Dunes di Michael Bay, Brad Fuller, Andrew Form. Hank Steinberg e Steve Kane sono tra i produttori esecutivi, inoltre Steinberg è lo showrunner della serie.

La serie TV è stata girata nei pressi di San Diego, anche a bordo della USS Halsey (DDG-97) e della USS Dewey (DDG-105), che nella fiction sono la USS Nathan James (DDG-151), e sulla nave museo USS Iowa (BB-61).[1][16] Nessuna nave della Marina degli Stati Uniti ha mai portato il nome USS Nathan James, così come l'identificativo attribuito all'unità (DDG-151) non è mai stato assegnato a nessuna nave della stessa classe di appartenenza.

La serie è stata riconfermata per una seconda, terza, quarta e quinta e ultima stagione.

NoteModifica

  1. ^ a b (EN) Justin L. Webb, Naval Base San Diego; USS Halsey featured in "The Last Ship", United States Navy. Department of Defense, 11 settembre 2012. URL consultato il 28 luglio 2014.
  2. ^ (EN) History vs Hollywood, Is The Last Ship's USS Nathan James Based on a Real Ship?, su historyvshollywood.com, 25 luglio 2014. URL consultato il 28 luglio 2014.
  3. ^ (EN) TNT Announces Premiere Dates for 'Falling Skies' Season 4 and New Series 'The Last Ship' & 'Legends', tvbythenumbers.zap2it.com. URL consultato il 20 luglio 2014.
  4. ^ Serie Tv Mediaset autunno 2014 | The Last Ship | Falco | Gotham | DavideMaggio.it, DavideMaggio.it, 29 agosto 2014. URL consultato il 31 agosto 2014.
  5. ^ TNT rinnova Major Crimes e The Last Ship; ultima stagione per Falling Skies, comingsoon.it. URL consultato il 20 luglio 2014.
  6. ^ The Last Ship: posticipata la premiere della terza stagione per il massacro di Orlando, su SerialClick.it. URL consultato il 22 giugno 2016.
  7. ^ The Last Ship rinnovato anche per una quinta stagione, su Badtv.it. URL consultato l'11 settembre 2016.
  8. ^ (EN) Joe Otterson, ‘The Last Ship’ to End With Season 5 at TNT, in Variety, 16 maggio 2018. URL consultato il 17 maggio 2018.
  9. ^ (EN) The Last Ship - Season 5 @ TheTVDB, su www.thetvdb.com. URL consultato il 1º luglio 2018.
  10. ^ ingl. Chief of Naval Operations, è l'equivalente del Capo di Stato Maggiore italiano.
  11. ^ Ingl. Master chief petty officer of the Navy, è il massimo grado dei sottufficiali della Marina statunitense; equivale all'it. maresciallo luogotenente.
  12. ^ a b Ingl. Senior chief petty officer, equivale all'it. capo di seconda classe.
  13. ^ Ingl. Petty officer second class, equivale all'it. secondo capo.
  14. ^ a b Ingl. Petty officer third class, equivale all'it. sergente.
  15. ^ (EN) Jonathan Mostow To Direct Michael Bay’s TNT Pilot ‘The Last Ship’, deadline.com. URL consultato il 20 luglio 2014.
  16. ^ (EN) Donna Littlejohn, Rob Kuznia e Sandy Mazza, South Bay, Harbor Area communities work to attract more filming, Daily Breeze, 1º giugno 2014. URL consultato il 14 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 9 gennaio 2014).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica