The Lollipop Shoppe

gruppo musicale statunitense
The Lollipop Shoppe
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
(Oregon)
GenereGarage rock
Periodo di attività musicale1966 – 1969
EtichettaUNI Records
Album pubblicati1

The Lollipop Shoppe è stato un gruppo garage rock psichedelico statunitense originario di Portland nell'Oregon attivo nella seconda metà degli anni sessanta.[1]

Autori di alcuni singoli tra cui il brano You Must Be a Witch, tra i più immediati inni garage dell'epoca[2] ed inserito anche nella raccolta epocale sul garage rock Nuggets e di un solo album, Just Colour, valutato tra i più importanti in ambito psych-punk e tra quelli rock di fine decennio edito da band di breve durata.[1]

Il gruppo era guidato Fred Cole, già membro del gruppo The Weeds autore di due EP, ed il loro stile musicale viene considerato come un misto tra i Seeds (con cui condividevano il manager) e soprattutto i Love di Arthur Lee con in aggiunta un pizzico dei losangeleni The Music Machine.[1]

Cole, terminata l'esperienza con il gruppo divenne un importante elemento della scena punk di Portland fondando The Rats.

FormazioneModifica

  • Bob Atkins
  • Ed Bowen
  • Fred Cole
  • Ron Buzzel
  • Tim Rockson

DiscografiaModifica

AlbumModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàEuropeana agent/base/158964
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica