Apri il menu principale
The Nation
StatoStati Uniti Stati Uniti
Linguainglese
Periodicitàsettimanale
Generestampa nazionale
Formatomagazine
Fondazione1865
SedeNew York
EditoreThe Nation Company, L.P.
Diffusione cartacea158,513[1]
ISSN0027-8378 (WC · ACNP)
Sito webwww.thenation.com
 

The Nation è la più antica rivista statunitense fra quelle ancora in vita e pubblicate continuativamente. La sua prima uscita risale al 6 luglio 1865. Ha sede a New York, ma ha uffici anche a Washington, Londra ed in Sudafrica. È considerato uno dei punti di riferimento della Sinistra americana e non.

Indice

FirmeModifica

RubricheModifica

NoteModifica

  1. ^ eCirc Archiviato il 7 settembre 2011 in Wikiwix.
  2. ^ The Pen That Just Grew (The Nation, November 16, 1964)[collegamento interrotto], Live.thenation.com. URL consultato il 28 aprile 2010.
  3. ^ John P. Diggins, The Italo-American Anti-Fascist Opposition, The Journal of American History, Vol. 54, No. 3 (Dec., 1967), p. 588.
  4. ^ Over 300 of Peirce's reviews and pieces published in 1869–1908 in The Nation were reprinted together in Charles Sanders Peirce: Contributions to The Nation, v. 1–4, Kenneth Laine Ketner and James Edward Cook, eds., Texas Technological University Press, Lubbock, Texas, 1975–87. Out of print except online via InteLex.
  5. ^ NNDB John Maynard Keynes article, "from 1925 he was also a frequent contributor to The Nation, America's long-running leftist magazine."
  6. ^ Sister Citizen | The Nation
  7. ^ Corbin Hiar, Kai Bird: The Nation’s Foreign Editor, Wordpress, 24 aprile 2009, Hiar learning. URL consultato il 24 aprile 2010.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria