Apri il menu principale
The New Zealand Herald
Logo
AbbreviazioneNZH, NZ Herald
StatoNuova Zelanda Nuova Zelanda
Linguainglese
Periodicitàquotidiano
Generestampa nazionale
FormatoCompact (dom.-ven.)
Broadsheet (sabato)
FondatoreWilliam Chisholm Wilson
Fondazione1863
SedeAuckland
EditoreNZ Media and Entertainment
Tiratura140 603 (31 marzo 2015[1])
Diffusione cartacea(31 marzo 2015)
DirettoreShayne Currie
ISSN1170-0777 (WC · ACNP)
Distribuzione
multimediale
Tablet PCSu abbonamento
Sito web
 

Il New Zealand Herald (in inglese The New Zealand Herald) è un quotidiano nazionale neozelandese edito ad Auckland. Fondato nel 1863 da William Chisholm Wilson, è di orientamento liberal-conservatore; si tratta del quotidiano più diffuso del Paese e, a fine 2008, era accreditato di una penetrazione pari a circa 600 000 lettori giornalieri[2] a fronte di una tiratura media di circa 140 000 copie[1].

È normalmente stampato in formato Compact tranne il sabato, in cui è pubblicato in Broadsheet.

NoteModifica

  1. ^ a b c Press audit results, su abc.org.nz, New Zealand Audit Bureau of Circulation Inc.. URL consultato il 21 agosto 2015 (archiviato il 20 agosto 2015).
  2. ^ (EN) Nielsen Media Research National Readership Survey Results (Q1 2008 - Q4 2008), Average Issue Readership All People 15+, su nielsenmedia.co.nz, Nielsen Media Research. URL consultato il 21 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 20 agosto 2015).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN145933285 · WorldCat Identities (EN145933285