Apri il menu principale

The Rugby Championship 2014

categoria di un progetto Wikimedia
The Rugby Championship 2014
Logo della competizione
Competizione The Rugby Championship
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 19ª
Organizzatore SANZAAR
ARU, NZRFU, SARFU, UAR
Date dal 14 agosto
al 4 ottobre 2014
Luogo Argentina Argentina
Australia Australia
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Sudafrica Sudafrica
Risultati
Vincitore Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Bledisloe Cup Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Mandela Plate Sudafrica Sudafrica
Freedom Cup Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Trofeo Puma Australia Australia
Statistiche
Miglior marcatore Argentina Nicolás Sánchez (52)
Record mete Nuova Zelanda Julian Savea (4)
Incontri disputati 12
Pubblico 430 582
(35 882 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg

Il Rugby Championship 2014 fu la 19ª edizione del torneo internazionale di rugby a 15 dell'Emisfero Sud organizzato dal SANZAR che vede di fronte le Nazionali di Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica e, dal 2012, Argentina; si tenne dal 16 agosto al 4 ottobre 2014 con la formula del girone all'italiana di andata e ritorno.

Il calendario della manifestazione fu stilato il 3 dicembre 2013[1].

Il torneoModifica

La partita inaugurale del torneo, tenutasi il 16 agosto a Sydney, fu il 150º incontro internazionale tra Australia e Nuova Zelanda; i 149 precedenti vantavano 102 vittorie degli All Blacks, 41 degli Wallabies e 6 pareggi[2]; inoltre la Nuova Zelanda proveniva da una striscia utile di 17 vittorie consecutive[2]. La gara non vide la marcatura di mete, essendosi il punteggio risolto solo al piede: ai 4 calci piazzati del neozelandese Aaron Cruden fecero riscontro gli altrettanti della sua controparte Kurtley Beale, che originarono così il settimo pareggio di sempre tra le due nazionali[2].

RisultatiModifica

1ª giornataModifica

Sydney
16 agosto 2014, ore 20:05 UTC+10
Australia  12 – 12
referto
  Nuova ZelandaStadium Australia (68 627 spett.)
Arbitro:   Jaco Peyper

Pretoria
16 agosto 2014, ore 17:05 UTC+2
Sudafrica  13 – 6
referto
  ArgentinaLoftus Versfeld (30 453 spett.)
Arbitro:   John Lacey

2ª giornataModifica

Auckland
23 agosto 2014, ore 19:35 UTC+12
Nuova Zelanda  51 – 20
referto
  AustraliaEden Park (48 211 spett.)
Arbitro:   Romain Poite

Salta
23 agosto 2014, ore 16:40 UTC-3
Argentina  31 – 33
referto
  SudafricaStadio Martearena (17 000 spett.)
Arbitro:   Steve Walsh

3ª giornataModifica

Napier
6 settembre 2014, ore 19:35 UTC+12
Nuova Zelanda  28 – 9
referto
  ArgentinaMcLean Park (21 329 spett.)
Arbitro:   Pascal Gaüzère

Perth
6 settembre 2014, ore 18:05 UTC+8
Australia  24 – 23
referto
  SudafricaSubiaco Oval (25 718 spett.)
Arbitro:   George Clancy

4ª giornataModifica

Wellington
13 settembre 2014, ore 19:35 UTC+12
Nuova Zelanda  14 – 10
referto
  SudafricaWestpac Stadium (35 747 spett.)
Arbitro:   Jérôme Garcès

Gold Coast
13 settembre 2014, ore 20:05 UTC+10
Australia  32 – 25
referto
  ArgentinaRobina Stadium (14 281 spett.)
Arbitro:   Glen Jackson

5ª giornataModifica

Città del Capo
27 settembre 2014, ore 17:05 UTC+2
Sudafrica  28 – 10
referto
  AustraliaNewlands Stadium (44 955 spett.)
Arbitro:   Nigel Owens

La Plata
27 settembre 2014, ore 19:10 UTC-3
Argentina  13 – 34
referto
  Nuova ZelandaCiudad de la Plata (37 000 spett.)
Arbitro:   Craig Joubert

6ª giornataModifica

Johannesburg
4 ottobre 2014, ore 17:05 UTC+2
Sudafrica  27 – 25
referto
  Nuova ZelandaEllis Park (61 261 spett.)
Arbitro:   Wayne Barnes

Mendoza
4 ottobre 2014, ore 19:40 UTC-3
Argentina  21 – 17
referto
  AustraliaStadio Malvinas Argentinas (26 000 spett.)
Arbitro:   Nigel Owens

ClassificaModifica

Squadra G V N P P+ P- B PT
  Nuova Zelanda 6 4 1 1 164 91 73 4 22
  Sudafrica 6 4 0 2 134 110 24 3 19
  Australia 6 2 1 3 115 160 -45 1 11
  Argentina 6 1 0 5 105 157 -52 3 7

NoteModifica

  1. ^ (EN) SANZAR announces draw for The Rugby Championship 2014, in SANZAR News Service, 3 dicembre 2013. URL consultato il 17 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 7 dicembre 2013).
  2. ^ a b c (EN) Rugby Championship: Australia 12-12 New Zealand, in BBC, 16 agosto 2014. URL consultato il 16 agosto 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby