Apri il menu principale
The Wound
The Wound.jpg
Una scena del film
Lingua originaleAfrikaans, xhosa, inglese
Paese di produzioneSud Africa, Germania, Francia, Paesi Bassi
Anno2017
Durata88 min
Generedrammatico
RegiaJohn Trengove
SceneggiaturaMalusi Bengu, Thando Mgqolozana, John Trengove
ProduttoreCait Pansegrouw, Elias Ribeiro
Casa di produzioneUrucu Media, Riva Filmproduktion, Edition Salzgeber, Oak Motion Pictures, Deuxième Ligne Films, Sampek Productions
FotografiaPaul Ozgur
MontaggioMatthew Swanepoel
MusicheJoão Orecchia
ScenografiaBobby Cardoso, Solly Sithole
Interpreti e personaggi
  • Nakhane Touré: Xolani
  • Bongile Mantsai: Vija
  • Niza Jay Ncoyini: Kwanda
  • Thobani Mseleni: Babalo

The Wound è un film del 2017 diretto da John Trengove.

Il film è stato selezionato per rappresentare il Sud Africa ai premi Oscar 2018 nella categoria Oscar al miglior film in lingua straniera.[1]

TramaModifica

Un gruppo di ragazzi di etnia xhosa si riuniscono su una montagna in una regione rurale del Sud Africa per assistere assistere all'ukwaluka, un rito tradizionale di circoncisione che segnerà il passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Tra di loro c'è anche Kwanda, un adolescente di Johannesburg, l'unico a provenire da una famiglia benestante. Per questo viene schernito ed allontanato dagli altri ragazzi. Kwanda trova conforto e appoggio in Xolani. Ben presto Kwanda si accorge dell'attrazione tra Xolani e il burbero Vija. Xolani dovrà scegliere se continuare la sua storia d'amore clandestina o fare una scelta che può avere terribili ripercussioni.

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima nella sezione World Cinema - Dramatic al Sundance Film Festival 2017. Successivamente è stato proiettato alla 67ª edizione del Festival di Berlino. In Italia è stato mostrato al Lovers Film Festival di Torino, dove ha vinto il premio come miglior film.[2]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) South Africa Enters ‘The Wound’ in Foreign-Language Oscar Race, variety.com. URL consultato il 29 dicembre 2017.
  2. ^ Chiude festival Lovers, vince The Wound, ansa.it. URL consultato il 23 giugno 2017.

Collegamenti esterniModifica