Apri il menu principale

Theodor Friedrich Klitsche de la Grange

militare prussiano
Theodor Friedrich Klitsche de la Grange
28 marzo 1797 – 26 agosto 1868
Nato aMagdeburgo
Morto aRoma
Luogo di sepolturaCimitero del Verano
Dati militari
Paese servitoFlag of the Kingdom of Prussia (1750-1801).svg Prussia
Stato Pontificio Stato Pontificio
Due Sicilie Due Sicilie
Forza armataPrussian standard.jpg Königlich Preußische Armee
Armes sant pere.png Esercito Pontificio
Bandiera reale due sicilie.png Esercito delle Due Sicilie
SpecialitàAiutante di campo
Comandante di Battaglione
Comandante di Piazza
Comandante di Brigata
UnitàBandiera reale due sicilie.png Brigata Battaglioni Volontari
Anni di servizioFlag of the Kingdom of Prussia (1750-1801).svg 1812 - ?
Stato Pontificio 1831-1851
Due Sicilie 1860
GradoColonnello
Ferite18 maggio 1813 a Bautzen; 16-19 ottobre a Lipsia; 16 giugno 1815 a Ligny
GuerreGuerra della sesta Coalizione
Guerra della Settima coalizione
Risorgimento
CampagneBefreiungskriege
Campagna nel nord-est della Francia
Campagna di Waterloo
BattaglieBattaglia di Lützen
Battaglia di Lipsia
Battaglia di Montereau
Battaglia di Parigi
Battaglia di Ligny
Battaglia di Waterloo
Spedizione negli Abruzzi
DecorazioniMedaglia di bronzo coniata con i cannoni della Grande Armata
PubblicazioniLa tattica dell'infanteria e della cavalleria secondo i principi de' pi` recenti autori militari per uso degli uffiziali di tutte le arme, Napoli, Reale Tipografia Militare, 1856.
Frase celebreBonne conscience et bonne rénommée
Altre carichediplomatico, giornalista, scrittore e educatore
Sandro Carnevali, Biografia di Theodor Friedrich Klitsche de la Grange, in Klitsche de la Grange. Un colonnello prussiano contro la rivoluzione italiana, Nocera Superiore, D'Amico Editore, 2017, ISBN 978-88-99821-09-8.
voci di militari presenti su Wikipedia

Theodor Friedrich Klitsche de la Grange (Magdeburgo, 28 marzo 1797Roma, 26 agosto 1868) è stato un militare, diplomatico, giornalista, scrittore ed educatore prussiano, naturalizzato napolitano.

BiografiaModifica

Figlio naturale del principe Luigi Ferdinando di Prussia e della contessa cattolica Maria Adelaide de la Grange, secondo alcune fonti sposati morganaticamente.

Dopo aver combattuto la campagna militare del 1815 contro Napoleone, perse il sostegno del re Federico Guglielmo III di Prussia per essersi convertito al cattolicesimo. Dal 1826 visse a Roma dove fu agente diplomatico a Roma per il Duca Ferdinando Federico di Anhalt-Köthen fino al 1830; successivamente divenne capitano nello stato maggiore pontificio; dal 1855 visse a Caserta. Nel 1860 fu colonnello e capo brigata del re Francesco II delle Due Sicilie e combatté contro le forze piemontesi e i garibaldini, organizzando una spedizione in Abruzzo.

Quando Francesco II delle Due Sicilie si ritirò a Gaeta tornò a Roma, dove morì.

Ha sposato Teresa Costanzi, da cui ha avuto sette figli:

  • Eugenia Klitsche de la Grange
  • Antonietta Klitsche de la Grange, scrittrice, nata il 17/06/1832
  • Adolfo Klitsche de la Grange, ingegnere minerario, nato il 20/10/1836
  • Adelaide Klitsche de la Grange
  • Paolina Klitsche de la Grange
  • Giulia Klitsche de la Grange
  • Ida Klitsche de la Grange.

BibliografiaModifica

  • Fernando Riccardi, Klitsche de la Grange. Un colonnello prussiano contro la rivoluzione italiana, Nocera Superiore, D'Amico Editore, 2017, ISBN 978-88-99821-09-8.
  • Sandro Carnevali, Biografia di Theodor Friedrich Klitsche de la Grange, in Klitsche de la Grange. Un colonnello prussiano contro la rivoluzione italiana, Nocera Superiore, D'Amico Editore, 2017, ISBN 978-88-99821-09-8.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN74192455 · ISNI (EN0000 0000 7144 3504 · LCCN (ENno2009163481 · GND (DE116230843